Alpin Loacker Outdoor Online Shop aus Österreich. Alles für deine Bergfreunde

Questa pagina supporta il vostro browser solo in misura limitata. Si consiglia di passare a Edge, Chrome, Safari o Firefox.

🌞 Summer Sale bis zu -30% 📢 nur für eine kurze Zeit

⭐⭐⭐⭐⭐ 150.000+ zufriedene Kunden 💪 Premium Ausrüstung seit 1993 💚

Protezione dei dati

Informativa sulla privacy

Indice dei contenuti

Introduzione e panoramica

Abbiamo redatto la presente informativa sulla privacy (versione 06.09.2021-111824947) al fine di fornire all'utente informazioni in conformità con i requisiti del Regolamento generale sulla protezione dei dati (UE) 2016/679 e delle leggi nazionali applicabili, quali dati personali (in breve, i dati) noi, in qualità di titolare del trattamento, e gli incaricati del trattamento (ad esempio, i fornitori) da noi incaricati, trattiamo e tratteremo in futuro e quali opzioni legali avete a disposizione. I termini utilizzati sono da intendersi come neutri rispetto al genere.
In breve: Vi forniamo informazioni complete sui dati che trattiamo su di voi.

Le dichiarazioni sulla protezione dei dati sono solitamente molto tecniche e utilizzano termini giuridici specialistici. La presente informativa sulla privacy, invece, intende descrivere le cose più importanti per voi nel modo più semplice e trasparente possibile. Nella misura in cui ciò favorisce la trasparenza, la tecnica termini tecnici sono spiegati in modo facile da leggere, Collegamenti a ulteriori informazioni e grafica vengono utilizzati. In questo modo vi informiamo con un linguaggio chiaro e semplice che trattiamo i dati personali nell'ambito delle nostre attività commerciali solo se esiste una base giuridica corrispondente. Ciò non è certamente possibile se forniamo spiegazioni il più possibile sintetiche, poco chiare e tecnico-giuridiche, come spesso accade in Internet quando si parla di protezione dei dati. Spero che troviate le seguenti spiegazioni interessanti e istruttive e che forse ci siano una o due informazioni che non conoscevate ancora.
Se avete ancora domande, vi invitiamo a contattare l'ente responsabile indicato di seguito o nella nota legale, a seguire i link forniti e a consultare ulteriori informazioni su siti web di terzi. I nostri recapiti sono ovviamente riportati anche nella nota legale.

Ambito di applicazione

La presente informativa sulla privacy si applica a tutti i dati personali trattati dalla nostra azienda e a tutti i dati personali trattati da società da noi incaricate (responsabili del trattamento). Per dati personali intendiamo informazioni ai sensi dell'art. 4 n. 1 del GDPR, come il nome, l'indirizzo e-mail e l'indirizzo postale di una persona. Il trattamento dei dati personali ci consente di offrire e fatturare i nostri servizi e prodotti, sia online che offline. L'ambito di applicazione della presente informativa sulla privacy comprende

  • tutte le presenze online (siti web, negozi online) da noi gestite
  • Presenze sui social media e comunicazioni via e-mail
  • Applicazioni mobili per smartphone e altri dispositivi

In breve: L'informativa sulla privacy si applica a tutti gli ambiti in cui i dati personali vengono trattati in modo strutturato all'interno dell'azienda attraverso i canali indicati. Se entriamo in rapporti legali con voi al di fuori di questi canali, vi informeremo separatamente, se necessario.

Basi legali

Nella seguente informativa sulla privacy vi forniamo informazioni trasparenti sui principi e le norme giuridiche, ovvero sulle basi giuridiche del Regolamento generale sulla protezione dei dati, che ci consentono di trattare i dati personali.
Per quanto riguarda il diritto dell'UE, ci riferiamo al REGOLAMENTO (UE) 2016/679 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 27 aprile 2016. Naturalmente è possibile accedere a questo Regolamento generale sulla protezione dei dati dell'UE online su EUR-Lex, il punto di accesso al diritto dell'UE, all'indirizzo https://eur-lex.europa.eu/legal-content/DE/TXT/?uri=celex%3A32016R0679 .

Trattiamo i vostri dati solo se si applica almeno una delle seguenti condizioni:

  1. Consenso (Articolo 6, paragrafo 1, lettera a) del GDPR): L'utente ha dato il proprio consenso al trattamento dei dati per uno scopo specifico. Un esempio potrebbe essere la memorizzazione dei dati inseriti in un modulo di contatto.
  2. Contratto (Articolo 6, paragrafo 1, lettera b) del GDPR): Al fine di adempiere a un contratto o a obblighi precontrattuali con voi, trattiamo i vostri dati. Ad esempio, se concludiamo un contratto di acquisto con voi, abbiamo bisogno di informazioni personali in anticipo.
  3. Obbligo legale (Articolo 6, paragrafo 1, lettera c GDPR): Se siamo soggetti a un obbligo legale, trattiamo i vostri dati. Ad esempio, siamo obbligati per legge a conservare le fatture a fini contabili. Queste contengono solitamente dati personali.
  4. Interessi legittimi (Articolo 6, paragrafo 1, lettera f) del GDPR): In caso di interessi legittimi che non limitano i vostri diritti fondamentali, ci riserviamo il diritto di trattare i dati personali. Ad esempio, abbiamo bisogno di elaborare alcuni dati per gestire il nostro sito web in modo sicuro ed efficiente. Questo trattamento costituisce pertanto un interesse legittimo.

Altre condizioni, come l'adempimento di missioni di interesse pubblico e l'esercizio di un'autorità ufficiale, nonché la protezione di interessi vitali, non si applicano generalmente a noi. Se tale base giuridica è pertinente, sarà indicata nel punto appropriato.

Oltre al Regolamento UE, si applicano anche le leggi nazionali:

  • In Austria si tratta della Legge federale sulla protezione delle persone fisiche in relazione al trattamento dei dati personali (Legge sulla protezione dei dati), in breve DSG.
  • In Germania il Legge federale sulla protezione dei datiin breve BDSG.

Se si applicano altre leggi regionali o nazionali, vi informeremo su di esse nelle sezioni seguenti.

Dati di contatto del responsabile del trattamento

Se avete domande sulla protezione dei dati, di seguito troverete i dati di contatto della persona o dell'ente responsabile:
ALPIN LOACKCKER GmbH
Case di strada 59
A - 6842 Koblach

Autorizzato a rappresentare: Felix Loacker
Impronta: https://www.alpinloacker.com/pages/impressum

Durata della conservazione

Per noi è un criterio generale conservare i dati personali solo per il tempo assolutamente necessario alla fornitura dei nostri servizi e prodotti. Ciò significa che cancelliamo i dati personali non appena viene meno il motivo del trattamento. In alcuni casi, siamo obbligati per legge a conservare determinati dati anche dopo la cessazione dello scopo originario, ad esempio per scopi contabili.

Se desiderate che i vostri dati vengano cancellati o revocate il vostro consenso al trattamento dei dati, i dati verranno cancellati il più rapidamente possibile, a condizione che non vi sia alcun obbligo di conservazione.

Vi informeremo di seguito sulla durata specifica del rispettivo trattamento dei dati, qualora disponessimo di ulteriori informazioni in merito.

Diritti ai sensi del Regolamento generale sulla protezione dei dati

Ai sensi dell'articolo 13 del GDPR, avete i seguenti diritti per garantire un trattamento dei dati equo e trasparente:

  • Ai sensi dell'articolo 15 del GDPR, avete il diritto di accedere alle informazioni sul trattamento dei dati che vi riguardano. In tal caso, avete il diritto di ricevere una copia dei dati e le seguenti informazioni:
    • lo scopo per cui trattiamo i dati;
    • le categorie, ossia i tipi di dati trattati;
    • chi riceve questi dati e, se i dati vengono trasferiti in paesi terzi, come può essere garantita la sicurezza;
    • per quanto tempo i dati saranno conservati;
    • l'esistenza del diritto di rettifica, cancellazione o limitazione del trattamento e del diritto di opposizione al trattamento;
    • la possibilità di proporre reclamo a un'autorità di controllo (i link a tali autorità sono riportati di seguito);
    • l'origine dei dati se non li abbiamo raccolti da voi;
    • se viene effettuata una profilazione, ossia se i dati vengono analizzati automaticamente per creare un profilo personale dell'utente.
  • Ai sensi dell'articolo 16 del GDPR, avete il diritto di rettificare i dati, il che significa che dobbiamo correggere i dati se trovate degli errori.
  • Ai sensi dell'articolo 17 del GDPR, avete il diritto alla cancellazione ("diritto all'oblio"), il che significa specificamente che potete richiedere la cancellazione dei vostri dati.
  • Ai sensi dell'articolo 18 del GDPR, avete il diritto alla limitazione del trattamento, il che significa che possiamo solo conservare i dati ma non utilizzarli ulteriormente.
  • Ai sensi dell'articolo 19 del GDPR, avete il diritto alla portabilità dei dati, il che significa che su richiesta vi forniremo i vostri dati in un formato comunemente utilizzato.
  • Ai sensi dell'articolo 21 del GDPR, avete il diritto di opporvi, che comporta una modifica del trattamento dopo l'applicazione.
    • Se il trattamento dei vostri dati si basa sull'articolo 6, paragrafo 1, lettera e) (interesse pubblico, esercizio di pubblici poteri) o sull'articolo 6, paragrafo 1, lettera f) (interesse legittimo), potete opporvi al trattamento. Verificheremo il più rapidamente possibile se possiamo onorare legalmente tale obiezione.
    • Se i dati vengono utilizzati per finalità di marketing diretto, potete opporvi a questo tipo di trattamento in qualsiasi momento. In tal caso non potremo più utilizzare i vostri dati per il marketing diretto.
    • Se i dati vengono utilizzati per la profilazione, potete opporvi a questo tipo di trattamento in qualsiasi momento. In tal caso non potremo più utilizzare i vostri dati per la profilazione.
  • Ai sensi dell'articolo 22 del GDPR, l'utente può avere il diritto di non essere sottoposto a una decisione basata esclusivamente su un trattamento automatizzato (ad esempio, la profilazione).

In breve: Avete dei diritti - non esitate a contattare il responsabile del trattamento sopra indicato!

Se ritenete che il trattamento dei vostri dati violi la legge sulla protezione dei dati o che i vostri diritti di protezione dei dati siano stati violati in qualsiasi altro modo, potete presentare un reclamo all'autorità di controllo. Per l'Austria, si tratta dell'autorità per la protezione dei dati, il cui sito web è disponibile all'indirizzo https://www.dsb.gv.at/ si trova all'indirizzo In Germania, esiste un responsabile della protezione dei dati per ogni Stato federale. Per ulteriori informazioni, è possibile contattare il Commissario federale per la protezione dei dati e la libertà d'informazione (BfDI) per ulteriori informazioni. La seguente autorità locale per la protezione dei dati è responsabile per la nostra azienda:

Autorità austriaca per la protezione dei dati

Responsabile: Dr. Andrea Jelinek
Indirizzo:
Barichgasse 40-42, 1030 Vienna
Telefono
+43 1 52 152-0
Indirizzo e-mail:
dsb@dsb.gv.at
Sito web:
https://www.dsb.gv.at/

Trasferimento dei dati a paesi terzi

Trasferiamo o elaboriamo i dati in paesi al di fuori dell'UE (paesi terzi) solo se l'utente acconsente a tale elaborazione, se ciò è richiesto dalla legge o dal contratto e in ogni caso solo nella misura in cui ciò è generalmente consentito. Nella maggior parte dei casi, il consenso dell'utente è il motivo più importante che ci spinge a trattare i dati in paesi terzi. L'elaborazione dei dati personali in paesi terzi come gli Stati Uniti, dove molti produttori di software offrono servizi e hanno i loro server, può comportare l'elaborazione e l'archiviazione dei dati personali in modi inaspettati.

Segnaliamo espressamente che, secondo la Corte di giustizia europea, attualmente non esiste un livello di protezione adeguato per i trasferimenti di dati verso gli Stati Uniti. L'elaborazione dei dati da parte di servizi statunitensi (come Google Analytics) può comportare che i dati non vengano elaborati e conservati in forma anonima. Inoltre, le autorità governative statunitensi possono avere accesso ai dati individuali. Inoltre, i dati raccolti possono essere collegati a quelli di altri servizi dello stesso provider se l'utente dispone di un account utente corrispondente. Ove possibile, cerchiamo di utilizzare sedi di server all'interno dell'Unione Europea, se ciò viene offerto.

Vi informeremo in modo più dettagliato sul trasferimento dei dati a Paesi terzi, se applicabile, nelle sezioni appropriate di questa informativa sulla privacy.

Sicurezza del trattamento dei dati

Abbiamo implementato misure tecniche e organizzative per proteggere i dati personali. Ove possibile, i dati personali vengono criptati o pseudonimizzati. In questo modo rendiamo il più difficile possibile a terzi dedurre informazioni personali dai nostri dati.

L'art. 25 del GDPR fa riferimento alla "protezione dei dati per progettazione e per impostazione predefinita", il che significa che pensiamo sempre alla sicurezza e adottiamo misure adeguate sia per il software (ad es. i moduli) che per l'hardware (ad es. l'accesso alla sala server). Se necessario, di seguito illustreremo in modo più dettagliato le misure specifiche.

Crittografia TLS con https

TLS, crittografia e https sembrano molto tecnici, e lo sono. Utilizziamo HTTPS (l'acronimo di Hypertext Transfer Protocol Secure sta per "protocollo di trasferimento ipertestuale sicuro") per trasmettere i dati in Internet a prova di bomba.
Ciò significa che la trasmissione completa di tutti i dati dal vostro browser al nostro server web è protetta - nessuno può "ascoltare".

In questo modo abbiamo introdotto un ulteriore livello di sicurezza e realizzato la protezione dei dati attraverso la tecnologia. Articolo 25 paragrafo 1 GDPR). Utilizzando il TLS (Transport Layer Security), un protocollo di crittografia per la trasmissione sicura dei dati su Internet, possiamo garantire la protezione dei dati riservati.
L'utilizzo di questa sicurezza nella trasmissione dei dati è riconoscibile dal simbolo del lucchetto. Blocco in alto a sinistra del browser, a sinistra dell'indirizzo Internet (ad es. examplepage.com) e dall'uso dello schema https (anziché http) come parte del nostro indirizzo Internet.
Se desiderate saperne di più sulla crittografia, vi consigliamo di cercare su Google "Hypertext Transfer Protocol Secure wiki" per ottenere buoni collegamenti a ulteriori informazioni.

Comunicazione

Riassunto della comunicazione
👥 Soggetti interessati: chiunque comunichi con noi tramite telefono, e-mail o modulo online.
📓 Dati trattati: ad esempio numero di telefono, nome, indirizzo e-mail, dati del modulo inseriti. Potete trovare maggiori dettagli in merito nel rispettivo tipo di contatto utilizzato.
🤝 Finalità: gestione della comunicazione con clienti, partner commerciali, ecc.
📅 Periodo di conservazione: durata del caso aziendale e delle disposizioni di legge.
⚖️ Basi giuridiche: Art. 6 par. 1 lit. a GDPR (consenso), Art. 6 par. 1 lit. b GDPR (contratto), Art. 6 par. 1 lit. f GDPR (interessi legittimi)

Se ci contattate e comunicate per telefono, e-mail o modulo online, i dati personali possono essere trattati.

I dati vengono elaborati allo scopo di gestire ed elaborare la vostra richiesta e la relativa transazione commerciale. I dati saranno conservati per il tempo richiesto dalla legge.

Persone interessate

Tutti coloro che ci contattano attraverso i canali di comunicazione da noi messi a disposizione sono interessati dai suddetti processi.

Telefono

Quando ci chiamate, i dati della chiamata vengono memorizzati in forma pseudonima sul rispettivo dispositivo finale e presso il provider di telecomunicazioni utilizzato. Inoltre, dati come il nome e il numero di telefono possono essere inviati successivamente via e-mail e memorizzati per rispondere alle richieste di informazioni. I dati saranno cancellati non appena la transazione commerciale sarà conclusa e i requisiti legali lo consentiranno.

E-mail

Se comunicate con noi via e-mail, i dati possono essere memorizzati sul rispettivo dispositivo finale (computer, laptop, smartphone, ecc.) e i dati possono essere memorizzati sul server di posta elettronica. I dati vengono cancellati non appena la transazione commerciale è conclusa e i requisiti legali lo consentono.

Moduli online

Se comunicate con noi tramite un modulo online, i dati vengono memorizzati sul nostro server web e possono essere inoltrati a uno dei nostri indirizzi e-mail. I dati saranno cancellati non appena la transazione commerciale sarà conclusa e i requisiti legali lo consentiranno.

Base giuridica

Il trattamento dei dati si basa sulle seguenti basi giuridiche:

  • Art. 6 comma 1 lit. a GDPR (consenso): L'utente fornisce il proprio consenso alla memorizzazione dei propri dati e al loro utilizzo per finalità connesse alla transazione commerciale;
  • Art. 6 par. 1 lit. b GDPR (contratto): È necessario per l'adempimento di un contratto con voi o con un incaricato del trattamento, come ad esempio il provider telefonico, oppure dobbiamo trattare i dati per attività precontrattuali, come la preparazione di un'offerta;
  • Art. 6 comma 1 lett. f GDPR (interessi legittimi): Vogliamo gestire le richieste dei clienti e le comunicazioni commerciali in modo professionale. A tal fine sono necessarie determinate strutture tecniche, come programmi di posta elettronica, server di scambio e operatori di telefonia mobile, per poter gestire la comunicazione in modo efficiente.

Cookie

Riepilogo dei cookie
👥 Soggetti interessati: Visitatori del sito web
🤝 Finalità: a seconda del rispettivo cookie. Potete trovare maggiori dettagli in merito di seguito o presso il produttore del software che imposta il cookie.
📓 Dati elaborati: Dipende dal cookie utilizzato. Potete trovare maggiori dettagli in merito qui di seguito o presso il produttore del software che imposta il cookie.
📅 Durata della memorizzazione: dipende dal cookie in questione, può variare da ore ad anni.
⚖️ Base giuridica: Art. 6 par. 1 lit. a GDPR (consenso), Art. 6 par. 1 lit.f GDPR (interessi legittimi)

Cosa sono i cookie?

Il nostro sito web utilizza i cookie HTTP per memorizzare i dati specifici dell'utente.
Di seguito spieghiamo cosa sono i cookie e perché vengono utilizzati, in modo che possiate comprendere meglio la seguente politica sulla privacy.

Ogni volta che si naviga in Internet, si utilizza un browser. I browser più noti sono Chrome, Safari, Firefox, Internet Explorer e Microsoft Edge. La maggior parte dei siti web memorizza piccoli file di testo nel browser. Questi file sono chiamati cookie.

Una cosa non si può negare: I cookie sono piccoli aiutanti davvero utili. Quasi tutti i siti web utilizzano i cookie. Più precisamente, si tratta di cookie HTTP, poiché esistono anche altri cookie per altre aree di applicazione. I cookie HTTP sono piccoli file che vengono memorizzati sul vostro computer dal nostro sito web. Questi file cookie vengono memorizzati automaticamente nella cartella dei cookie, il "cervello" del browser, per così dire. Un cookie è composto da un nome e da un valore. Quando si definisce un cookie, è necessario specificare anche uno o più attributi.

I cookie memorizzano alcuni dati dell'utente, come la lingua o le impostazioni personali della pagina. Quando si visita nuovamente il nostro sito, il browser trasmette le informazioni "relative all'utente" al nostro sito. Grazie ai cookie, il nostro sito sa chi siete e vi offre le impostazioni a cui siete abituati. In alcuni browser, ogni cookie ha un proprio file; in altri, come Firefox, tutti i cookie sono memorizzati in un unico file.

Il grafico seguente mostra una possibile interazione tra un browser web come Chrome e il server web. Il browser web richiede un sito web e riceve un cookie dal server, che il browser utilizza nuovamente quando viene richiesta un'altra pagina.

Interazione dei cookie HTTP tra browser e server web

Esistono cookie di prima parte e cookie di terze parti. I cookie di prima parte sono creati direttamente dal nostro sito web, mentre i cookie di terza parte sono creati da siti web partner (ad es. Google Analytics). Ogni cookie deve essere valutato singolarmente, poiché ogni cookie memorizza dati diversi. Anche il tempo di scadenza di un cookie varia da pochi minuti a qualche anno. I cookie non sono programmi software e non contengono virus, trojan o altri "malware". Inoltre, i cookie non possono accedere alle informazioni presenti sul vostro PC.

Ecco come possono apparire i dati dei cookie, ad esempio:

Nome: _ga
Valore: GA1.2.1326744211.152111824947-9
Uso previsto: Differenziazione dei visitatori del sito web
Data di scadenza: dopo 2 anni

Il browser deve essere in grado di supportare queste dimensioni minime:

  • Almeno 4096 byte per cookie
  • Almeno 50 cookie per dominio
  • Almeno 3000 cookie in totale

Quali tipi di cookie esistono?

La questione di quali cookie utilizziamo in particolare dipende dai servizi utilizzati e viene chiarita nelle sezioni seguenti dell'informativa sulla privacy. A questo punto, vorremmo spiegare brevemente i diversi tipi di cookie HTTP.

Esistono 4 tipi diversi di cookie:

Cookie essenziali
Questi cookie sono necessari per garantire le funzioni di base del sito web. Ad esempio, questi cookie sono necessari quando un utente inserisce un prodotto nel carrello, poi continua a navigare su altre pagine e successivamente passa alla cassa. Questi cookie garantiscono che il carrello non venga cancellato anche se l'utente chiude la finestra del browser.

Cookie di scopo
Questi cookie raccolgono informazioni sul comportamento dell'utente e sulla ricezione di messaggi di errore. Questi cookie sono utilizzati anche per misurare il tempo di caricamento e il comportamento del sito web con diversi browser.

Cookie mirati
Questi cookie garantiscono una migliore facilità d'uso. Ad esempio, vengono salvate le posizioni inserite, le dimensioni dei caratteri o i dati dei moduli.

Cookie pubblicitari
Questi cookie sono noti anche come cookie di targeting. Vengono utilizzati per fornire all'utente pubblicità personalizzata. Questo può essere molto pratico, ma anche molto fastidioso.

Quando si visita un sito web per la prima volta, di solito viene chiesto quale di questi tipi di cookie si desidera consentire. Naturalmente anche questa decisione viene salvata in un cookie.

Se desiderate saperne di più sui cookie e non avete paura della documentazione tecnica, vi consigliamo di consultare https://tools.ietf.org/html/rfc6265la Request for Comments dell'Internet Engineering Task Force (IETF) denominata "HTTP State Management Mechanism".

Scopo dell'elaborazione tramite cookie

Lo scopo dipende in ultima analisi dal cookie in questione. Potete trovare maggiori dettagli in merito qui di seguito o presso il produttore del software che imposta il cookie.

Quali dati vengono elaborati?

I cookie sono piccoli aiutanti per molti compiti diversi. Purtroppo non è possibile generalizzare i dati memorizzati nei cookie, ma vi informeremo sui dati elaborati o memorizzati nella seguente informativa sulla privacy.

Durata della memorizzazione dei cookie

Il periodo di conservazione dipende dal cookie in questione ed è specificato di seguito. Alcuni cookie vengono eliminati dopo meno di un'ora, altri possono rimanere memorizzati su un computer per diversi anni.

L'utente può anche influire sulla durata della memorizzazione. Potete cancellare manualmente tutti i cookie in qualsiasi momento tramite il vostro browser (vedi anche "Diritto di opposizione"). Inoltre, i cookie basati sul consenso verranno cancellati al più tardi dopo la revoca del consenso stesso da parte dell'utente, il che non pregiudica la legalità della memorizzazione fino a quel momento.

Diritto di opposizione - come posso cancellare i cookie?

Siete voi a decidere come e se utilizzare i cookie. Indipendentemente dal servizio o dal sito web da cui provengono i cookie, avete sempre la possibilità di cancellare, disattivare o autorizzare solo parzialmente i cookie. Ad esempio, potete bloccare i cookie di terze parti ma autorizzare tutti gli altri cookie.

Se volete scoprire quali cookie sono stati memorizzati nel vostro browser, se volete modificare o eliminare le impostazioni dei cookie, potete trovarlo nelle impostazioni del vostro browser:

Chrome: Eliminare, attivare e gestire i cookie in Chrome

Safari: Gestire i cookie e i dati dei siti web con Safari

Firefox: Eliminare i cookie per rimuovere i dati che i siti web hanno memorizzato sul vostro computer

Internet Explorer: eliminare e gestire i cookie

Microsoft Edge: eliminare e gestire i cookie

Se non desiderate alcun cookie, potete impostare il vostro browser in modo che vi informi sempre quando deve essere impostato un cookie. Potete quindi decidere per ogni singolo cookie se consentirlo o meno. La procedura varia a seconda del browser. È consigliabile cercare le istruzioni su Google utilizzando il termine di ricerca "eliminare i cookie di Chrome" o "disattivare i cookie di Chrome" nel caso di un browser Chrome.

Base legale

Le cosiddette "linee guida sui cookie" sono in vigore dal 2009. Queste affermano che la memorizzazione dei cookie è una consenso (art. 6 par. 1 lett. a GDPR) da parte dell'utente. Tuttavia, le reazioni a queste direttive sono ancora molto diverse all'interno dei Paesi dell'UE. In Austria, tuttavia, la direttiva è stata recepita nell'articolo 96 (3) della legge sulle telecomunicazioni (TKG). In Germania, le direttive sui cookie non sono state recepite come legge nazionale. La direttiva è stata invece ampiamente recepita nella Sezione 15 (3) della Legge sui Telemedia (TMG).

Per i cookie strettamente necessari, anche se non è stato dato alcun consenso interessi legittimi (articolo 6, paragrafo 1, lettera f) del GDPR), che nella maggior parte dei casi sono di natura economica. Vogliamo offrire ai visitatori del sito web un'esperienza d'uso piacevole e alcuni cookie sono spesso assolutamente necessari a tal fine.

Se vengono utilizzati cookie che non sono assolutamente necessari, ciò avverrà solo con il vostro consenso. La base giuridica a questo proposito è l'art. 6 par. 1 lett. a GDPR.

Nelle sezioni seguenti, l'utente verrà informato in modo più dettagliato sull'uso dei cookie se il software utilizzato ne fa uso.

Hosting web

Riepilogo del web hosting
👥 Interessati: Visitatori del sito web
🤝 Scopo: hosting professionale del sito web e garanzia del suo funzionamento
📓 Dati trattati: Indirizzo IP, ora della visita al sito, browser utilizzato e altri dati. Potete trovare maggiori dettagli in merito qui di seguito o presso il provider di web hosting utilizzato.
📅 Periodo di archiviazione: dipende dal rispettivo provider, ma di solito è di 2 settimane.
⚖️ Base giuridica: Art. 6 par. 1 lit.f GDPR (interessi legittimi)

Che cos'è il web hosting?

Quando si visitano i siti web al giorno d'oggi, alcune informazioni - compresi i dati personali - vengono create e memorizzate automaticamente, anche su questo sito web. Questi dati devono essere trattati il più raramente possibile e solo in modo giustificato. Per sito web si intende l'insieme di tutte le pagine web di un dominio, ovvero tutto ciò che va dalla pagina iniziale (homepage) fino all'ultima sottopagina (come questa). Per dominio si intende, ad esempio, example.de o example.com.

Se si desidera visualizzare un sito web su uno schermo, si utilizza un programma chiamato browser web. Probabilmente conoscete alcuni browser web per nome: Google Chrome, Microsoft Edge, Mozilla Firefox e Apple Safari.

Questo browser web deve collegarsi a un altro computer in cui è memorizzato il codice del sito web: il server web. La gestione di un server web è un compito complicato e lungo, per cui di solito è affidata a fornitori professionali. Questi fornitori offrono un servizio di web hosting e garantiscono così una memorizzazione affidabile e priva di errori dei dati del sito web.

I dati personali possono essere elaborati quando il browser del vostro computer (desktop, laptop, smartphone) si connette e durante il trasferimento dei dati da e verso il server web. Da un lato, il vostro computer memorizza i dati; dall'altro, anche il server web deve memorizzare i dati per un certo periodo di tempo al fine di garantire il corretto funzionamento.

A titolo di esempio:

Browser e server web

Perché trattiamo i dati personali?

Le finalità del trattamento dei dati sono

  1. Hosting professionale del sito web e garanzia del suo funzionamento
  2. mantenere la sicurezza operativa e informatica
  3. Valutazione anonima del comportamento di accesso per migliorare la nostra offerta e, se necessario, per il perseguimento di azioni penali o per il perseguimento di richieste di risarcimento.

Quali dati vengono elaborati?

Anche mentre state visitando il nostro sito web, il nostro server web, ovvero il computer su cui è memorizzato questo sito, di solito salva automaticamente dati quali

  • l'indirizzo Internet completo (URL) del sito web visitato (ad es. https://www.beispielwebsite.de/beispielunterseite.html?tid=111824947)
  • Browser e versione del browser (ad es. Chrome 87)
  • il sistema operativo utilizzato (ad es. Windows 10)
  • l'indirizzo (URL) della pagina precedentemente visitata (URL di riferimento) (ad es. https://www.beispielquellsite.de/vondabinichgekommen.html/)
  • il nome host e l'indirizzo IP del dispositivo da cui è stato effettuato l'accesso (ad esempio, COMPUTERNAME e 194.23.43.121)
  • data e ora
  • in file, i cosiddetti file di log del server web

Per quanto tempo vengono conservati i dati?

Di norma, i dati di cui sopra vengono conservati per quindici giorni e poi cancellati automaticamente. Non trasmettiamo questi dati, ma non possiamo escludere che possano essere consultati dalle autorità in caso di comportamenti illeciti.

In breve: La vostra visita viene registrata dal nostro provider (società che gestisce il nostro sito web su appositi computer (server)), ma non trasmettiamo i vostri dati senza il vostro consenso!

Base legale

La liceità del trattamento dei dati personali nell'ambito del web hosting deriva dall'art. 6 comma 1 lett. f GDPR (tutela degli interessi legittimi), in quanto l'utilizzo di un hosting professionale presso un provider è necessario per presentare l'azienda in modo sicuro e user-friendly su Internet e per poter perseguire attacchi e rivendicazioni da parte di questo se necessario.

Informativa sulla privacy di Checkdomain

Per il nostro sito web utilizziamo Checkdomain, un provider di web hosting. Il fornitore del servizio è la società tedesca checkdomain GmbH, Große Burgstraße 27/29, 23552 Lubecca, Germania. Per ulteriori informazioni sui dati trattati attraverso l'utilizzo di Checkdomain, è possibile consultare l'informativa sulla privacy all'indirizzo https://www.checkdomain.de/agb/datenschutz/ .

Informativa sulla privacy del pixel di Facebook

Sul nostro sito web utilizziamo il pixel di Facebook. Abbiamo implementato un codice per questo sul nostro sito web. Il pixel di Facebook è un frammento di codice JavaScript che carica una serie di funzioni con cui Facebook può tracciare le azioni dell'utente che è arrivato sul nostro sito web tramite gli annunci di Facebook. Ad esempio, se acquistate un prodotto sul nostro sito web, il pixel di Facebook viene attivato e salva le vostre azioni sul nostro sito web in uno o più cookie. Questi cookie consentono a Facebook di abbinare i vostri dati utente (dati del cliente come indirizzo IP, ID utente) con i dati del vostro account Facebook. Facebook cancella poi nuovamente questi dati. I dati raccolti sono anonimi, non possono essere visualizzati da noi e possono essere utilizzati solo nel contesto delle inserzioni pubblicitarie. Se siete utenti di Facebook e avete effettuato il login, la vostra visita al nostro sito web viene automaticamente assegnata al vostro account utente di Facebook.

Vogliamo mostrare i nostri servizi e prodotti solo a persone realmente interessate. Con l'aiuto dei pixel di Facebook, le nostre misure pubblicitarie possono essere meglio personalizzate in base ai vostri desideri e interessi. Ciò significa che gli utenti di Facebook (a condizione che abbiano consentito la pubblicità personalizzata) vedono la pubblicità adatta. Facebook utilizza i dati raccolti anche per scopi di analisi e per le proprie inserzioni pubblicitarie.

Di seguito vi mostriamo i cookie impostati dall'integrazione dei pixel di Facebook su una pagina di prova. Si noti che si tratta solo di cookie di esempio. A seconda dell'interazione con il nostro sito web vengono impostati cookie diversi.

Nome: _fbp
Valore: fb.1.1568287647279.257405483-6111824947-7
Uso previsto: Questo cookie viene utilizzato da Facebook per visualizzare prodotti pubblicitari.
Data di scadenza: dopo 3 mesi

Nome: fr
Valore: 0aPf312HOS5Pboo2r..Bdeiuf...1.0.Bdeiuf.
Uso previsto: Questo cookie viene utilizzato per garantire il corretto funzionamento del Pixel di Facebook.
Data di scadenza: dopo 3 mesi

Nome: comment_author_50ae8267e2bdf1253ec1a5769f48e062111824947-3
Valore: Nome dell'autore
Uso previsto: Questo cookie memorizza il testo e il nome di un utente che lascia un commento, ad esempio.
Data di scadenza: dopo 12 mesi

Nome: comment_author_url_50ae8267e2bdf1253ec1a5769f48e062
Valore: https%3A%2F%2Fwww.testseite...%2F (URL dell'autore)
Uso previsto: Questo cookie memorizza l'URL del sito web che l'utente inserisce in un campo di testo sul nostro sito.
Data di scadenza: dopo 12 mesi

Nome: comment_author_email_50ae8267e2bdf1253ec1a5769f48e062
Valore: Indirizzo e-mail dell'autore
Uso previsto: Questo cookie memorizza l'indirizzo e-mail dell'utente, se questo lo ha fornito sul sito web.
Data di scadenza: dopo 12 mesi

Osservazione: I cookie sopra menzionati si riferiscono al comportamento individuale dell'utente. Soprattutto quando si utilizzano i cookie, non si possono mai escludere cambiamenti nel comportamento di Facebook.

Se avete effettuato l'accesso a Facebook, potete modificare le vostre impostazioni per le inserzioni pubblicitarie al punto https://www.facebook.com/ads/preferences/?entry_product=ad_settings_screen voi stessi. Se non siete utenti di Facebook, potete cliccare su http://www.youronlinechoices.com/de/praferenzmanagement/ per gestire la vostra pubblicità online basata sull'uso. Lì avete la possibilità di disattivare o attivare i provider.

Desideriamo sottolineare che, secondo la Corte di giustizia europea, attualmente non esiste un livello di protezione adeguato per il trasferimento dei dati negli Stati Uniti. L'elaborazione dei dati avviene essenzialmente tramite i pixel di Facebook. Ciò può comportare che i dati non vengano elaborati e conservati in forma anonima. Inoltre, le autorità governative statunitensi possono avere accesso ai dati individuali. È anche possibile che questi dati siano collegati a quelli di altri servizi di Facebook con cui l'utente ha un account.

Se desiderate saperne di più sulla protezione dei dati di Facebook, vi consigliamo di leggere l'informativa sui dati dell'azienda su https://www.facebook.com/policy.php.

Informativa sulla privacy di Facebook Automatic Advanced Matching

Abbiamo attivato la funzione Automatic Advanced Matching anche nell'ambito del pixel di Facebook. Questa funzione del pixel ci consente di inviare a Facebook e-mail con hash, nomi, sesso, città, stato, codice postale e data di nascita o numero di telefono come informazioni aggiuntive, a condizione che l'utente ci abbia fornito questi dati. Questa attivazione ci consente di personalizzare le campagne pubblicitarie su Facebook in modo ancora più preciso per le persone interessate ai nostri servizi o prodotti.

Informativa sulla privacy di Google Analytics

Riassunto dell'informativa sulla privacy di Google Analytics
👥 Oggetto dei dati: Visitatori del sito web
🤝 Scopo: Valutazione delle informazioni sui visitatori per ottimizzare il sito web.
📓 Dati trattati: Statistiche di accesso contenenti dati quali luoghi di accesso, dati del dispositivo, durata e tempo di accesso, comportamento di navigazione, comportamento di clic e indirizzi IP. Ulteriori dettagli sono riportati nella presente informativa sulla privacy.
📅 Durata della memorizzazione: a seconda delle proprietà utilizzate
⚖️ Basi legali: Art. 6 par. 1 lit. a GDPR (consenso), Art. 6 par. 1 lit. f GDPR (interessi legittimi)

Che cos'è Google Analytics?

Sul nostro sito web utilizziamo lo strumento di analisi Google Analytics (GA) della società americana Google Inc. Per la regione europea, la società Google Ireland Limited (Gordon House, Barrow Street Dublin 4, Irlanda) è responsabile di tutti i servizi Google. Google Analytics raccoglie dati sulle vostre azioni sul nostro sito web. Ad esempio, quando cliccate su un link, questa azione viene memorizzata in un cookie e inviata a Google Analytics. I rapporti che riceviamo da Google Analytics ci consentono di personalizzare meglio il nostro sito web e il nostro servizio in base ai vostri desideri. Qui di seguito illustreremo in modo più dettagliato lo strumento di tracciamento e vi informeremo in particolare su quali dati vengono memorizzati e su come potete evitarli.

Google Analytics è uno strumento di tracciamento che viene utilizzato per analizzare il traffico sul nostro sito web. Affinché Google Analytics funzioni, nel codice del nostro sito web è integrato un codice di tracciamento. Quando visitate il nostro sito web, questo codice registra le varie azioni che eseguite sul nostro sito. Non appena l'utente lascia il nostro sito web, questi dati vengono inviati ai server di Google Analytics e lì memorizzati.

Google elabora i dati e noi riceviamo dei report sul comportamento dell'utente. Questi possono includere i seguenti rapporti:

  • Rapporti sui gruppi target: utilizziamo i rapporti sui gruppi target per conoscere meglio i nostri utenti e sapere con maggiore precisione chi è interessato al nostro servizio.
  • Rapporti sugli annunci: i rapporti sugli annunci ci facilitano l'analisi e il miglioramento della nostra pubblicità online.
  • Rapporti sulle acquisizioni: i rapporti sulle acquisizioni ci forniscono informazioni utili su come ottenere un maggior numero di persone interessate al nostro servizio.
  • Rapporti sul comportamento: qui impariamo come interagite con il nostro sito web. Possiamo tracciare il percorso dell'utente sul nostro sito e i link su cui fa clic.
  • Rapporti di conversione: la conversione è un processo in cui l'utente esegue un'azione desiderata a seguito di un messaggio di marketing. Ad esempio, quando l'utente si converte da semplice visitatore del sito web ad acquirente o iscritto alla newsletter. Con l'aiuto di questi report, impariamo a conoscere meglio il modo in cui le nostre misure di marketing vengono recepite dagli utenti. In questo modo vogliamo aumentare il nostro tasso di conversione.
  • Rapporti in tempo reale: qui sappiamo sempre immediatamente cosa sta accadendo sul nostro sito web. Ad esempio, possiamo vedere quanti utenti stanno leggendo questo testo.

Perché utilizziamo Google Analytics sul nostro sito web?

Il nostro obiettivo con questo sito web è chiaro: vogliamo offrirvi il miglior servizio possibile. Le statistiche e i dati di Google Analytics ci aiutano a raggiungere questo obiettivo.

I dati analizzati statisticamente ci forniscono un quadro chiaro dei punti di forza e di debolezza del nostro sito web. Da un lato, possiamo ottimizzare il nostro sito in modo che possa essere trovato più facilmente dalle persone interessate su Google. Dall'altro, i dati ci aiutano a capire meglio i visitatori. Sappiamo quindi esattamente cosa dobbiamo migliorare nel nostro sito web per offrirvi il miglior servizio possibile. I dati ci aiutano anche a realizzare le nostre misure pubblicitarie e di marketing in modo più personalizzato e conveniente. Dopo tutto, ha senso mostrare i nostri prodotti e servizi solo alle persone interessate.

Quali dati vengono memorizzati da Google Analytics?

Google Analytics utilizza un codice di tracciamento per creare un ID casuale e univoco che viene collegato al cookie del vostro browser. In questo modo Google Analytics vi riconosce come nuovi utenti. La volta successiva che visiterete il nostro sito, sarete riconosciuti come utenti "di ritorno". Tutti i dati raccolti vengono memorizzati insieme a questo ID utente. In questo modo è possibile analizzare i profili utente pseudonimi.

Per poter analizzare il nostro sito web con Google Analytics, è necessario inserire un ID di proprietà nel codice di tracciamento. I dati vengono quindi memorizzati nella proprietà corrispondente. La proprietà Google Analytics 4 è standard per ogni nuova proprietà creata. In alternativa, è possibile creare la proprietà Universal Analytics. A seconda della proprietà utilizzata, i dati vengono memorizzati per un periodo di tempo diverso.

Le interazioni dell'utente sul nostro sito web vengono misurate utilizzando identificatori come i cookie e gli ID delle istanze delle app. Per interazioni si intendono tutti i tipi di azioni che l'utente compie sul nostro sito web. Se utilizzate anche altri sistemi di Google (ad esempio un account Google), i dati generati tramite Google Analytics possono essere collegati a cookie di terze parti. Google non trasmette i dati di Google Analytics, a meno che il gestore del sito web non lo autorizzi. Possono essere previste eccezioni in caso di obbligo di legge.

Google Analytics utilizza i seguenti cookie:

Nome: _ga
Valore: 2.1326744211.152111824947-5
Uso previsto: Per impostazione predefinita, analytics.js utilizza il cookie _ga per memorizzare l'ID utente. Viene utilizzato fondamentalmente per distinguere i visitatori del sito web.
Data di scadenza: dopo 2 anni

Nome: _gid
Valore: 2.1687193234.152111824947-1
Uso previsto: Il cookie viene utilizzato anche per distinguere i visitatori del sito web
Data di scadenza: dopo 24 ore

Nome: _gat_gtag_UA_
Valore: 1
Uso previsto: Utilizzato per ridurre il tasso di richiesta. Se Google Analytics viene fornito tramite Google Tag Manager, a questo cookie viene assegnato il nome _dc_gtm_ .
Data di scadenza: dopo 1 minuto

Nome: AMP_TOKEN
Valore: non specificato
Uso previsto: Il cookie contiene un token che può essere utilizzato per recuperare un ID utente dal servizio ID client di AMP. Altri valori possibili indicano un logout, una richiesta o un errore.
Data di scadenza: dopo 30 secondi fino a un anno

Nome: __utma
Valore: 1564498958.1564498958.1564498958.1
Uso previsto: Questo cookie viene utilizzato per tracciare il comportamento dell'utente sul sito web e misurare le prestazioni. Il cookie viene aggiornato ogni volta che le informazioni vengono inviate a Google Analytics.
Data di scadenza: dopo 2 anni

Nome: __utmt
Valore: 1
Uso previsto: Il cookie viene utilizzato come _gat_gtag_UA_ per limitare la velocità di richiesta.
Data di scadenza: dopo 10 minuti

Nome: __utmb
Valore: 3.10.1564498958
Uso previsto: Questo cookie viene utilizzato per determinare le nuove sessioni. Viene aggiornato ogni volta che vengono inviati nuovi dati o informazioni a Google Analytics.
Data di scadenza: dopo 30 minuti

Nome: __utmc
Valore: 167421564
Uso previsto: Questo cookie viene utilizzato per impostare nuove sessioni per i visitatori che ritornano. È un cookie di sessione e viene memorizzato solo fino alla chiusura del browser.
Data di scadenza: Dopo la chiusura del browser

Nome: __utmz
Valore: m|utmccn=(referral)|utmcmd=referral|utmcct=/
Uso previsto: Il cookie viene utilizzato per identificare la fonte di traffico del nostro sito web. Ciò significa che il cookie memorizza da dove siete arrivati al nostro sito web. Può trattarsi di un'altra pagina o di una pubblicità.
Data di scadenza: dopo 6 mesi

Nome: __utmv
Valore: non specificato
Uso previsto: Il cookie viene utilizzato per memorizzare i dati personalizzati dell'utente. Viene sempre aggiornato quando le informazioni vengono inviate a Google Analytics.
Data di scadenza: dopo 2 anni

Osservazione: Questo elenco non può pretendere di essere esaustivo, poiché Google cambia di volta in volta la scelta dei cookie.

Qui vi mostriamo una panoramica dei dati più importanti raccolti con Google Analytics:

Le mappe di calore: Google crea le cosiddette heatmap. Le heatmap consentono di vedere esattamente le aree su cui si fa clic. Questo ci fornisce informazioni su dove state "viaggiando" sul nostro sito.

Durata della sessione: Google definisce la durata della sessione come il tempo trascorso sul nostro sito senza abbandonarlo. Se l'utente rimane inattivo per 20 minuti, la sessione termina automaticamente.

Frequenza di rimbalzo (La frequenza di rimbalzo:) Si parla di rimbalzo quando l'utente visualizza solo una pagina del nostro sito web e poi lo abbandona di nuovo.

Creazione dell'account: Quando si crea un account sul nostro sito web o si effettua un ordine, Google Analytics raccoglie questi dati.

Indirizzo IP: L'indirizzo IP viene visualizzato solo in forma abbreviata, in modo da non consentire una chiara attribuzione.

Posizione: L'indirizzo IP può essere utilizzato per determinare il paese e la posizione approssimativa dell'utente. Questo processo è noto anche come determinazione della posizione IP.

Informazioni tecniche: Le informazioni tecniche comprendono il tipo di browser, il provider Internet e la risoluzione dello schermo.

Fonte di origine: Google Analytics e naturalmente siamo interessati anche a sapere da quale sito web o da quale pubblicità siete arrivati al nostro sito.

Altri dati includono i dati di contatto, le eventuali valutazioni, la riproduzione dei media (ad esempio quando si riproduce un video sul nostro sito), la condivisione dei contenuti tramite i social media o l'aggiunta ai preferiti. L'elenco non è esaustivo e ha il solo scopo di fornire una panoramica generale dei dati memorizzati da Google Analytics.

Per quanto tempo e dove vengono memorizzati i dati?

Google ha server in tutto il mondo. La maggior parte dei server si trova in America e quindi i vostri dati vengono solitamente archiviati su server americani. Qui potete leggere dove si trovano esattamente i centri dati di Google: https://www.google.com/about/datacenters/inside/locations/?hl=de

I vostri dati sono distribuiti su diversi supporti fisici. Questo ha il vantaggio di consentire un accesso più rapido ai dati e di proteggerli meglio da eventuali manipolazioni. In ogni data center di Google esistono programmi di emergenza adeguati per i vostri dati. Se, ad esempio, l'hardware di Google si guasta o una catastrofe naturale paralizza i server, il rischio di un'interruzione del servizio presso Google rimane basso.

Il periodo di conservazione dei dati dipende dalle proprietà utilizzate. Quando si utilizzano le nuove proprietà di Google Analytics 4, il periodo di conservazione dei dati degli utenti è fissato a 14 mesi. Per gli altri cosiddetti dati degli eventi, abbiamo la possibilità di selezionare un periodo di conservazione di 2 mesi o di 14 mesi.

Per le proprietà Universal Analytics, Google Analytics prevede un periodo di conservazione dei dati utente standardizzato a 26 mesi. I vostri dati utente saranno quindi cancellati. Tuttavia, abbiamo la possibilità di selezionare noi stessi il periodo di conservazione dei dati degli utenti. A tal fine abbiamo a disposizione cinque opzioni:

  • Cancellazione dopo 14 mesi
  • Cancellazione dopo 26 mesi
  • Cancellazione dopo 38 mesi
  • Cancellazione dopo 50 mesi
  • Nessuna cancellazione automatica

Inoltre, è possibile scegliere che i dati vengano cancellati solo se l'utente non visita più il nostro sito web entro il periodo di tempo da noi selezionato. In questo caso, il periodo di conservazione viene ripristinato ogni volta che l'utente visita nuovamente il nostro sito web entro il periodo specificato.

Una volta scaduto il periodo specificato, i dati vengono cancellati una volta al mese. Questo periodo di conservazione si applica ai dati dell'utente collegati ai cookie, al riconoscimento dell'utente e agli ID pubblicitari (ad esempio, i cookie di dominio DoubleClick). I risultati dei report si basano su dati aggregati e vengono memorizzati indipendentemente dai dati dell'utente. I dati aggregati sono una fusione di dati individuali in un'unità più grande.

Come posso cancellare i miei dati o impedirne la memorizzazione?

Ai sensi della legge sulla protezione dei dati dell'Unione Europea, l'utente ha il diritto di ottenere informazioni sui propri dati e di aggiornarli, cancellarli o limitarli. Con il componente aggiuntivo del browser è possibile disattivare il JavaScript di Google Analytics (ga.js, analytics.js, dc.js) per impedire a Google Analytics di utilizzare i vostri dati. È possibile scaricare il componente aggiuntivo del browser all'indirizzo https://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=de e installarlo. Si noti che questo componente aggiuntivo disattiva solo la raccolta dei dati da parte di Google Analytics.

Se in generale si desidera disattivare, eliminare o gestire i cookie (indipendentemente da Google Analytics), sono disponibili istruzioni separate per ciascun browser:

Chrome: Eliminare, attivare e gestire i cookie in Chrome

Safari: Gestione dei cookie e dei dati del sito web con Safari

Firefox: Eliminare i cookie per rimuovere i dati che i siti web hanno memorizzato sul vostro computer

Internet Explorer: eliminare e gestire i cookie

Microsoft Edge: eliminare e gestire i cookie

Base legale

L'utilizzo di Google Analytics richiede il vostro consenso, che abbiamo ottenuto con il nostro pop-up sui cookie. In base a Art. 6 comma 1 lit. a GDPR (consenso) la base giuridica per il trattamento dei dati personali, come può avvenire quando questi vengono raccolti da strumenti di analisi web.

Oltre al consenso, abbiamo un interesse legittimo ad analizzare il comportamento dei visitatori del sito web per migliorare il nostro sito dal punto di vista tecnico ed economico. Con l'aiuto di Google Analytics, riconosciamo gli errori sul sito web, possiamo identificare gli attacchi e migliorare l'efficienza. La base giuridica è Art. 6 comma 1 lit. f GDPR (interessi legittimi). Tuttavia, utilizziamo Google Analytics solo se avete dato il vostro consenso.

Google elabora i dati anche negli Stati Uniti, tra l'altro. Desideriamo sottolineare che, secondo la Corte di giustizia europea, attualmente non esiste un livello di protezione adeguato per il trasferimento dei dati negli Stati Uniti. Ciò può comportare diversi rischi per la legalità e la sicurezza del trattamento dei dati.

Google utilizza clausole contrattuali standard approvate dalla Commissione UE (= art. 46 par. 2 e 3 GDPR) come base per il trattamento dei dati con destinatari con sede in Paesi terzi (al di fuori dell'Unione Europea, Islanda, Liechtenstein, Norvegia, quindi in particolare negli USA) o per il trasferimento dei dati in tali Paesi. Queste clausole obbligano Google a rispettare il livello di protezione dei dati dell'UE quando elabora i dati pertinenti al di fuori dell'UE. Queste clausole si basano su una decisione di attuazione della Commissione UE. La decisione e le clausole sono disponibili qui: https://ec.europa.eu/germany/news/20210604-datentransfers-eu_de.

Speriamo di essere riusciti a fornirvi le informazioni più importanti sul trattamento dei dati da parte di Google Analytics. Se desiderate saperne di più sul servizio di tracciamento, vi consigliamo questi due link: http://www.google.com/analytics/terms/de.html e https://support.google.com/analytics/answer/6004245?hl=de.

Informativa sulla privacy di Google Tag Manager

Riassunto dell'informativa sulla privacy di Google Tag Manager
👥 Oggetto dei dati: Visitatori del sito web
🤝 Scopo: Organizzazione degli strumenti di tracciamento individuale
📓 Dati trattati: Google Tag Manager non memorizza alcun dato in sé. I dati vengono raccolti dai tag degli strumenti di analisi web utilizzati.
📅 Durata della memorizzazione: dipende dallo strumento di analisi web utilizzato.
⚖️ Base giuridica: Art. 6 par. 1 lit. a GDPR (consenso), Art. 6 par. 1 lit. f GDPR (interessi legittimi)

Che cos'è Google Tag Manager?

Per il nostro sito web utilizziamo Google Tag Manager di Google Inc. Google Ireland Limited (Gordon House, Barrow Street Dublin 4, Irlanda) è responsabile di tutti i servizi Google in Europa. Questo Tag Manager è uno dei tanti prodotti di marketing utili di Google. Google Tag Manager ci consente di integrare e gestire in modo centralizzato le sezioni di codice di vari strumenti di tracciamento che utilizziamo sul nostro sito web.

In questa informativa sulla privacy vogliamo spiegarvi in modo più dettagliato cosa fa Google Tag Manager, perché lo utilizziamo e come vengono elaborati i dati.

Google Tag Manager è uno strumento organizzativo che ci consente di integrare e gestire i tag del sito web in modo centralizzato e tramite un'interfaccia utente. I tag sono piccole sezioni di codice che registrano (tracciano) le vostre attività sul nostro sito web, ad esempio. A tale scopo, nel codice sorgente del nostro sito vengono inserite sezioni di codice JavaScript. I tag provengono spesso da prodotti interni di Google, come Google Ads o Google Analytics, ma possono essere integrati e gestiti tramite il Manager anche tag di altre aziende. Tali tag svolgono diversi compiti. Possono raccogliere i dati del browser, fornire dati agli strumenti di marketing, integrare pulsanti, impostare cookie e tracciare gli utenti su più siti web.

Perché utilizziamo Google Tag Manager per il nostro sito web?

Come dice il proverbio: l'organizzazione è metà della battaglia! E naturalmente questo vale anche per la manutenzione del nostro sito web. Per fare in modo che il nostro sito web sia il migliore possibile per voi e per tutte le persone interessate ai nostri prodotti e servizi, abbiamo bisogno di vari strumenti di monitoraggio come Google Analytics. I dati raccolti da questi strumenti ci mostrano quali sono i vostri interessi maggiori, dove possiamo migliorare i nostri servizi e a quali persone dovremmo mostrare le nostre offerte. Affinché il tracciamento funzioni, dobbiamo integrare i codici JavaScript corrispondenti nel nostro sito web. In linea di principio, potremmo integrare ogni sezione di codice dei singoli strumenti di tracciamento separatamente nel nostro codice sorgente. Tuttavia, questa operazione richiede un tempo relativamente lungo ed è facile perdere il controllo. Per questo motivo utilizziamo Google Tag Manager. Possiamo integrare facilmente gli script necessari e gestirli da un'unica postazione. Google Tag Manager offre inoltre un'interfaccia utente facile da usare e non richiede conoscenze di programmazione. Questo ci permette di mantenere l'ordine nella nostra giungla di tag.

Quali dati vengono memorizzati da Google Tag Manager?

Il Tag Manager stesso è un dominio che non imposta alcun cookie né memorizza alcun dato. Agisce come semplice "amministratore" dei tag implementati. I dati vengono registrati dai singoli tag dei vari strumenti di analisi web. I dati vengono trasmessi attraverso il Google Tag Manager ai singoli strumenti di tracciamento e non vengono salvati.

La situazione è invece completamente diversa con i tag integrati dei vari strumenti di analisi web, come Google Analytics. A seconda dello strumento di analisi, di solito vengono raccolti, memorizzati ed elaborati diversi dati sul comportamento in rete con l'ausilio di cookie. Si prega di leggere i nostri testi sulla protezione dei dati per i singoli strumenti di analisi e tracciamento che utilizziamo sul nostro sito web.

Nelle impostazioni dell'account del Tag Manager, abbiamo consentito a Google di ricevere da noi dati anonimizzati. Tuttavia, ciò riguarda solo l'uso e l'utilizzo del nostro Tag Manager e non i vostri dati memorizzati tramite le sezioni del codice. Consentiamo a Google e ad altri di ricevere dati selezionati in forma anonima. Pertanto, acconsentiamo alla condivisione anonima dei dati del nostro sito web. Nonostante le numerose ricerche, non siamo riusciti a scoprire esattamente quali dati sintetici e anonimi vengono trasmessi. In ogni caso, Google cancella tutte le informazioni che potrebbero identificare il nostro sito web. Google sintetizza i dati con centinaia di altri dati anonimi del sito web e crea tendenze degli utenti nell'ambito di misure di benchmarking. Il benchmarking consiste nel confrontare i nostri risultati con quelli dei nostri concorrenti. I processi possono essere ottimizzati sulla base delle informazioni raccolte.

Per quanto tempo e dove vengono conservati i dati?

Quando Google memorizza i dati, questi vengono archiviati sui server di Google. I server sono situati in tutto il mondo. La maggior parte di essi si trova in America. Sotto https://www.google.com/about/datacenters/inside/locations/?hl=de è possibile conoscere l'esatta ubicazione dei server di Google.

Per sapere per quanto tempo i singoli strumenti di tracciamento conservano i vostri dati, consultate i testi sulla protezione dei dati dei singoli strumenti.

Come posso cancellare i miei dati o impedirne la memorizzazione?

Google Tag Manager non imposta cookie, ma gestisce i tag di diversi siti web di tracciamento. Nei testi sulla protezione dei dati dei singoli strumenti di tracciamento troverete informazioni dettagliate su come potete cancellare o gestire i vostri dati.

Si prega di notare che quando si utilizza questo strumento, i vostri dati possono essere memorizzati ed elaborati anche al di fuori dell'UE. La maggior parte dei Paesi terzi (compresi gli Stati Uniti) non sono considerati sicuri ai sensi della normativa europea sulla protezione dei dati. Pertanto, i dati non possono essere semplicemente trasferiti in paesi terzi non sicuri, conservati ed elaborati, a meno che non esistano garanzie adeguate (come le clausole contrattuali standard dell'UE) tra noi e il fornitore di servizi extraeuropeo.

Base giuridica

L'utilizzo di Google Tag Manager richiede il vostro consenso, che abbiamo ottenuto con il nostro pop-up dei cookie. In base a Art. 6 comma 1 lit. a GDPR (consenso) la base giuridica per il trattamento dei dati personali, come può avvenire quando vengono raccolti dagli strumenti di analisi web.

Oltre al consenso, abbiamo un interesse legittimo ad analizzare il comportamento dei visitatori del sito web per migliorare il nostro sito dal punto di vista tecnico ed economico. Il Google Tag Manager può essere utilizzato per migliorare l'efficienza. La base giuridica è Art. 6 par. 1 lit. f GDPR (interessi legittimi). Tuttavia, utilizziamo Google Tag Manager solo se avete dato il vostro consenso.

Google tratta i dati anche negli Stati Uniti. Desideriamo sottolineare che, secondo la Corte di giustizia europea, attualmente non esiste un livello di protezione adeguato per il trasferimento dei dati negli Stati Uniti. Ciò può comportare diversi rischi per la legalità e la sicurezza del trattamento dei dati.

Google utilizza clausole contrattuali standard approvate dalla Commissione UE (= art. 46 par. 2 e 3 GDPR) come base per il trattamento dei dati con destinatari con sede in Paesi terzi (al di fuori dell'Unione Europea, Islanda, Liechtenstein, Norvegia, quindi in particolare negli USA) o per il trasferimento dei dati in tali Paesi. Queste clausole obbligano Google a rispettare il livello di protezione dei dati dell'UE quando elabora i dati pertinenti al di fuori dell'UE. Queste clausole si basano su una decisione di attuazione della Commissione UE. La decisione e le clausole sono disponibili qui: https://ec.europa.eu/germany/news/20210604-datentransfers-eu_de.

Se volete saperne di più su Google Tag Manager, vi consigliamo di consultare le FAQ all'indirizzo https://www.google.com/intl/de/tagmanager/faq.html.

 

Marketing via e-mail

Riepilogo sull'email marketing
👥 Soggetti interessati: Iscritti alla newsletter
🤝 Finalità: pubblicità diretta via e-mail, notifica di eventi rilevanti per il sistema
📓 Dati trattati: Dati inseriti durante la registrazione, ma almeno l'indirizzo e-mail. Ulteriori dettagli in merito sono disponibili nello strumento di email marketing utilizzato.
📅 Periodo di conservazione: durata dell'abbonamento
⚖️ Base giuridica: Art. 6 par. 1 lit. a GDPR (consenso), Art. 6 par. 1 lit. f GDPR (interessi legittimi)

Che cos'è l'email marketing?

Per tenervi aggiornati, utilizziamo anche l'opzione dell'email marketing. Se avete acconsentito a ricevere le nostre e-mail o newsletter, anche i vostri dati verranno elaborati e memorizzati. L'email marketing è una sottoarea del marketing online. Consiste nell'invio di notizie o informazioni generali su un'azienda, prodotti o servizi tramite e-mail a un gruppo specifico di persone interessate.

Se si desidera partecipare al nostro e-mail marketing (di solito tramite newsletter), di solito è sufficiente registrarsi con il proprio indirizzo e-mail. A tal fine, si compila un modulo online e lo si invia. Tuttavia, potremmo anche chiedervi di fornire il vostro titolo e il vostro nome per potervi scrivere personalmente.

In linea di principio, l'iscrizione alle newsletter funziona con l'aiuto della cosiddetta "procedura di double opt-in". Dopo esservi registrati alla nostra newsletter sul nostro sito web, riceverete un'e-mail di conferma dell'iscrizione alla newsletter. Ciò garantisce che l'indirizzo e-mail appartenga a voi e che nessuno si sia registrato con un indirizzo e-mail di terzi. Noi o uno strumento di notifica da noi utilizzato registriamo ogni singola registrazione. Ciò è necessario per poter dimostrare che il processo di registrazione è legalmente corretto. Di norma, vengono salvati l'ora della registrazione, l'ora della conferma della registrazione e il vostro indirizzo IP. Inoltre, vengono registrati anche i cambiamenti apportati ai dati memorizzati.

Perché utilizziamo l'e-mail marketing?

Vogliamo naturalmente rimanere in contatto con voi e fornirvi sempre le notizie più importanti sulla nostra azienda. A tal fine, utilizziamo l'e-mail marketing - spesso chiamato semplicemente "newsletter" - come parte essenziale del nostro marketing online. Se l'utente è d'accordo o se ciò è consentito dalla legge, gli invieremo newsletter, e-mail di sistema o altre notifiche via e-mail. Quando nel testo che segue utilizziamo il termine "newsletter", intendiamo soprattutto le e-mail inviate regolarmente. Naturalmente non vogliamo disturbarvi in alcun modo con le nostre newsletter. Per questo motivo cerchiamo sempre di offrire solo contenuti pertinenti e interessanti. Ad esempio, potrete scoprire di più sulla nostra azienda, sui nostri servizi o sui nostri prodotti. Dato che miglioriamo costantemente le nostre offerte, tramite la nostra newsletter potrete sempre sapere quando ci sono novità o quando offriamo promozioni speciali e vantaggiose. Se incarichiamo un fornitore di servizi che offre uno strumento di invio professionale per il nostro e-mail marketing, lo facciamo per potervi offrire newsletter veloci e sicure. Lo scopo del nostro e-mail marketing è fondamentalmente quello di informarvi sulle nuove offerte e di raggiungere i nostri obiettivi aziendali.

Quali dati vengono elaborati?

Se diventate abbonati alla nostra newsletter tramite il nostro sito web, confermate la vostra adesione a un elenco di e-mail via e-mail. Oltre all'indirizzo IP e all'indirizzo e-mail, possono essere memorizzati anche il titolo, il nome, l'indirizzo e il numero di telefono. Tuttavia, solo se acconsentite alla memorizzazione dei dati. I dati contrassegnati come tali sono necessari per consentirvi di partecipare al servizio offerto. Il conferimento di questi dati è volontario, ma se non li fornite non potrete usufruire del servizio. Inoltre, possono essere memorizzate anche informazioni sul vostro dispositivo o sui vostri contenuti preferiti sul nostro sito web. Per ulteriori informazioni sulla memorizzazione dei dati quando si visita un sito web, consultare la sezione "Memorizzazione automatica dei dati". Registriamo la vostra dichiarazione di consenso in modo da poter sempre dimostrare la conformità alle nostre leggi.

Durata del trattamento dei dati

Se cancellate il vostro indirizzo e-mail dalla nostra lista di distribuzione di e-mail/newsletter, possiamo conservare il vostro indirizzo per un massimo di tre anni sulla base dei nostri interessi legittimi, in modo da poter dimostrare il vostro consenso in quel momento. Possiamo trattare questi dati solo se dobbiamo difenderci da eventuali reclami.

Tuttavia, se confermate di averci dato il vostro consenso alla registrazione alla newsletter, potete presentare una richiesta individuale di cancellazione in qualsiasi momento. Se revocate definitivamente il vostro consenso, ci riserviamo il diritto di memorizzare il vostro indirizzo e-mail in una blacklist. Finché vi sarete iscritti volontariamente alla nostra newsletter, conserveremo naturalmente il vostro indirizzo e-mail.

Diritto di opposizione

Avete la possibilità di annullare l'iscrizione alla newsletter in qualsiasi momento. Tutto ciò che dovete fare è revocare il vostro consenso all'iscrizione alla newsletter. In genere, questa operazione richiede solo pochi secondi o uno o due clic. Di solito il link per annullare l'iscrizione alla newsletter si trova alla fine di ogni e-mail. Se proprio non riuscite a trovare il link nella newsletter, contattateci via e-mail e provvederemo a cancellare immediatamente l'iscrizione alla newsletter.

Base giuridica

La nostra newsletter viene inviata sulla base del vostro consenso (articolo 6, paragrafo 1, lettera a) del GDPR). Ciò significa che possiamo inviarvi una newsletter solo se vi siete iscritti attivamente in precedenza. Se necessario, possiamo anche inviarvi messaggi pubblicitari sulla base dell'articolo 7 (3) UWG se siete diventati nostri clienti e non vi siete opposti all'uso del vostro indirizzo e-mail per la pubblicità diretta.

Le informazioni sui servizi speciali di e-mail marketing e sul loro trattamento dei dati personali, se disponibili, sono riportate nelle sezioni seguenti.

Marketing online

Riassunto dell'informativa sulla privacy per il marketing online
👥 Oggetto dei dati: Visitatori del sito web
🤝 Scopo: Valutazione delle informazioni sui visitatori per ottimizzare il sito web.
📓 Dati trattati: Statistiche di accesso contenenti dati quali luoghi di accesso, dati del dispositivo, durata e tempo di accesso, comportamento di navigazione, comportamento di clic e indirizzi IP. Possono essere elaborati anche dati personali come il nome o l'indirizzo e-mail. Maggiori dettagli in merito sono disponibili nello strumento di marketing online utilizzato.
📅 Periodo di conservazione: a seconda degli strumenti di marketing online utilizzati.
⚖️ Base giuridica: Art. 6 par. 1 lit. a GDPR (consenso), Art. 6 par. 1 lit.f GDPR (interessi legittimi)

Che cos'è il marketing online?

Il marketing online si riferisce a tutte le misure che vengono attuate online per raggiungere obiettivi di marketing come l'aumento della notorietà del marchio o la chiusura di un affare. Le nostre misure di marketing online mirano anche ad attirare l'attenzione del pubblico sul nostro sito web. Utilizziamo quindi il marketing online per mostrare la nostra offerta a molte persone interessate. Di solito si tratta di pubblicità online, content marketing o ottimizzazione dei motori di ricerca. Anche i dati personali vengono memorizzati ed elaborati per poter utilizzare il marketing online in modo efficiente e mirato. Da un lato, i dati ci aiutano a mostrare i nostri contenuti solo alle persone effettivamente interessate e, dall'altro, a misurare il successo pubblicitario delle nostre misure di marketing online.

Perché utilizziamo gli strumenti di marketing online?

Vogliamo mostrare il nostro sito web a tutti coloro che sono interessati a ciò che abbiamo da offrire. Siamo consapevoli che ciò non è possibile senza l'adozione di misure consapevoli. Ecco perché utilizziamo il marketing online. Esistono diversi strumenti che ci facilitano il lavoro sulle nostre misure di marketing online e che utilizzano i dati per fornire costantemente suggerimenti per il miglioramento. Questo ci permette di indirizzare le nostre campagne in modo più preciso al nostro gruppo target. Lo scopo di questi strumenti di marketing online è in definitiva quello di ottimizzare la nostra offerta.

Quali dati vengono elaborati?

Vengono creati profili utente e i dati vengono memorizzati, ad esempio, nei cookie (piccoli file di testo), in modo che il nostro marketing online funzioni e si possa misurare il successo delle misure. Con l'aiuto di questi dati, possiamo non solo fare pubblicità in modo tradizionale, ma anche mostrare i nostri contenuti direttamente sul nostro sito web nel modo che preferite. Esistono diversi strumenti di terze parti che offrono queste funzioni e che raccolgono e memorizzano i vostri dati di conseguenza. Ad esempio, i cosiddetti cookie memorizzano quali pagine web avete visitato sul nostro sito, per quanto tempo le avete visitate, quali link o pulsanti avete cliccato o da quale sito siete arrivati a noi. Possono essere memorizzate anche informazioni tecniche. Ad esempio, l'indirizzo IP dell'utente, il browser utilizzato, il dispositivo finale dal quale si sta visitando il nostro sito web o l'ora in cui si è acceduto al nostro sito web e quando lo si è lasciato. Se l'utente ha acconsentito a determinare la sua posizione, possiamo memorizzare ed elaborare anche questo dato.

Il vostro indirizzo IP viene memorizzato in forma pseudonimizzata (cioè abbreviata). Anche i dati univoci che vi identificano direttamente come persona, come il nome, l'indirizzo o l'indirizzo e-mail, vengono memorizzati in forma pseudonimizzata solo nell'ambito del processo di pubblicità e marketing online. Non siamo quindi in grado di identificare l'utente come persona; memorizziamo le informazioni pseudonimizzate e salvate solo nei profili degli utenti.

I cookie possono essere utilizzati, analizzati e utilizzati a fini pubblicitari anche su altri siti web che utilizzano gli stessi strumenti pubblicitari. I dati possono quindi essere memorizzati anche sui server dei fornitori di strumenti pubblicitari.

In casi eccezionali, nei profili degli utenti possono essere memorizzati anche dati univoci (nome, indirizzo e-mail, ecc.). Questa memorizzazione avviene, ad esempio, se l'utente è membro di un canale di social media che utilizziamo per le nostre misure di marketing online e la rete collega i dati precedentemente ricevuti al profilo dell'utente.

Con tutti gli strumenti pubblicitari che utilizziamo e che memorizzano i vostri dati sui loro server, riceviamo solo informazioni sintetiche e mai dati che vi rendano identificabili come individui. I dati mostrano solo l'efficacia delle misure pubblicitarie. Ad esempio, possiamo vedere quali misure hanno portato voi o altri utenti a visitare il nostro sito web e ad acquistare un servizio o un prodotto. Sulla base di queste analisi, possiamo migliorare la nostra offerta pubblicitaria in futuro e adattarla in modo ancora più preciso alle esigenze e ai desideri delle persone interessate.

Durata del trattamento dei dati

Vi informeremo di seguito sulla durata del trattamento dei dati se avremo ulteriori informazioni in merito. In generale, trattiamo i dati personali solo per il tempo strettamente necessario alla fornitura dei nostri servizi e prodotti. I dati memorizzati nei cookie vengono memorizzati per periodi di tempo diversi. Alcuni cookie vengono cancellati non appena si lascia il sito web, mentre altri possono essere memorizzati nel browser per diversi anni. Di solito è possibile trovare informazioni dettagliate sui singoli cookie utilizzati dal provider nelle rispettive dichiarazioni sulla protezione dei dati dei singoli provider.

Diritto di opposizione

Avete anche il diritto e la possibilità di revocare in qualsiasi momento il vostro consenso all'utilizzo dei cookie o di fornitori terzi. Ciò avviene tramite il nostro strumento di gestione dei cookie o tramite altre funzioni di opt-out. Ad esempio, potete anche impedire la raccolta dei dati tramite i cookie gestendo, disattivando o cancellando i cookie nel vostro browser. Ciò non pregiudica la liceità del trattamento fino al momento della cancellazione.

Poiché i cookie possono essere utilizzati in generale con gli strumenti di marketing online, vi consigliamo di leggere anche la nostra informativa generale sui cookie. Per sapere esattamente quali dati dell'utente vengono memorizzati ed elaborati, è necessario leggere le informative sulla privacy dei rispettivi strumenti.

Base legale

Se avete acconsentito all'utilizzo di fornitori terzi, la base giuridica per il relativo trattamento dei dati è tale consenso. In base a Art. 6 comma 1 lit. a GDPR (consenso) è la base giuridica per il trattamento dei dati personali, come può accadere quando questi vengono raccolti da strumenti di marketing online.

Abbiamo inoltre un interesse legittimo a misurare le misure di marketing online in forma anonima, al fine di ottimizzare la nostra offerta e le nostre misure con l'aiuto dei dati ottenuti. La base giuridica è Art. 6 comma 1 lit. f GDPR (interessi legittimi). Tuttavia, utilizziamo gli strumenti solo se avete dato il vostro consenso.

Le informazioni sugli strumenti speciali di marketing online, se disponibili, sono riportate nelle sezioni seguenti.

Riassunto dell'informativa sulla privacy per il monitoraggio delle conversioni di Google Ads (Google AdWords)
👥 Oggetto dei dati: Visitatori del sito web
🤝 Finalità: successo economico e ottimizzazione dei nostri servizi.
📓 Dati trattati: Statistiche di accesso contenenti dati quali luoghi di accesso, dati del dispositivo, durata e tempo di accesso, comportamento di navigazione, comportamento di clic e indirizzi IP. Possono essere elaborati anche dati personali come il nome o l'indirizzo e-mail.
📅 Periodo di conservazione: i cookie di conversione scadono solitamente dopo 30 giorni e non trasmettono alcun dato personale.
⚖️ Base giuridica: Art. 6 par. 1 lit. a GDPR (consenso), Art. 6 par. 1 lit.f GDPR (interessi legittimi)

Che cos'è il monitoraggio delle conversioni di Google Ads?

Utilizziamo Google Ads (ex Google AdWords) come misura di marketing online per pubblicizzare i nostri prodotti e servizi. In questo modo vogliamo far conoscere a un maggior numero di persone l'alta qualità delle nostre offerte su Internet. Nell'ambito delle nostre misure pubblicitarie attraverso Google Ads, utilizziamo il monitoraggio delle conversioni di Google Inc. In Europa, invece, Google Ireland Limited (Gordon House, Barrow Street Dublin 4, Irlanda) è responsabile di tutti i servizi di Google. Con l'aiuto di questo strumento di tracciamento gratuito, possiamo personalizzare meglio la nostra offerta pubblicitaria in base ai vostri interessi e alle vostre esigenze. Nell'articolo che segue, approfondiremo i motivi per cui utilizziamo il conversion tracking, quali dati vengono memorizzati e come è possibile impedirne la memorizzazione.

Google Ads (ex Google AdWords) è il sistema pubblicitario online di Google Inc. Siamo convinti della qualità della nostra offerta e vogliamo che il maggior numero possibile di persone conosca il nostro sito web. Nel settore online, Google Ads offre la migliore piattaforma per questo scopo. Naturalmente, vogliamo anche avere una panoramica precisa del rapporto costi-benefici delle nostre campagne pubblicitarie. Per questo motivo utilizziamo lo strumento di monitoraggio delle conversioni di Google Ads.

Ma cos'è esattamente una conversione? Una conversione avviene quando si passa da un visitatore del sito web puramente interessato a un visitatore attivo. Questo accade sempre quando si clicca sul nostro annuncio e poi si compie un'altra azione, come visitare il nostro sito web. Utilizziamo lo strumento di monitoraggio delle conversioni di Google per registrare ciò che accade dopo che un utente fa clic sul nostro annuncio pubblicitario su Google Ads. Ad esempio, possiamo vedere se i prodotti vengono acquistati, se i servizi vengono utilizzati o se gli utenti si sono iscritti alla nostra newsletter.

Perché utilizziamo il monitoraggio delle conversioni di Google Ads sul nostro sito web?

Utilizziamo Google Ads per attirare l'attenzione sulla nostra offerta su altri siti web. L'obiettivo è garantire che le nostre campagne pubblicitarie raggiungano solo le persone interessate alle nostre offerte. Con lo strumento di monitoraggio delle conversioni, possiamo vedere quali parole chiave, annunci, gruppi di annunci e campagne portano alle azioni desiderate dai clienti. Possiamo vedere quanti clienti interagiscono con i nostri annunci su un dispositivo e poi effettuano una conversione. Questi dati ci permettono di calcolare il nostro fattore di costo-beneficio, di misurare il successo delle singole misure pubblicitarie e di ottimizzare di conseguenza le nostre misure di marketing online. Possiamo inoltre utilizzare i dati ottenuti per rendere il nostro sito web più interessante per voi e per personalizzare ancora di più la nostra offerta pubblicitaria in base alle vostre esigenze.

Quali dati vengono memorizzati da Google Ads Conversion Tracking?

Sul nostro sito web abbiamo integrato un tag o uno snippet di codice per il monitoraggio delle conversioni, al fine di analizzare meglio determinate azioni degli utenti. Se cliccate su uno dei nostri annunci pubblicitari di Google Ads, il cookie "Conversione" di un dominio di Google viene memorizzato sul vostro computer (di solito nel browser) o dispositivo mobile. I cookie sono piccoli file di testo che memorizzano informazioni sul vostro computer.

Ecco i dati dei cookie più importanti per il conversion tracking di Google:

Nome: Conversione
Valore: EhMI_aySuoyv4gIVled3Ch0llweVGAEgt-mr6aXd7dYlSAGQ111824947-3
Uso previsto: Questo cookie memorizza ogni conversione effettuata sul nostro sito dopo che l'utente è giunto a noi tramite un annuncio di Google.
Data di scadenza: dopo 3 mesi

Nome: _gac
Valore: 1.1558695989.EAIaIQobChMIiOmEgYO04gIVj5AYCh2CBAPrEAAASEEgIYQfD_BwE
Uso previsto: Questo è un classico cookie di Google Analytics e viene utilizzato per registrare varie azioni sul nostro sito web.
Data di scadenza: dopo 3 mesi

Osservazione: Il cookie _gac compare solo in relazione a Google Analytics. L'elenco sopra riportato non è esaustivo, poiché Google utilizza sempre altri cookie per le analisi analitiche.

Non appena completate un'azione sul nostro sito web, Google riconosce il cookie e salva la vostra azione come una cosiddetta conversione. Finché l'utente naviga sul nostro sito web e il cookie non è ancora scaduto, noi e Google riconosciamo che l'utente ci ha trovato tramite il nostro annuncio Google Ads. Il cookie viene letto e inviato a Google Ads con i dati di conversione. È possibile che vengano utilizzati anche altri cookie per misurare le conversioni. Il monitoraggio delle conversioni di Google Ads può essere ulteriormente perfezionato e migliorato con l'aiuto di Google Analytics. Per gli annunci pubblicitari che Google visualizza in vari punti del web, possono essere impostati cookie con il nome "__gads" o "_gac" sotto il nostro dominio. Da settembre 2017, diverse informazioni sulle campagne vengono memorizzate da analytics.js tramite il cookie _gac. Il cookie memorizza questi dati non appena si visita una delle nostre pagine per le quali è stata impostata l'etichettatura automatica dei tag di Google Ads. A differenza dei cookie impostati per i domini di Google, Google può leggere questi cookie di conversione solo quando l'utente si trova sul nostro sito web. Non raccogliamo né riceviamo alcun dato personale. Riceviamo da Google un rapporto con analisi statistiche. Ad esempio, scopriamo il numero totale di utenti che hanno cliccato sul nostro annuncio e possiamo vedere quali misure pubblicitarie hanno avuto un buon riscontro.

Per quanto tempo e dove vengono conservati i dati?

A questo punto vorremmo sottolineare che non abbiamo alcuna influenza sull'uso che Google fa dei dati raccolti. Secondo Google, i dati sono criptati e memorizzati su server sicuri. Nella maggior parte dei casi, i cookie di conversione scadono dopo 30 giorni e non trasmettono alcun dato personale. I cookie con il nome "Conversione" e "_gac" (che viene utilizzato in relazione a Google Analytics) hanno una data di scadenza di 3 mesi.

Come posso cancellare i miei dati o impedirne la memorizzazione?

Avete la possibilità di non partecipare al monitoraggio delle conversioni di Google Ads. Se disattivate il cookie di monitoraggio delle conversioni di Google tramite il vostro browser, bloccate il monitoraggio delle conversioni. In questo caso, non sarete inclusi nelle statistiche dello strumento di monitoraggio. Potete modificare in qualsiasi momento le impostazioni dei cookie nel vostro browser. Il funzionamento è leggermente diverso per ogni browser. Qui potete trovare le istruzioni su come gestire i cookie nel vostro browser:

Chrome: Eliminare, attivare e gestire i cookie in Chrome

Safari: Gestire i cookie e i dati del sito web con Safari

Firefox: Eliminare i cookie per rimuovere i dati che i siti web hanno memorizzato sul vostro computer

Internet Explorer: eliminare e gestire i cookie

Microsoft Edge: eliminare e gestire i cookie

Se non si desidera alcun cookie, è possibile impostare il browser in modo che informi sempre l'utente quando deve essere impostato un cookie. In questo modo potete decidere per ogni singolo cookie se consentirlo o meno. Scaricando e installando questo plug-in del browser su https://support.google.com/ads/answer/7395996 vengono disattivati anche tutti i "cookie pubblicitari". Si noti che la disattivazione di questi cookie non impedisce la pubblicità, ma solo la pubblicità personalizzata.

Base giuridica

Se avete acconsentito all'utilizzo del Conversion Tracking di Google Ads, la base giuridica per il relativo trattamento dei dati è tale consenso. In base a Art. 6 comma 1 lit. a GDPR (consenso) rappresenta la base giuridica del trattamento dei dati personali che possono essere raccolti da Google Ads Conversion Tracking.

Abbiamo inoltre un interesse legittimo a utilizzare il Conversion Tracking di Google Ads per ottimizzare il nostro servizio online e le nostre misure di marketing. La base giuridica è Art. 6 comma 1 lit. f GDPR (interessi legittimi). Tuttavia, utilizziamo il Conversion Tracking di Google Ads solo se avete dato il vostro consenso.

Google tratta i dati anche negli Stati Uniti. Desideriamo sottolineare che, secondo la Corte di giustizia europea, attualmente non esiste un livello di protezione adeguato per il trasferimento dei dati negli Stati Uniti. Ciò può comportare diversi rischi per la legalità e la sicurezza del trattamento dei dati.

Google utilizza clausole contrattuali standard approvate dalla Commissione UE (= art. 46 par. 2 e 3 GDPR) come base per l'elaborazione dei dati con destinatari con sede in Paesi terzi (al di fuori dell'Unione Europea, Islanda, Liechtenstein, Norvegia, quindi in particolare negli USA) o per il trasferimento dei dati in tali Paesi. Queste clausole obbligano Google a rispettare il livello di protezione dei dati dell'UE quando elabora i dati pertinenti al di fuori dell'UE. Queste clausole si basano su una decisione di attuazione della Commissione UE. La decisione e le clausole sono disponibili qui: https://ec.europa.eu/germany/news/20210604-datentransfers-eu_de.

Se desiderate saperne di più sulla protezione dei dati presso Google, vi consigliamo di consultare l'informativa generale sulla privacy di Google: https://policies.google.com/privacy?hl=de.

Riepilogo della piattaforma di gestione del consenso ai cookie
👥 Soggetti interessati: visitatori del sito web
🤝 Scopo: Ottenere e gestire il consenso per determinati cookie e quindi l'utilizzo di determinati strumenti
📓 Dati trattati: Dati per la gestione delle impostazioni dei cookie impostate, come l'indirizzo IP, l'ora del consenso, il tipo di consenso, i singoli consensi. Potete trovare maggiori dettagli in merito nel rispettivo strumento utilizzato.
📅 Periodo di conservazione: a seconda dello strumento utilizzato, è necessario essere pronti per periodi di diversi anni.
⚖️ Base giuridica: Art. 6 par. 1 lit. a GDPR (consenso), Art. 6 par. 1 lit.f GDPR (interessi legittimi)

Cos'è una piattaforma di gestione del consenso per i cookie?

Sul nostro sito web utilizziamo una piattaforma di gestione del consenso (CMP) che facilita a noi e a voi la gestione corretta e sicura di script e cookie. Il software crea automaticamente un pop-up per i cookie, analizza e controlla tutti gli script e i cookie, fornisce il consenso per i cookie richiesto dalla legge sulla protezione dei dati e aiuta noi e voi a tenere traccia di tutti i cookie. La maggior parte degli strumenti di gestione del consenso ai cookie identifica e categorizza tutti i cookie esistenti. Il visitatore del sito web può quindi decidere autonomamente se e quali script e cookie consentire o meno. Il grafico seguente illustra il rapporto tra browser, server web e CMP.

Panoramica della piattaforma di gestione del consenso

Perché utilizziamo uno strumento di gestione dei cookie?

Il nostro obiettivo è quello di offrirvi la massima trasparenza possibile in materia di protezione dei dati. Siamo anche obbligati per legge a farlo. Vogliamo informarvi il più possibile su tutti gli strumenti e i cookie che possono memorizzare ed elaborare i vostri dati. È inoltre vostro diritto decidere autonomamente quali cookie accettare e quali no. Per potervi concedere questo diritto, dobbiamo innanzitutto sapere esattamente quali cookie sono approdati sul nostro sito web. Grazie a uno strumento di gestione dei cookie che scansiona regolarmente il sito web alla ricerca di tutti i cookie esistenti, siamo a conoscenza di tutti i cookie e possiamo fornirvi informazioni su di essi in conformità con il GDPR. Potete quindi accettare o rifiutare i cookie tramite il sistema di consenso.

Quali dati vengono elaborati?

Grazie al nostro strumento di gestione dei cookie, potete gestire personalmente ogni singolo cookie e avere il controllo completo sulla memorizzazione e sull'elaborazione dei vostri dati. La dichiarazione di consenso viene memorizzata in modo da non doverla chiedere ogni volta che visitate il nostro sito web e da poter dimostrare il vostro consenso se richiesto dalla legge. Il consenso viene memorizzato in un cookie opt-in o su un server. Il periodo di conservazione del vostro consenso varia a seconda del fornitore dello strumento di gestione dei cookie. Nella maggior parte dei casi, questi dati (ad esempio, ID utente pseudonimizzato, momento del consenso, dettagli sulle categorie o sugli strumenti di cookie, informazioni sul browser e sul dispositivo) vengono memorizzati per un massimo di due anni.

Durata del trattamento dei dati

In caso di ulteriori informazioni sulla durata del trattamento dei dati, vi informeremo di seguito. In generale, trattiamo i dati personali solo per il tempo strettamente necessario alla fornitura dei nostri servizi e prodotti. I dati memorizzati nei cookie vengono memorizzati per periodi di tempo diversi. Alcuni cookie vengono cancellati non appena si lascia il sito web, mentre altri possono essere memorizzati nel browser per diversi anni. La durata esatta del trattamento dei dati dipende dallo strumento utilizzato, ma nella maggior parte dei casi dovreste essere preparati a un periodo di archiviazione di diversi anni. Di solito è possibile trovare informazioni precise sulla durata del trattamento dei dati nelle rispettive dichiarazioni sulla protezione dei dati dei singoli fornitori.

Diritto di opposizione

Avete anche il diritto e la possibilità di revocare il vostro consenso all'uso dei cookie in qualsiasi momento. Ciò avviene tramite il nostro strumento di gestione dei cookie o tramite altre funzioni di opt-out. Ad esempio, è possibile impedire la raccolta dei dati da parte dei cookie gestendo, disattivando o cancellando i cookie nel proprio browser.

Le informazioni sugli strumenti speciali di gestione dei cookie, se disponibili, sono riportate nelle sezioni seguenti.

Base giuridica

Se l'utente acconsente ai cookie, i suoi dati personali saranno trattati e memorizzati tramite questi cookie. Se siamo informati dal vostro consenso (articolo 6, paragrafo 1, lettera a) del GDPR), tale consenso costituisce anche la base giuridica per l'utilizzo dei cookie e il trattamento dei vostri dati. Il software della piattaforma di gestione del consenso ai cookie viene utilizzato per gestire il vostro consenso ai cookie e per consentirvi di dare il vostro consenso. L'uso di questo software ci consente di gestire in modo efficiente il sito web in modo conforme alla legge, il che è una interesse legittimo (articolo 6, paragrafo 1, lettera f) del GDPR).

Fornitore del pagamento

Riassunto dell'informativa sulla privacy del fornitore di servizi di pagamento
👥 Soggetti interessati: Visitatori del sito web
🤝 Finalità: Consentire e ottimizzare il processo di pagamento sul nostro sito web
📓 Dati trattati: Dati quali nome, indirizzo, dati bancari (numero di conto, numero di carta di credito, password, TAN, ecc.), indirizzo IP e dati contrattuali.
Per maggiori dettagli in merito, consultare lo strumento utilizzato dal rispettivo fornitore di servizi di pagamento.
📅 Periodo di conservazione: a seconda del provider di pagamento utilizzato
⚖️ Base giuridica: Art. 6 par. 1 lit. b GDPR (adempimento di un contratto)

Che cos'è un fornitore di servizi di pagamento?

Sul nostro sito web utilizziamo sistemi di pagamento online che consentono a noi e agli utenti di effettuare pagamenti sicuri e senza problemi. Tra l'altro, i dati personali possono essere inviati al rispettivo provider di pagamento, memorizzati ed elaborati. I fornitori di pagamento sono sistemi di pagamento online che consentono di effettuare un ordine tramite l'online banking. L'elaborazione del pagamento viene effettuata dal fornitore di pagamento selezionato. Noi riceviamo quindi le informazioni sul pagamento effettuato. Questo metodo può essere utilizzato da tutti gli utenti che dispongono di un conto bancario online attivo con PIN e TAN. Non ci sono quasi banche che non offrano o accettino questo metodo di pagamento.

Perché utilizziamo i provider di pagamento sul nostro sito web?

Vogliamo naturalmente offrire il miglior servizio possibile con il nostro sito web e il nostro negozio online integrato, in modo che vi sentiate a vostro agio sul nostro sito e sfruttiate le nostre offerte. Sappiamo che il vostro tempo è prezioso e che le transazioni di pagamento, in particolare, devono funzionare in modo rapido e senza intoppi. Per questo motivo, vi offriamo diversi fornitori di servizi di pagamento. Potete scegliere il vostro fornitore di pagamento preferito e pagare nel modo consueto.

Quali dati vengono elaborati?

L'esatto trattamento dei dati dipende naturalmente dal fornitore di pagamento in questione. Tuttavia, in genere vengono memorizzati dati come nome, indirizzo, dati bancari (numero di conto, numero di carta di credito, password, TAN, ecc.). Si tratta di dati necessari per poter effettuare una transazione. Inoltre, possono essere memorizzati anche i dati del contratto e i dati dell'utente, come ad esempio quando visita il nostro sito web, i contenuti a cui è interessato o le sottopagine su cui clicca. La maggior parte dei fornitori di servizi di pagamento memorizza anche il vostro indirizzo IP e le informazioni sul computer che state utilizzando.

I dati vengono solitamente memorizzati ed elaborati sui server del fornitore di pagamenti. Noi, in quanto gestori del sito web, non riceviamo questi dati. Veniamo solo informati se il pagamento è andato a buon fine o meno. Per i controlli sull'identità e sul credito, i fornitori di pagamenti possono trasmettere i dati all'organizzazione competente. I principi commerciali e di protezione dei dati del rispettivo fornitore si applicano sempre a tutte le transazioni di pagamento. Pertanto, si consiglia di verificare sempre le condizioni generali e l'informativa sulla privacy del fornitore di servizi di pagamento. Avete inoltre il diritto di far cancellare o correggere i dati in qualsiasi momento. Si prega di contattare il rispettivo fornitore di servizi per quanto riguarda i propri diritti (diritto di cancellazione, diritto all'informazione e diritto di essere influenzati).

Durata del trattamento dei dati

Vi informeremo di seguito sulla durata del trattamento dei dati se avremo ulteriori informazioni in merito. In generale, trattiamo i dati personali solo per il tempo strettamente necessario alla fornitura dei nostri servizi e prodotti. Se è richiesto dalla legge, ad esempio nel caso della contabilità, questo periodo di conservazione può anche essere superato. Ad esempio, conserviamo i documenti contabili relativi a un contratto (fatture, documenti contrattuali, estratti conto, ecc.) per 10 anni (§ 147 AO) e altri documenti aziendali rilevanti per 6 anni (§ 247 HGB) dalla loro creazione.

Diritto di opposizione

Avete sempre diritto all'informazione, alla correzione e alla cancellazione dei vostri dati personali. In caso di domande, è possibile contattare in qualsiasi momento il responsabile del fornitore di servizi di pagamento utilizzato. I dati di contatto sono riportati nella nostra specifica informativa sulla privacy o sul sito web del relativo fornitore di servizi di pagamento.

È possibile cancellare, disattivare o gestire nel browser i cookie utilizzati dai fornitori di servizi di pagamento per le loro funzioni. A seconda del browser utilizzato, questo funziona in modo diverso. Si prega di notare, tuttavia, che il processo di pagamento potrebbe non funzionare più.

Base giuridica

Per l'elaborazione dei rapporti contrattuali o giuridici offriamo pertanto le seguenti basi giuridiche (Art. 6 par. 1 lit. b GDPR)  altri fornitori di servizi di pagamento oltre ai tradizionali istituti bancari/creditizi. Nelle dichiarazioni sulla protezione dei dati dei singoli fornitori di servizi di pagamento (come ad es. Pagamenti Amazon, Apple Pay o Scoprire) vi fornisce una panoramica dettagliata sul trattamento e la conservazione dei dati. Inoltre, in caso di domande sulla protezione dei dati, è sempre possibile contattare i responsabili.

Le informazioni sui fornitori di pagamento specifici, se disponibili, sono riportate nelle sezioni seguenti.

Informativa sulla privacy di Amazon Payments

Sul nostro sito web utilizziamo Amazon Payments, un servizio per i metodi di pagamento online. Il fornitore del servizio è la società americana Amazon.com Inc. La società Amazon Payments Europe S.C.A. (38 Avenue J.F. Kennedy, L-1855 Lussemburgo) è responsabile per la regione europea.

Amazon tratta i dati anche negli Stati Uniti. Desideriamo sottolineare che, secondo la Corte di giustizia europea, attualmente non esiste un livello di protezione adeguato per i trasferimenti di dati verso gli Stati Uniti. Ciò può comportare diversi rischi per la legalità e la sicurezza del trattamento dei dati.

Amazon utilizza clausole contrattuali standard approvate dalla Commissione UE (= art. 46, par. 2 e 3 GDPR) come base per il trattamento dei dati con destinatari con sede in paesi terzi (al di fuori dell'Unione Europea, Islanda, Liechtenstein, Norvegia, quindi in particolare negli USA) o per il trasferimento dei dati in tali paesi. Queste clausole obbligano Amazon a rispettare il livello di protezione dei dati dell'UE quando tratta dati rilevanti al di fuori dell'UE. Queste clausole si basano su una decisione di attuazione della Commissione UE. La decisione e le clausole sono disponibili qui: https://ec.europa.eu/germany/news/20210604-datentransfers-eu_de.

Per ulteriori informazioni sui dati trattati attraverso l'uso di Amazon Payments, è possibile consultare l'Informativa sulla privacy all'indirizzo https://pay.amazon.de/help/201212490.

informativa sulla privacy per i bonifici bancari eps

Sul nostro sito web utilizziamo eps-Überweisung, un servizio per i metodi di pagamento online. Il fornitore del servizio è la società austriaca Stuzza GmbH, Frankgasse 10/8, 1090 Vienna, Austria. Per maggiori informazioni sui dati trattati attraverso l'utilizzo di eps-Überweisung, è possibile consultare l'informativa sulla privacy all'indirizzo https://eservice.stuzza.at/de/datenschutzerklaerung.html.

informativa sulla privacy di giropay

Sul nostro sito web utilizziamo il provider di pagamenti online giropay. Il fornitore del servizio è la società tedesca paydirekt GmbH, Stephanstraße 14-16, 60313 Francoforte sul Meno, Germania. Per maggiori informazioni sui dati trattati attraverso l'utilizzo di giropay, è possibile consultare l'informativa sulla privacy all'indirizzo https://www.giropay.de/rechtliches/datenschutzerklaerung/.

Informativa sulla privacy di Google Pay

Sul nostro sito web utilizziamo il provider di pagamenti online Google Pay. Il fornitore del servizio è la società americana Google Inc. Per la regione europea, la società Google Ireland Limited (Gordon House, Barrow Street Dublin 4, Irlanda) è responsabile di tutti i servizi Google.

Google elabora i dati anche negli Stati Uniti, tra l'altro. Desideriamo sottolineare che, secondo la Corte di giustizia europea, attualmente non esiste un livello di protezione adeguato per il trasferimento dei dati negli Stati Uniti. Ciò può comportare diversi rischi per la legalità e la sicurezza del trattamento dei dati.

Google utilizza le clausole contrattuali standard approvate dalla Commissione UE (= Art. 46 (2) e (3) GDPR) come base per l'elaborazione dei dati per i destinatari con sede in paesi terzi (al di fuori dell'Unione Europea, Islanda, Liechtenstein, Norvegia, in particolare negli USA) o per il trasferimento dei dati in questi paesi. Queste clausole obbligano Google a rispettare il livello di protezione dei dati dell'UE quando elabora i dati pertinenti al di fuori dell'UE. Queste clausole si basano su una decisione di attuazione della Commissione UE. La decisione e le clausole sono disponibili qui: https://ec.europa.eu/germany/news/20210604-datentransfers-eu_de.

Per ulteriori informazioni sui dati elaborati attraverso l'uso di Google Pay, consultare l'informativa sulla privacy al seguente indirizzo https://policies.google.com/privacy.

Informativa sulla privacy di Mastercard

Sul nostro sito web utilizziamo il fornitore di servizi di pagamento Mastercard. Il fornitore del servizio è la società americana Mastercard Inc. La società Mastercard Europe SA (Chaussée de Tervuren 198A, B-1410 Waterloo, Belgio) è responsabile per la regione europea.

Mastercard elabora i dati anche negli Stati Uniti, tra l'altro. Desideriamo sottolineare che, secondo la Corte di giustizia europea, attualmente non esiste un livello di protezione adeguato per il trasferimento dei dati negli Stati Uniti. Ciò può comportare diversi rischi per la legalità e la sicurezza del trattamento dei dati.

Mastercard utilizza clausole contrattuali standard approvate dalla Commissione UE (= art. 46, par. 2 e 3 GDPR) come base per il trattamento dei dati con destinatari con sede in paesi terzi (al di fuori dell'Unione Europea, Islanda, Liechtenstein, Norvegia, quindi in particolare negli USA) o per il trasferimento dei dati in questi paesi. Queste clausole obbligano Mastercard a rispettare il livello di protezione dei dati dell'UE quando elabora i dati rilevanti al di fuori dell'UE. Queste clausole si basano su una decisione di attuazione della Commissione UE. La decisione e le clausole sono disponibili qui: https://ec.europa.eu/germany/news/20210604-datentransfers-eu_de.

Per ulteriori informazioni sui dati elaborati attraverso l'uso di Mastercard, consultare l'Informativa sulla privacy all'indirizzo https://www.mastercard.de/de-de/datenschutz.html.

Informativa sulla privacy di PayPal

Sul nostro sito web utilizziamo il servizio di pagamento online PayPal. Il fornitore del servizio è la società americana PayPal Inc. La società PayPal Europe (S.à r.l. et Cie, S.C.A., 22-24 Boulevard Royal, L-2449 Lussemburgo) è responsabile per l'area europea.

PayPal tratta dati anche negli Stati Uniti, tra gli altri luoghi. Desideriamo sottolineare che, secondo la Corte di giustizia europea, attualmente non esiste un livello di protezione adeguato per i trasferimenti di dati verso gli Stati Uniti. Ciò può comportare diversi rischi per la legalità e la sicurezza del trattamento dei dati.

PayPal utilizza clausole contrattuali standard approvate dalla Commissione UE (= art. 46, par. 2 e 3 del GDPR) come base per il trattamento dei dati con destinatari con sede in Paesi terzi (al di fuori dell'Unione Europea, Islanda, Liechtenstein, Norvegia, in particolare negli Stati Uniti) o per il trasferimento dei dati in tali Paesi. Queste clausole obbligano PayPal a rispettare il livello di protezione dei dati dell'UE quando elabora i dati pertinenti al di fuori dell'UE. Queste clausole si basano su una decisione di attuazione della Commissione UE. La decisione e le clausole sono disponibili qui: https://ec.europa.eu/germany/news/20210604-datentransfers-eu_de.

Per ulteriori informazioni sui dati elaborati attraverso l'uso di PayPal, consultare l'Informativa sulla privacy all'indirizzo https://www.paypal.com/de/webapps/mpp/ua/privacy-full.

Informativa sulla privacy di Klarna Checkout

Riassunto dell'informativa sulla privacy di Klarna Checkout
👥 Oggetto dei dati: Visitatori del sito web
🤝 Finalità: ottimizzazione del processo di pagamento sul nostro sito web
📓 Dati trattati: Dati quali nome, indirizzo, dati bancari (numero di conto, numero di carta di credito, password, TAN, ecc.), indirizzo IP e dati contrattuali.
Maggiori dettagli sono riportati nella presente informativa sulla privacy.
📅 Periodo di conservazione: i dati vengono conservati per tutto il tempo necessario a Klarna per l'elaborazione.
⚖️ Base giuridica: Art. 6 par. 1 lit. c GDPR (Obbligo legale), Art. 6 par. 1 lit. f GDPR (Interessi legittimi)

Che cos'è Klarna Checkout?

Sul nostro sito web utilizziamo il sistema di pagamento online Klarna Checkout della società svedese Klarna Bank AB. La sede centrale di Klarna Bank è Sveavägen 46, 111 34 Stoccolma, Svezia. Se si sceglie di utilizzare questo servizio, i dati personali verranno inviati a Klarna, memorizzati ed elaborati. In questa informativa sulla privacy desideriamo fornirvi una panoramica sul trattamento dei dati da parte di Klarna.

Klarna Checkout è un sistema di pagamento per gli ordini in un negozio online. L'utente seleziona il metodo di pagamento e Klarna Checkout gestisce l'intero processo di pagamento. Una volta che l'utente ha effettuato un pagamento tramite il sistema di checkout e ha inserito i dati pertinenti, i futuri acquisti online possono essere effettuati in modo ancora più rapido e semplice. Il sistema Klarna riconosce il cliente esistente non appena inserisce l'indirizzo e-mail e il codice postale.

Perché utilizziamo Klarna Checkout per il nostro sito web?

L'obiettivo del nostro sito web e del nostro negozio online integrato è quello di offrirvi il miglior servizio possibile. Oltre all'esperienza complessiva sul sito web e alle nostre offerte, questo include anche un'elaborazione dei pagamenti fluida, veloce e sicura dei vostri ordini. Per garantire ciò, utilizziamo il sistema di pagamento Klarna Checkout.

Quali dati vengono memorizzati da Klarna Checkout?

Non appena decidete di utilizzare il servizio di pagamento Klarna e pagate tramite il metodo di pagamento Klarna Checkout, trasmettete anche i vostri dati personali all'azienda. Sulla pagina Klarna Checkout vengono raccolti dati tecnici come il tipo di browser, il sistema operativo, il nostro indirizzo Internet, la data e l'ora, le impostazioni della lingua, le impostazioni del fuso orario e l'indirizzo IP, che vengono trasmessi ai server di Klarna e lì memorizzati. Questi dati vengono memorizzati anche se non avete ancora completato un ordine.

Se ordinate un prodotto o un servizio tramite il nostro negozio, dovete inserire i vostri dati personali negli appositi campi. Questi dati vengono elaborati da Klarna per la gestione dei pagamenti. I seguenti dati personali in particolare (oltre alle informazioni generali sul prodotto) possono essere memorizzati ed elaborati da Klarna per il controllo del credito e dell'identità:

  • Informazioni di contatto: Nome, data di nascita, numero di identificazione nazionale, titolo, indirizzo di fatturazione e consegna, indirizzo e-mail, numero di telefono, nazionalità o stipendio.
  • Informazioni di pagamento, come i dati della carta di credito o il numero di conto corrente bancario.
  • Informazioni sul prodotto, come il numero di spedizione, il tipo di articolo e il prezzo del prodotto.

Esistono anche dati facoltativi che possono essere raccolti se l'utente decide consapevolmente di farlo. Tra questi vi sono le convinzioni politiche, religiose o ideologiche o vari dati sulla salute.

Oltre ai dati sopra citati, Klarna può anche raccogliere dati sui beni o servizi acquistati o ordinati dall'utente stesso o da terzi (come noi o tramite banche dati pubbliche). Questi possono includere, ad esempio, il numero di spedizione o il tipo di articolo ordinato, nonché informazioni sulla vostra affidabilità creditizia, sul vostro reddito o sul vostro rating. Klarna può inoltre trasmettere i vostri dati personali a fornitori di servizi quali fornitori di software, fornitori di archiviazione dati o a noi in qualità di commercianti.

Se i dati vengono inseriti automaticamente in un modulo, i cookie sono sempre coinvolti. Se non si desidera utilizzare questa funzione, è possibile disattivare questi cookie in qualsiasi momento. Più avanti nel testo troverete le istruzioni su come cancellare, disattivare o gestire i cookie nel vostro browser. I nostri test hanno dimostrato che Klarna non imposta direttamente alcun cookie. Se selezionate il metodo di pagamento "Klarna Sofort" e cliccate su "Ordina", verrete reindirizzati al sito web di Sofort. Dopo il pagamento, sarete indirizzati alla nostra pagina di ringraziamento. Il seguente cookie è impostato da sofort.com:

NomeSOFUEB
Valore: e8cipp378mdscn9e17kajlfhv7111824947-4
Uso previsto: Questo cookie memorizza l'ID della sessione.
Data di scadenza: dopo la fine della sessione del browser

Per quanto tempo e dove vengono memorizzati i dati?

Klarna si impegna a conservare i vostri dati solo all'interno dell'UE o dello Spazio economico europeo (SEE). Tuttavia, i dati possono essere trasferiti anche al di fuori dell'UE/SEE. In tal caso, Klarna garantisce che la protezione dei dati sia conforme al GDPR e che il paese terzo sia soggetto a una decisione di adeguatezza da parte dell'Unione europea. I dati vengono sempre conservati finché Klarna ne ha bisogno per lo scopo del trattamento.

Come posso cancellare i miei dati o impedirne la memorizzazione?

Potete revocare il vostro consenso al trattamento dei dati personali da parte di Klarna in qualsiasi momento. Inoltre, avete sempre diritto all'informazione, alla correzione e alla cancellazione dei vostri dati personali. Tutto ciò che dovete fare è contattare l'azienda o il team di protezione dei dati dell'azienda via e-mail all'indirizzo datenschutz@klarna.de contatto. Informazioni sul sito web di Klarna "La mia richiesta di protezione dei dati" potete anche contattare direttamente Klarna.

Potete cancellare, disattivare o gestire i cookie che Klarna può utilizzare per le sue funzioni nel vostro browser. A seconda del browser utilizzato, questo funziona in modo diverso. Le seguenti istruzioni mostrano come gestire i cookie nel browser:

Chrome: Cancellare, attivare e gestire i cookie in Chrome

Safari: Gestione dei cookie e dei dati del sito web con Safari

Firefox: Eliminare i cookie per rimuovere i dati che i siti web hanno memorizzato sul vostro computer

Internet Explorer: eliminare e gestire i cookie

Microsoft Edge: eliminare e gestire i cookie

Base legale

Offriamo quindi per il trattamento di rapporti contrattuali o legali (Art. 6 par. 1 lit. b GDPR)  il fornitore di servizi di pagamento Klarna Checkout, oltre ai tradizionali istituti bancari/creditizi.

Ci auguriamo di avervi fornito una buona panoramica sul trattamento dei dati da parte di Klarna. Se volete saperne di più su come vengono trattati i vostri dati, vi consigliamo di leggere l'informativa sulla privacy di Klarna all'indirizzo https://cdn.klarna.com/1.0/shared/content/legal/terms/0/de_at/privacy.

 

Informativa sulla privacy di Stripe

Riassunto dell'informativa sulla privacy di Stripe
👥 Oggetto dei dati: Visitatori del sito web
🤝 Finalità: ottimizzazione del processo di pagamento sul nostro sito web
📓 Dati trattati: Dati quali nome, indirizzo, dati bancari (numero di conto, numero di carta di credito, password, TAN, ecc.), indirizzo IP e dati contrattuali.
Ulteriori dettagli sono riportati di seguito nella presente informativa sulla privacy.
📅 Periodo di conservazione: I dati vengono conservati fino alla cessazione della collaborazione con Stripe.
⚖️ Base giuridica: Art. 6 par. 1 lit. b GDPR (trattamento del contratto), Art. 6 par. 1 lit. a GDPR (consenso)

Che cos'è Stripe?

Sul nostro sito web utilizziamo uno strumento di pagamento della società tecnologica americana e servizio di pagamento online Stripe. Per i clienti all'interno dell'UE è responsabile Stripe Payments Europe (Europe Ltd., 1 Grand Canal Street Lower, Grand Canal Dock, Dublino, Irlanda). Ciò significa che se scegliete Stripe come metodo di pagamento, il vostro pagamento sarà elaborato tramite Stripe Payments. I dati necessari per il processo di pagamento saranno trasmessi a Stripe e memorizzati. In questa informativa sulla privacy, vi forniamo una panoramica di questa elaborazione e archiviazione dei dati da parte di Stripe e vi spieghiamo perché utilizziamo Stripe sul nostro sito web.

La società tecnologica Stripe offre soluzioni di pagamento per i pagamenti online. Con Stripe è possibile accettare pagamenti con carte di credito e di debito nel nostro negozio web. Stripe si occupa dell'intero processo di pagamento. Uno dei principali vantaggi di Stripe è che non dovete mai lasciare il nostro sito web o il negozio durante il processo di pagamento e il pagamento viene elaborato molto rapidamente.

Perché usiamo Stripe per il nostro sito web?

Con il nostro sito web e il nostro negozio online integrato, vogliamo naturalmente offrire il miglior servizio possibile, in modo che vi sentiate a vostro agio sul nostro sito e sfruttiate le nostre offerte. Sappiamo che il vostro tempo è prezioso e che l'elaborazione dei pagamenti, in particolare, deve funzionare in modo rapido e senza intoppi. Oltre agli altri fornitori di pagamenti, abbiamo trovato in Stripe un partner che garantisce un'elaborazione sicura e veloce dei pagamenti.

Quali dati vengono memorizzati da Stripe?

Se scegliete Stripe come metodo di pagamento, anche i vostri dati personali saranno trasmessi a Stripe e memorizzati. Si tratta dei dati della transazione. Questi dati comprendono il metodo di pagamento (ad es. carta di credito, carta di debito o numero di conto), il codice bancario, la valuta, l'importo e la data del pagamento. Durante una transazione, possono essere trasmessi anche il nome, l'indirizzo e-mail, l'indirizzo di fatturazione o di spedizione e talvolta la cronologia delle transazioni. Questi dati sono necessari per l'autenticazione. Inoltre, Stripe può raccogliere il nome, l'indirizzo, il numero di telefono e il paese dell'utente, oltre a dati tecnici sul suo dispositivo (come l'indirizzo IP) per la prevenzione delle frodi, la rendicontazione finanziaria e per poter offrire i propri servizi in modo completo.

Stripe non vende nessuno dei vostri dati a terzi indipendenti, come agenzie di marketing o altre aziende che non hanno nulla a che fare con la società Stripe. Tuttavia, i dati possono essere trasmessi ai dipartimenti interni, a un numero limitato di partner esterni di Stripe o per ottemperare alle norme di legge. Stripe utilizza anche i cookie per raccogliere i dati. Qui troverete una selezione di cookie che Stripe può impostare durante il processo di pagamento:

Nome: m
Valore: edd716e9-d28b-46f7-8a55-e05f1779e84e040456111824947-5
Uso previsto: Questo cookie viene visualizzato quando si seleziona il metodo di pagamento. Memorizza e riconosce se l'utente accede al nostro sito web tramite PC, tablet o smartphone.
Data di scadenza: dopo 2 anni

Nome: __stripe_mid
Valore: fc30f52c-b006-4722-af61-a7419a5b8819875de9111824947-1
Uso previsto: Questo cookie è necessario per effettuare una transazione con carta di credito. A tal fine, il cookie memorizza l'ID di sessione dell'utente.
Data di scadenza: dopo un anno

Nome: __stripe_sid
Valore: 6fee719a-c67c-4ed2-b583-6a9a50895b122753fe
Uso previsto: Anche questo cookie memorizza il vostro ID e viene utilizzato da Stripe per il processo di pagamento sul nostro sito web.
Data di scadenzaDopo la scadenza della sessione

Per quanto tempo e dove vengono conservati i dati?

I dati personali vengono generalmente conservati per la durata della fornitura del servizio. Ciò significa che i dati vengono conservati fino a quando non si interrompe la collaborazione con Stripe. Tuttavia, al fine di adempiere agli obblighi legali e normativi, Stripe può conservare i dati personali anche oltre la durata della fornitura del servizio. Poiché Stripe è un'azienda globale, i dati possono essere conservati anche in qualsiasi paese in cui Stripe fornisce servizi. Ciò significa che i dati possono essere memorizzati anche al di fuori del vostro paese, ad esempio negli Stati Uniti.

Come posso cancellare i miei dati o impedirne la memorizzazione?

Si prega di notare che quando si utilizza questo strumento, i dati possono essere memorizzati ed elaborati anche al di fuori dell'UE. La maggior parte dei Paesi terzi (compresi gli Stati Uniti) non sono considerati sicuri ai sensi dell'attuale normativa europea sulla protezione dei dati. Pertanto, i dati non possono essere semplicemente trasferiti in paesi terzi non sicuri, memorizzati ed elaborati, a meno che non vi siano garanzie adeguate (come le clausole contrattuali standard dell'UE) tra noi e il fornitore di servizi extraeuropeo.

Avete sempre diritto all'informazione, alla correzione e alla cancellazione dei vostri dati personali. In caso di domande, è possibile contattare il team di Stripe in qualsiasi momento tramite https://support.stripe.com/contact/email contatto.

È possibile cancellare, disattivare o gestire i cookie che Stripe utilizza per le sue funzioni nel proprio browser. A seconda del browser utilizzato, questo funziona in modo diverso. Si noti, tuttavia, che il processo di pagamento potrebbe non funzionare più. Le seguenti istruzioni mostrano come gestire i cookie nel browser:

Chrome: Cancellare, attivare e gestire i cookie in Chrome

Safari: Gestione dei cookie e dei dati del sito web con Safari

Firefox: Eliminare i cookie per rimuovere i dati che i siti web hanno memorizzato sul vostro computer

Internet Explorer: eliminare e gestire i cookie

Microsoft Edge: eliminare e gestire i cookie

Base legale

Offriamo quindi per il trattamento dei rapporti contrattuali o legali (Art. 6 par. 1 lit. b GDPR)  oltre ai tradizionali istituti bancari/creditizi, offriamo anche il servizio di pagamento Sofortüberweisung. L'utilizzo efficace del servizio richiede anche il vostro consenso. (Art. 6 par. 1 lit. a GDPR)  nella misura in cui l'autorizzazione dei cookie è necessaria per il suo utilizzo.

Stripe tratta dati anche negli Stati Uniti, tra gli altri luoghi. Desideriamo sottolineare che, secondo la Corte di giustizia europea, attualmente non esiste un livello di protezione adeguato per i trasferimenti di dati verso gli Stati Uniti. Ciò può comportare diversi rischi per la legalità e la sicurezza del trattamento dei dati.

Stripe utilizza clausole contrattuali standard approvate dalla Commissione UE (= art. 46, par. 2 e 3 del GDPR) come base per il trattamento dei dati con destinatari con sede in paesi terzi (al di fuori dell'Unione Europea, Islanda, Liechtenstein, Norvegia, cioè in particolare negli Stati Uniti) o per il trasferimento dei dati in questi paesi. Queste clausole obbligano Stripe a rispettare il livello di protezione dei dati dell'UE quando tratta i dati rilevanti al di fuori dell'UE. Queste clausole si basano su una decisione di attuazione della Commissione UE. La decisione e le clausole sono disponibili qui: https://ec.europa.eu/germany/news/20210604-datentransfers-eu_de.

Abbiamo fornito una panoramica generale del trattamento e dell'archiviazione dei dati da parte di Stripe. Se desiderate ottenere informazioni ancora più dettagliate, vi invitiamo a consultare l'informativa dettagliata sulla privacy di Stripe all'indirizzo https://stripe.com/at/privacy è una buona fonte.

Informativa sulla privacy Sofortüberweisung

Riassunto dell'informativa sulla privacy di Sofortüberweisung
👥 Oggetto dei dati: Visitatori del sito web
🤝 Finalità: ottimizzazione del processo di pagamento sul nostro sito web
📓 Dati trattati: Dati quali nome, indirizzo, dati bancari (numero di conto, numero di carta di credito, password, TAN, ecc.), indirizzo IP e dati contrattuali.
Per maggiori dettagli, consultare l'informativa sulla privacy.
📅 Periodo di conservazione: I dati vengono conservati entro il periodo di conservazione legale.
⚖️ Base giuridica: Art. 6 par. 1 lit. c GDPR (Obbligo legale), Art. 6 par. 1 lit. f GDPR (Interessi legittimi)

Che cos'è un "bonifico istantaneo"?

Offriamo il metodo di pagamento "Sofortüberweisung" di Sofort GmbH per il pagamento senza contanti sul nostro sito web. Sofort GmbH fa parte della società svedese Klarna dal 2014, ma ha la sua sede legale in Germania, Theresienhöhe 12, 80339 Monaco.

Se decidete di utilizzare questo metodo di pagamento, i dati personali saranno trasmessi a Sofort GmbH o a Klarna e lì memorizzati ed elaborati. Il presente testo sulla protezione dei dati fornisce una panoramica sul trattamento dei dati da parte di Sofort GmbH.

Sofortüberweisung è un sistema di pagamento online che consente di effettuare un ordine tramite online banking. L'elaborazione del pagamento viene effettuata da Sofort GmbH e noi riceviamo immediatamente le informazioni sul pagamento effettuato. Questo metodo può essere utilizzato da tutti gli utenti che dispongono di un conto bancario online attivo con PIN e TAN. Solo alcune banche non supportano ancora questo metodo di pagamento.

Perché utilizziamo la "Sofortüberweisung" sul nostro sito web?

L'obiettivo del nostro sito web e del nostro negozio online integrato è quello di offrirvi il miglior servizio possibile. Oltre all'esperienza complessiva sul sito web e alle nostre offerte, ciò include anche un'elaborazione dei pagamenti agevole, veloce e sicura dei vostri ordini. Per garantire ciò, utilizziamo il sistema di pagamento "Sofortüberweisung".

Quali dati vengono memorizzati da "Sofortüberweisung"?

Quando si effettua un bonifico bancario istantaneo tramite il servizio Sofort/Klarna, vengono memorizzati sui server della società dati quali nome, numero di conto, codice di selezione, oggetto, importo e data. Riceviamo queste informazioni anche attraverso la conferma del pagamento.

Nell'ambito del controllo della copertura del conto, Sofort GmbH verifica se il saldo del conto e il fido coprono l'importo del pagamento. In alcuni casi, viene anche verificato se i bonifici Sofort sono stati effettuati con successo negli ultimi 30 giorni. Inoltre, vengono raccolti e memorizzati l'identificativo dell'utente (come il numero di utente o il numero di contratto) in forma abbreviata ("hashed") e l'indirizzo IP. Per i bonifici SEPA, vengono memorizzati anche il BIC e l'IBAN.

Secondo la società, non vengono raccolti, memorizzati o trasmessi a terzi altri dati personali (come saldi di conto, dati di fatturato, limiti di transazione, liste di conti, numero di cellulare, certificati di autenticazione, codici di sicurezza o PIN/TAN).

Sofortüberweisung utilizza anche i cookie per rendere il proprio servizio più semplice. Quando si ordina un prodotto, si viene reindirizzati al sito web di Sofort o Klarna. Dopo il pagamento, sarete reindirizzati alla nostra pagina di ringraziamento. Qui vengono impostati i seguenti tre cookie:

NomeSOFUEB
Valore: e8cipp378mdscn9e17kajlfhv7111824947-5
Uso previsto: Questo cookie memorizza l'ID della sessione.
Data di scadenza: dopo la fine della sessione del browser

NomeUtente[regole_cookie_utente]
Valore: 1
Uso: Questo cookie memorizza il vostro consenso all'uso dei cookie.
Data di scadenza: dopo 10 anni

Nome: _ga
Valore: GA1.2.69759879.1589470706
Uso previsto: Per impostazione predefinita, analytics.js utilizza il cookie _ga per memorizzare l'ID utente. Viene generalmente utilizzato per distinguere i visitatori del sito web. Si tratta di un cookie di Google Analytics.
Data di scadenza: dopo 2 anni

Osservazione: I cookie qui elencati non hanno la pretesa di essere esaustivi. È sempre possibile che Sofortüberweisung utilizzi anche altri cookie.

Per quanto tempo e dove vengono conservati i dati?

Tutti i dati raccolti vengono conservati entro il periodo di conservazione previsto dalla legge. Tale obbligo può durare da tre a dieci anni.

Klarna/Sofort GmbH si impegna a conservare i dati solo all'interno dell'UE o dello Spazio economico europeo (SEE). Se i dati vengono trasferiti al di fuori dell'UE/SEE, la protezione dei dati deve essere conforme al GDPR e il paese deve rientrare in una decisione di adeguatezza dell'UE.

Come posso cancellare i miei dati o impedirne la memorizzazione?

Potete revocare il vostro consenso al trattamento dei dati personali da parte di Klarna in qualsiasi momento. Inoltre, avete sempre il diritto di ottenere informazioni, correzioni e cancellazioni dei vostri dati personali. A tal fine, è sufficiente contattare il team di protezione dei dati dell'azienda inviando un'e-mail a datenschutz@sofort.com.

È possibile gestire, cancellare o disattivare i cookie utilizzati da Sofortüberweisung nel proprio browser. A seconda del vostro browser preferito, questo funziona in modi diversi. Le seguenti istruzioni mostrano come gestire i cookie nei browser più comuni:

Chrome: Eliminare, attivare e gestire i cookie in Chrome

Safari: Gestione dei cookie e dei dati del sito web con Safari

Firefox: Eliminare i cookie per rimuovere i dati che i siti web hanno memorizzato sul vostro computer

Internet Explorer: eliminare e gestire i cookie

Microsoft Edge: eliminare e gestire i cookie

Base legale

Offriamo quindi per il trattamento di rapporti contrattuali o legali (Art. 6 par. 1 lit. b GDPR)  oltre ai tradizionali istituti bancari/creditizi, offriamo anche il servizio di pagamento Sofortüberweisung. L'utilizzo efficace del servizio richiede anche il vostro consenso. (Art. 6 par. 1 lit. a GDPR)  nella misura in cui l'autorizzazione dei cookie è necessaria per il suo utilizzo.

Se desiderate saperne di più sul trattamento dei dati da parte di "Sofortüberweisung" di Sofort GmbH, vi consigliamo di leggere l'informativa sulla privacy all'indirizzo https://www.sofort.de/datenschutz.html.

Media sociali

Riassunto dell'informativa sulla privacy dei social media
👥 Soggetti interessati: Visitatori del sito web
🤝 Finalità: Presentazione e ottimizzazione dei nostri servizi, contatto con i visitatori, con gli interessati, ecc.
📓 Dati trattati: Dati come numeri di telefono, indirizzi e-mail, dati di contatto, dati sul comportamento degli utenti, informazioni sul dispositivo e sull'indirizzo IP.
Potete trovare maggiori dettagli in merito nel rispettivo strumento di social media utilizzato.
📅 Durata della memorizzazione: a seconda delle piattaforme di social media utilizzate.
⚖️ Base giuridica: Art. 6 par. 1 lett. a GDPR (consenso), Art. 6 par. 1 lett. f GDPR (interessi legittimi)

Cosa sono i social media?

Oltre al nostro sito web, siamo attivi anche su diverse piattaforme di social media. I dati dell'utente possono essere elaborati in modo da poter indirizzare gli utenti interessati a noi attraverso i social network. Inoltre, elementi di una piattaforma di social media possono essere incorporati direttamente nel nostro sito web. Ciò avviene, ad esempio, se l'utente fa clic su un pulsante sociale sul nostro sito web e viene inoltrato direttamente alla nostra presenza sui social media. I social media o media sociali si riferiscono a siti web e app attraverso i quali i membri registrati possono produrre contenuti, condividerli apertamente o in gruppi specifici e creare reti con altri membri.

Perché usiamo i social media?

Da anni le piattaforme dei social media sono il luogo in cui le persone comunicano e socializzano online. Con la nostra presenza sui social media, possiamo avvicinare i nostri prodotti e servizi alle persone interessate. Gli elementi di social media integrati nel nostro sito web consentono di passare rapidamente e senza complicazioni ai contenuti dei nostri social media.

I dati memorizzati ed elaborati attraverso il vostro utilizzo di un canale di social media vengono utilizzati principalmente per effettuare analisi web. Lo scopo di queste analisi è quello di poter sviluppare strategie di marketing e pubblicitarie più precise e personalizzate. A seconda del vostro comportamento su una piattaforma di social media, i dati analizzati possono essere utilizzati per trarre conclusioni sui vostri interessi e creare profili utente. Ciò consente inoltre alle piattaforme di presentarvi pubblicità personalizzate. A tal fine, nel browser dell'utente vengono solitamente installati dei cookie che memorizzano i dati relativi al suo comportamento.

Di norma, riteniamo di essere responsabili ai sensi della legge sulla protezione dei dati, anche se utilizziamo i servizi di una piattaforma di social media. Tuttavia, la Corte di giustizia europea ha stabilito che in alcuni casi il gestore della piattaforma di social media può essere responsabile insieme a noi ai sensi dell'art. 26 del GDPR. In tal caso, lo indicheremo separatamente e lavoreremo sulla base di un accordo in tal senso. L'essenza dell'accordo è riprodotta qui di seguito per la piattaforma in questione.

Vi preghiamo di notare che quando utilizzate le piattaforme di social media o i nostri elementi integrati, i vostri dati potrebbero essere trattati anche al di fuori dell'Unione Europea, poiché molti canali di social media, come Facebook o Twitter, sono società americane. Di conseguenza, l'utente potrebbe non essere in grado di rivendicare o far valere i propri diritti in relazione ai suoi dati personali con la stessa facilità.

Quali dati vengono elaborati?

I dati che vengono memorizzati ed elaborati dipendono esattamente dal fornitore della piattaforma di social media in questione. Tuttavia, di solito si tratta di dati come numeri di telefono, indirizzi e-mail, dati inseriti in un modulo di contatto, dati dell'utente come ad esempio i pulsanti cliccati, chi piace o chi si segue, quando si è visitato quali pagine, informazioni sul dispositivo e l'indirizzo IP. La maggior parte di questi dati viene memorizzata nei cookie. Soprattutto se l'utente ha un profilo sul canale di social media che sta visitando ed è connesso, i dati possono essere collegati al suo profilo.

Tutti i dati raccolti tramite una piattaforma di social media vengono inoltre memorizzati sui server del provider. Ciò significa che solo i fornitori hanno accesso ai dati e possono fornirvi le informazioni appropriate o apportare modifiche.

Per sapere esattamente quali dati vengono memorizzati ed elaborati dai provider di social media e come ci si può opporre al trattamento dei dati, è necessario leggere attentamente l'informativa sulla privacy dell'azienda. Si consiglia inoltre di contattare direttamente il provider in caso di domande sulla memorizzazione e l'elaborazione dei dati o per far valere i relativi diritti.

Durata del trattamento dei dati

In caso di ulteriori informazioni sulla durata del trattamento dei dati, vi informeremo di seguito. Ad esempio, la piattaforma di social media Facebook conserva i dati fino a quando non sono più necessari per i propri scopi. Tuttavia, i dati dei clienti che vengono confrontati con i nostri dati utente vengono cancellati entro due giorni. In generale, trattiamo i dati personali solo per il tempo strettamente necessario alla fornitura dei nostri servizi e prodotti. Se richiesto dalla legge, ad esempio in caso di contabilità, questo periodo di conservazione può essere superato.

Diritto di opposizione

L'utente ha inoltre il diritto e la possibilità di revocare in qualsiasi momento il proprio consenso all'utilizzo dei cookie o di fornitori terzi, come ad esempio gli elementi incorporati nei social media. Ciò avviene tramite il nostro strumento di gestione dei cookie o tramite altre funzioni di opt-out. Ad esempio, è possibile impedire la raccolta dei dati da parte dei cookie gestendo, disattivando o cancellando i cookie nel proprio browser.

Poiché i cookie possono essere utilizzati con gli strumenti dei social media, vi consigliamo di leggere anche la nostra informativa generale sui cookie. Per sapere esattamente quali dati vengono memorizzati ed elaborati, è necessario leggere le informative sulla privacy dei rispettivi strumenti.

Base legale

Se avete acconsentito al trattamento e all'archiviazione dei vostri dati da parte di elementi integrati dei social media, tale consenso costituisce la base giuridica per l'elaborazione dei dati. (Art. 6 comma 1 lett. a GDPR). In linea di principio, i vostri dati saranno trattati sulla base del nostro legittimo interesse anche se è stato dato il consenso. (Art. 6 comma 1 lett. f GDPR). per una comunicazione rapida e corretta con voi o con altri clienti e partner commerciali. Tuttavia, utilizziamo questi strumenti solo se avete dato il vostro consenso. La maggior parte delle piattaforme di social media imposta anche dei cookie nel vostro browser per memorizzare i dati. Vi consigliamo pertanto di leggere attentamente il nostro testo sulla protezione dei dati relativi ai cookie e di consultare l'informativa sulla privacy o le linee guida sui cookie del rispettivo fornitore di servizi.

Le informazioni sulle specifiche piattaforme di social media, se disponibili, sono riportate nelle sezioni seguenti.

Informativa sulla privacy di Facebook

Riassunto dell'informativa sulla privacy di Facebook
👥 Oggetto dei dati: Visitatori del sito web
🤝 Finalità: Ottimizzazione delle prestazioni del nostro servizio
📓 Dati trattati: Dati come i dati dei clienti, i dati sul comportamento degli utenti, le informazioni sul dispositivo e l'indirizzo IP.
Maggiori dettagli sono riportati nell'informativa sulla privacy.
📅 Periodo di conservazione: fino a quando i dati non sono più utili per gli scopi di Facebook.
⚖Basi giuridiche: Art. 6 par. 1 lett. a GDPR (consenso), Art. 6 par. 1 lett. f GDPR (interessi legittimi).

Cosa sono gli strumenti di Facebook?

Sul nostro sito web utilizziamo strumenti selezionati da Facebook. Facebook è un social network della società Facebook Ireland Ltd, 4 Grand Canal Square, Grand Canal Harbour, Dublino 2 Irlanda. Con l'aiuto di questi strumenti, possiamo offrire a voi e alle persone interessate ai nostri prodotti e servizi la migliore offerta possibile.

Se i dati vengono raccolti e trasmessi dall'utente tramite i nostri elementi integrati di Facebook o tramite la nostra pagina Facebook (fan page), sia noi che Facebook Ireland Ltd. ne siamo responsabili. Facebook è l'unico responsabile dell'ulteriore elaborazione di questi dati. I nostri obblighi comuni sono stati inoltre definiti in un accordo accessibile al pubblico all'indirizzo https://www.facebook.com/legal/controller_addendum ancorato. Ad esempio, stabilisce che dobbiamo informare chiaramente l'utente sull'utilizzo degli strumenti di Facebook sul nostro sito web. Inoltre, siamo anche responsabili di garantire che gli strumenti siano integrati in modo sicuro nel nostro sito web, in conformità con la legge sulla protezione dei dati. Facebook, invece, è responsabile della sicurezza dei dati dei prodotti Facebook, ad esempio. Se avete domande sulla raccolta e l'elaborazione dei dati da parte di Facebook, potete contattare direttamente l'azienda. Se rivolgete la domanda a noi, siamo obbligati a trasmetterla a Facebook.

Di seguito forniamo una panoramica dei vari strumenti di Facebook, dei dati che vengono inviati a Facebook e di come è possibile cancellarli.

Oltre a molti altri prodotti, Facebook offre anche i cosiddetti "Facebook Business Tools". Questo è il termine ufficiale utilizzato da Facebook. Tuttavia, poiché il termine è poco conosciuto, abbiamo deciso di chiamarli semplicemente strumenti di Facebook. Questi includono, tra gli altri:

  • Pixel di Facebook
  • Plug-in sociali (come il pulsante "Mi piace" o "Condividi")
  • Accesso a Facebook
  • Kit account
  • API (Interfaccia di programmazione dell'applicazione)
  • SDK (raccolta di strumenti di programmazione)
  • Integrazioni di piattaforma
  • plugin
  • Codici
  • Specifiche tecniche
  • Documentazioni
  • Tecnologie e servizi

Attraverso questi strumenti, Facebook amplia i servizi e ha la possibilità di ottenere informazioni sulle attività degli utenti al di fuori di Facebook.

Perché utilizziamo gli strumenti di Facebook sul nostro sito web?

Vogliamo mostrare i nostri servizi e prodotti solo alle persone realmente interessate. Con l'aiuto di annunci pubblicitari (Facebook Ads), possiamo raggiungere proprio queste persone. Tuttavia, Facebook ha bisogno di informazioni sui desideri e le esigenze delle persone per mostrare agli utenti le inserzioni più adatte. Per questo motivo, l'azienda riceve informazioni sul comportamento degli utenti (e sui dati di contatto) sul nostro sito web. Di conseguenza, Facebook raccoglie dati migliori sugli utenti e può mostrare alle persone interessate annunci pubblicitari adeguati sui nostri prodotti e servizi. Gli strumenti consentono quindi di realizzare campagne pubblicitarie personalizzate su Facebook.

Facebook chiama i dati relativi al vostro comportamento sul nostro sito web "dati degli eventi". Questi vengono utilizzati anche per i servizi di misurazione e analisi. Facebook può quindi creare per nostro conto dei "rapporti sulle campagne" sull'impatto delle nostre campagne pubblicitarie. Inoltre, le analisi ci permettono di capire meglio come utilizzate i nostri servizi, il nostro sito web o i nostri prodotti. Questo ci permette di ottimizzare l'esperienza dell'utente sul nostro sito web con alcuni di questi strumenti. Ad esempio, è possibile utilizzare i social plug-in per condividere i contenuti del nostro sito direttamente su Facebook.

Quali dati vengono memorizzati dagli strumenti di Facebook?

Utilizzando i singoli strumenti di Facebook, i dati personali (dati dei clienti) possono essere inviati a Facebook. A seconda degli strumenti utilizzati, possono essere inviati dati del cliente come nome, indirizzo, numero di telefono e indirizzo IP.

Facebook utilizza queste informazioni per abbinare i dati ai dati che ha su di voi (se siete iscritti a Facebook). Prima di essere trasmessi a Facebook, i dati del cliente vengono sottoposti a hashing. Ciò significa che un insieme di dati di qualsiasi dimensione viene trasformato in una stringa di caratteri. Questo serve anche a criptare i dati.

Oltre ai dati di contatto, vengono trasmessi anche i "dati evento". I "dati dell'evento" si riferiscono alle informazioni che riceviamo su di voi sul nostro sito web. Ad esempio, quali sottopagine visitate o quali prodotti acquistate da noi. Facebook non condivide le informazioni ricevute con terzi (come gli inserzionisti), a meno che l'azienda non abbia un'autorizzazione esplicita o sia obbligata per legge a farlo. I "dati degli eventi" possono anche essere collegati ai dati di contatto. Ciò consente a Facebook di offrire una pubblicità più personalizzata. Dopo il suddetto processo di abbinamento, Facebook cancella nuovamente i dati di contatto.

Per offrire pubblicità ottimizzate, Facebook utilizza i dati degli eventi solo se sono stati combinati con altri dati (raccolti da Facebook in altri modi). Facebook utilizza i dati degli eventi anche per scopi di sicurezza, protezione, sviluppo e ricerca. Gran parte di questi dati vengono trasmessi a Facebook tramite i cookie. I cookie sono piccoli file di testo che vengono utilizzati per memorizzare dati o informazioni nei browser. A seconda degli strumenti utilizzati e dell'appartenenza a Facebook, nel browser viene memorizzato un numero diverso di cookie. Per maggiori dettagli sui singoli cookie di Facebook, si rimanda alle descrizioni dei singoli strumenti di Facebook. Potete trovare informazioni generali sull'uso dei cookie di Facebook anche su https://www.facebook.com/policies/cookies.

Per quanto tempo e dove vengono memorizzati i dati?

In linea di principio, Facebook conserva i dati finché non sono più necessari per i propri servizi e prodotti. Facebook dispone di server in tutto il mondo dove vengono archiviati i dati. Tuttavia, i dati dei clienti vengono cancellati entro 48 ore dal confronto con i dati degli utenti dell'azienda.

Come posso eliminare i miei dati o impedirne la memorizzazione?

Ai sensi del Regolamento generale sulla protezione dei dati, l'utente ha il diritto di accesso, rettifica, portabilità e cancellazione dei propri dati.

I vostri dati saranno completamente cancellati solo se cancellerete completamente il vostro account Facebook. Ecco come funziona la cancellazione dell'account Facebook:

1) Cliccate su Impostazioni sul lato destro di Facebook.

2) Poi cliccate su "Le tue informazioni su Facebook" nella colonna di sinistra.

3) Cliccate ora su "Disattivazione e cancellazione".

4) Selezionate ora "Elimina account" e poi cliccate su "Continua ed elimina account".

5) Ora inserite la vostra password, cliccate su "Avanti" e poi su "Elimina account".

I dati che Facebook riceve tramite il nostro sito vengono memorizzati tramite cookie (ad esempio per i social plugin). È possibile disattivare, cancellare o gestire singoli o tutti i cookie nel proprio browser. A seconda del browser utilizzato, questo funziona in modo diverso. Le seguenti istruzioni mostrano come gestire i cookie nel browser:

Chrome: Eliminare, attivare e gestire i cookie in Chrome

Safari: Gestione dei cookie e dei dati del sito web con Safari

Firefox: Eliminare i cookie per rimuovere i dati che i siti web hanno memorizzato sul vostro computer

Internet Explorer: eliminare e gestire i cookie

Microsoft Edge: eliminare e gestire i cookie

Se non desiderate alcun cookie, potete impostare il vostro browser in modo che vi informi sempre quando deve essere impostato un cookie. In questo modo è possibile decidere per ogni singolo cookie se consentirlo o meno.

Base legale

Se avete acconsentito all'elaborazione e alla memorizzazione dei vostri dati da parte degli strumenti integrati di Facebook, tale consenso costituisce la base giuridica per l'elaborazione dei dati. (Art. 6 comma 1 lett. a GDPR). In linea di principio, i vostri dati vengono elaborati anche sulla base del nostro interesse legittimo (Art. 6 par. 1 lit. f GDPR) Memorizziamo ed elaboriamo i vostri dati al fine di comunicare velocemente e bene con voi o con altri clienti e partner commerciali. Tuttavia, utilizziamo questi strumenti solo se avete dato il vostro consenso. Anche la maggior parte delle piattaforme di social media imposta i cookie nel vostro browser per memorizzare i dati. Vi consigliamo pertanto di leggere attentamente il nostro testo sulla protezione dei dati relativi ai cookie e di consultare l'informativa sulla privacy o le linee guida sui cookie di Facebook.

Facebook elabora i dati anche negli Stati Uniti, tra l'altro. Desideriamo sottolineare che, secondo la Corte di giustizia europea, attualmente non esiste un livello di protezione adeguato per il trasferimento dei dati negli Stati Uniti. Ciò può comportare diversi rischi per la legalità e la sicurezza del trattamento dei dati.

Facebook utilizza clausole contrattuali standard approvate dalla Commissione UE (= art. 46, par. 2 e 3 del GDPR) come base per il trattamento dei dati con destinatari con sede in Paesi terzi (al di fuori dell'Unione Europea, Islanda, Liechtenstein, Norvegia, quindi in particolare negli USA) o per il trasferimento dei dati in questi Paesi. Queste clausole obbligano Facebook a rispettare il livello di protezione dei dati dell'UE quando tratta dati rilevanti al di fuori dell'UE. Queste clausole si basano su una decisione di attuazione della Commissione UE. La decisione e le clausole sono disponibili qui: https://ec.europa.eu/germany/news/20210604-datentransfers-eu_de.

Speriamo di avervi fornito le informazioni più importanti sull'utilizzo e sul trattamento dei dati da parte degli strumenti di Facebook. Se volete saperne di più su come Facebook utilizza i vostri dati, vi consigliamo di leggere l'informativa sui dati all'indirizzo https://www.facebook.com/about/privacy/update.

Informativa sulla privacy dei social plug-in di Facebook

I social plug-in di Facebook Inc. sono integrati nel nostro sito web. Questi pulsanti sono riconoscibili dal classico logo di Facebook, come il pulsante "Mi piace" (la mano con il pollice alzato) o da una chiara etichetta "Facebook plug-in". Un social plug-in è una piccola parte di Facebook integrata nel nostro sito. Ogni plug-in ha una propria funzione. Le funzioni più comunemente utilizzate sono i noti pulsanti "Mi piace" e "Condividi".

I seguenti social plug-in sono offerti da Facebook:

  • "Pulsante "Salva
  • pulsante "Mi piace", condividi, invia e cita
  • Plug-in di pagina
  • Commenti
  • Plug-in per il messaggero
  • Messaggi incorporati e lettore video
  • Plug-in per gruppi

Per https://developers.facebook.com/docs/plugins troverete maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo dei singoli plug-in. Utilizziamo i social plug-in da un lato per offrirvi una migliore esperienza d'uso sul nostro sito, dall'altro perché Facebook può utilizzarli per ottimizzare le nostre pubblicità.

Se avete un account Facebook o facebook.com Facebook ha già impostato almeno un cookie nel vostro browser. In questo caso, il vostro browser invia informazioni a Facebook tramite questo cookie non appena visitate il nostro sito o interagite con i social plug-in (ad es. il pulsante "Mi piace").

Le informazioni ricevute vengono cancellate o rese anonime entro 90 giorni. Secondo Facebook, questi dati includono il vostro indirizzo IP, il sito web che avete visitato, la data, l'ora e altre informazioni relative al vostro browser.

Per evitare che Facebook raccolga molti dati durante la visita al nostro sito web e li colleghi ai dati di Facebook, è necessario disconnettersi da Facebook durante la visita al sito web.

Se non avete effettuato l'accesso a Facebook o non avete un account Facebook, il vostro browser invierà meno informazioni a Facebook perché avrete meno cookie di Facebook. Ciononostante, dati come l'indirizzo IP o il sito web visitato possono essere trasmessi a Facebook. Desideriamo sottolineare espressamente che non conosciamo il contenuto esatto dei dati. Tuttavia, al meglio delle nostre attuali conoscenze, cerchiamo di fornirvi il maggior numero possibile di informazioni sul trattamento dei dati. Per conoscere le modalità di utilizzo dei dati da parte di Facebook, è possibile consultare l'informativa sui dati dell'azienda all'indirizzo https://www.facebook.com/about/privacy/update .

I seguenti cookie vengono impostati nel vostro browser come minimo quando visitate un sito web con plug-in sociali di Facebook:

Nome: dpr
Valore: non specificato
Uso previsto: Questo cookie viene utilizzato per far funzionare i plug-in sociali del nostro sito web.
Data di scadenza: dopo la fine della sessione

Nome: fr
Valore: 0jieyh4111824947c2GnlufEJ9..Bde09j…1.0.Bde09j
Uso previsto: Il cookie è necessario anche per il corretto funzionamento dei plug-in.
Data di scadenza:: dopo 3 mesi

Osservazione: Questi cookie sono stati impostati dopo un test, anche se non siete iscritti a Facebook.

Se avete effettuato l'accesso a Facebook, potete modificare le vostre impostazioni per le inserzioni pubblicitarie sotto la voce https://www.facebook.com/ads/preferences/?entry_product=ad_settings_screen se stessi. Se non siete utenti di Facebook, potete cliccare su http://www.youronlinechoices.com/de/praferenzmanagement/per gestire la vostra pubblicità online basata sull'uso. Lì avete la possibilità di disattivare o attivare i provider.

Se volete saperne di più sulla protezione dei dati di Facebook, vi consigliamo di leggere l'informativa sui dati dell'azienda all'indirizzo https://www.facebook.com/policy.php.

Informativa sulla privacy per l'accesso a Facebook

Abbiamo integrato il pratico login di Facebook sul nostro sito web. Questo vi permette di accedere facilmente con il vostro account Facebook senza dover creare un altro account utente. Se decidete di registrarvi tramite il Facebook Login, verrete reindirizzati al social network Facebook. Lì potrete effettuare il login utilizzando i vostri dati utente di Facebook. Attraverso questa procedura di login, i dati relativi all'utente e al suo comportamento vengono memorizzati e trasmessi a Facebook.

Facebook utilizza diversi cookie per memorizzare i dati. Di seguito vi mostriamo i cookie più importanti che vengono impostati nel vostro browser o che sono già presenti quando accedete al nostro sito tramite il login di Facebook:

Nome: fr
Valore: 0jieyh4c2GnlufEJ9..Bde09j...1.0.Bde09j
Uso previsto: Questo cookie viene utilizzato per far funzionare al meglio il social plugin del nostro sito web.
Data di scadenza: dopo 3 mesi

Nome: datr
Valore: 4Jh7XUA2111824947SEmPsSfzCOO4JFFl
Uso previsto: Facebook imposta il cookie "datr" quando un browser web accede a facebook.com; il cookie aiuta a identificare le attività di login e a proteggere gli utenti.
Data di scadenza: dopo 2 anni

Nome: _js_datr
Valore: cancellato
Uso previsto: Facebook imposta questo cookie di sessione a scopo di tracciamento, anche se non avete un account Facebook o siete disconnessi.
Data di scadenza: dopo la fine della sessione

Osservazione: I cookie elencati sono solo una piccola selezione dei cookie disponibili per Facebook. Altri cookie sono _ fbp, sb o wd. Non è possibile fornire un elenco completo, poiché Facebook dispone di un gran numero di cookie e li utilizza in modo variabile.

Il login di Facebook offre da un lato un processo di registrazione semplice e veloce, dall'altro ci dà la possibilità di condividere i dati con Facebook. Questo ci permette di personalizzare meglio la nostra offerta e le nostre campagne pubblicitarie in base ai vostri interessi e alle vostre esigenze. I dati che riceviamo da Facebook in questo modo sono dati pubblici, come ad esempio

  • Il vostro nome su Facebook
  • La vostra immagine del profilo
  • un indirizzo e-mail in archivio
  • liste di amici
  • Dettagli dei pulsanti (ad es. pulsante "Mi piace")
  • Data di nascita
  • Lingua
  • Luogo di residenza

In cambio, forniamo a Facebook informazioni sulle vostre attività sul nostro sito web. Ciò include informazioni sul dispositivo utilizzato, sulle sottopagine visitate sul nostro sito web o sui prodotti acquistati.

Utilizzando il Facebook Login, l'utente acconsente al trattamento dei dati. Potete revocare questo consenso in qualsiasi momento. Se desiderate maggiori informazioni sul trattamento dei dati da parte di Facebook, vi consigliamo di leggere l'informativa sulla privacy di Facebook all'indirizzo https://de-de.facebook.com/policy.php.

Se avete effettuato l'accesso a Facebook, potete modificare le vostre impostazioni per le inserzioni pubblicitarie su https://www.facebook.com/ads/preferences/?entry_product=ad_settings_screen voi stessi.

Informativa sulla privacy di Instagram

Riassunto dell'informativa sulla privacy di Instagram
👥 Oggetto dei dati: Visitatori del sito web
🤝 Finalità: Ottimizzazione delle prestazioni del nostro servizio
📓 Dati trattati: Dati come quelli relativi al comportamento dell'utente, informazioni sul suo dispositivo e sul suo indirizzo IP.
Maggiori dettagli sono riportati nell'informativa sulla privacy.
📅 Periodo di conservazione: fino a quando Instagram non avrà più bisogno dei dati per i suoi scopi.
⚖️ Base giuridica: Art. 6 par. 1 lett. a GDPR (consenso), Art. 6 par. 1 lett. f GDPR (interessi legittimi)

Che cos'è Instagram?

Abbiamo integrato le funzioni di Instagram nel nostro sito web. Instagram è una piattaforma di social media della società Instagram LLC, 1601 Willow Rd, Menlo Park CA 94025, USA. Dal 2012 Instagram è una filiale di Facebook Inc. ed è un prodotto di Facebook. L'incorporazione di contenuti di Instagram sul nostro sito web è chiamata embedding. Questo ci consente di mostrare contenuti come pulsanti, foto o video di Instagram direttamente sul nostro sito web. Quando visitate le pagine web del nostro sito in cui è integrata una funzione di Instagram, i dati vengono trasmessi a Instagram, memorizzati ed elaborati. Instagram utilizza gli stessi sistemi e tecnologie di Facebook. I vostri dati vengono quindi elaborati da tutte le società di Facebook.

Qui di seguito vogliamo illustrarvi in modo più dettagliato perché Instagram raccoglie i dati, quali dati sono coinvolti e come potete controllare ampiamente l'elaborazione dei dati. Dato che Instagram appartiene a Facebook Inc., ricaviamo le nostre informazioni dalle linee guida di Instagram da un lato, ma anche dalle stesse linee guida sui dati di Facebook dall'altro.

Instagram è uno dei social network più conosciuti al mondo. Instagram combina i vantaggi di un blog con quelli di piattaforme audiovisive come YouTube o Vimeo. È possibile caricare foto e brevi video su "Insta" (come molti utenti chiamano casualmente la piattaforma), modificarli con vari filtri e condividerli anche su altri social network. E se non volete essere attivi in prima persona, potete anche limitarvi a seguire altri utenti interessanti.

Perché usiamo Instagram sul nostro sito?

Instagram è la piattaforma di social media che negli ultimi anni ha conosciuto un vero e proprio boom. E naturalmente anche noi abbiamo risposto a questo boom. Vogliamo che vi sentiate il più possibile a vostro agio sul nostro sito web. Per questo motivo, una presentazione variegata dei nostri contenuti è per noi una cosa ovvia. Le funzioni integrate di Instagram ci permettono di arricchire i nostri contenuti con contenuti utili, divertenti o emozionanti provenienti dal mondo di Instagram. Poiché Instagram è un'affiliata di Facebook, i dati raccolti possono esserci utili anche per la pubblicità personalizzata su Facebook. Ciò significa che solo le persone realmente interessate ai nostri prodotti o servizi ricevono le nostre pubblicità.

Instagram utilizza i dati raccolti anche per scopi di misurazione e analisi. Riceviamo statistiche riassuntive e quindi una maggiore comprensione dei vostri desideri e interessi. È importante notare che questi rapporti non vi identificano personalmente.

Quali dati vengono memorizzati da Instagram?

Quando visitate una delle nostre pagine con funzioni di Instagram (come immagini o plug-in di Instagram), il vostro browser si collega automaticamente ai server di Instagram. Nel processo, i dati vengono inviati a Instagram, memorizzati ed elaborati. Questo avviene indipendentemente dal fatto che abbiate o meno un account Instagram. Ciò include informazioni sul nostro sito web, sul vostro computer, sugli acquisti effettuati, sulle pubblicità che vedete e su come utilizzate il nostro sito web. Vengono memorizzate anche la data e l'ora della vostra interazione con Instagram. Se avete un account Instagram o siete connessi, Instagram memorizza molti più dati su di voi.

Facebook distingue tra dati dei clienti e dati degli eventi. Riteniamo che questo sia esattamente il caso di Instagram. I dati del cliente comprendono, ad esempio, nome, indirizzo, numero di telefono e indirizzo IP. Questi dati del cliente vengono trasmessi a Instagram solo dopo essere stati sottoposti a "hashing". Per hashing si intende la conversione di un record di dati in una stringa di caratteri. In questo modo i dati di contatto vengono criptati. Vengono trasmessi anche i "dati degli eventi" di cui sopra. Per "dati degli eventi", Facebook - e di conseguenza Instagram - intende i dati relativi al comportamento degli utenti. I dati di contatto possono anche essere combinati con i dati degli eventi. I dati di contatto raccolti vengono confrontati con i dati che Instagram già possiede sull'utente.

I dati raccolti vengono trasmessi a Facebook tramite piccoli file di testo (cookie), che di solito vengono impostati nel vostro browser. A seconda delle funzioni di Instagram utilizzate e del fatto che abbiate un account Instagram, vengono memorizzate diverse quantità di dati.

Partiamo dal presupposto che Instagram elabora i dati allo stesso modo di Facebook. Questo significa che se avete un account Instagram o www.instagram.com Instagram ha almeno impostato un cookie. In questo caso, il browser invia informazioni a Instagram tramite il cookie non appena si entra in contatto con una funzione di Instagram. Questi dati vengono cancellati o resi anonimi al più tardi dopo 90 giorni (dopo la riconciliazione). Pur avendo analizzato in modo approfondito il trattamento dei dati di Instagram, non possiamo dire con esattezza quali dati Instagram raccolga e memorizzi.

Di seguito vi mostriamo i cookie minimi che vengono impostati nel vostro browser quando cliccate su una funzione di Instagram (come un pulsante o un'immagine Insta). Nel nostro test, assumiamo che non abbiate un account Instagram. Se avete effettuato l'accesso a Instagram, nel vostro browser verranno ovviamente impostati molti più cookie.

Questi cookie sono stati utilizzati nel nostro test:

Nome: csrftoken
Valore: “”
Uso previsto: Questo cookie è probabilmente impostato per motivi di sicurezza per evitare richieste falsificate. Tuttavia, non siamo riusciti a saperne di più.
Data di scadenza: dopo un anno

Nome: mid
Valore: “”
Uso previsto: Instagram imposta questo cookie per ottimizzare i propri servizi e le proprie offerte all'interno e all'esterno di Instagram. Il cookie definisce un ID utente univoco.
Data di scadenza: Dopo la fine della sessione

Nome: fbsr_111824947124024
Valore: non specificato
Uso previsto: Questo cookie memorizza la richiesta di accesso per gli utenti dell'applicazione Instagram.
Data di scadenza: dopo la fine della sessione

Nome: rur
Valore: ATN
Uso previsto: Si tratta di un cookie di Instagram che garantisce la funzionalità su Instagram.
Data di scadenza: dopo la fine della sessione

Nome: urlgen
Valore: “{”194.96.75.33”: 1901}:1iEtYv:Y833k2_UjKvXgYe111824947”
Uso previsto: Questo cookie viene utilizzato per scopi di marketing su Instagram.
Data di scadenza: dopo la fine della sessione

Osservazione: Non possiamo pretendere di essere completi. L'impostazione dei cookie nei singoli casi dipende dalle funzioni integrate e dall'utilizzo di Instagram da parte dell'utente.

Per quanto tempo e dove vengono memorizzati i dati?

Instagram condivide le informazioni ricevute tra le società di Facebook con partner esterni e con le persone con cui vi connettete in tutto il mondo. Il trattamento dei dati avviene in conformità con la propria politica sui dati. Per motivi di sicurezza, tra l'altro, i vostri dati sono distribuiti sui server di Facebook in tutto il mondo. La maggior parte di questi server si trova negli Stati Uniti.

Come posso cancellare i miei dati o impedirne la memorizzazione?

Grazie al Regolamento generale sulla protezione dei dati, avete il diritto di accesso, portabilità, rettifica e cancellazione dei vostri dati. Potete gestire i vostri dati nelle impostazioni di Instagram. Se volete cancellare completamente i vostri dati su Instagram, dovete eliminare definitivamente il vostro account Instagram.

Ecco come funziona l'eliminazione dell'account Instagram:

Innanzitutto, aprite l'app di Instagram. Nella pagina del vostro profilo, andate in fondo e cliccate su "Aiuto". A questo punto si accede al sito web dell'azienda. Sul sito web, cliccate su "Gestisci il tuo account" e poi su "Elimina il tuo account".

Se si elimina completamente il proprio account, Instagram cancellerà i post, come le foto e gli aggiornamenti di stato. Le informazioni che altre persone hanno condiviso su di voi non appartengono al vostro account e quindi non verranno eliminate.

Come già detto, Instagram memorizza i vostri dati principalmente tramite i cookie. Potete gestire, disattivare o eliminare questi cookie nel vostro browser. A seconda del browser, la gestione funziona sempre in modo leggermente diverso. Qui di seguito vi mostriamo le istruzioni per i browser più importanti.

Chrome: eliminare, attivare e gestire i cookie in Chrome

Safari: Gestire i cookie e i dati dei siti web con Safari

Firefox: Eliminare i cookie per rimuovere i dati che i siti web hanno memorizzato sul vostro computer

Internet Explorer: eliminare e gestire i cookie

Microsoft Edge: eliminare e gestire i cookie

È inoltre possibile impostare il browser in modo da essere sempre informati quando viene impostato un cookie. In questo modo potrete sempre decidere individualmente se consentire o meno il cookie.

Base giuridica

Se avete acconsentito al trattamento e alla memorizzazione dei vostri dati da parte degli elementi integrati dei social media, tale consenso costituisce la base giuridica per il trattamento dei dati. (Art. 6 comma 1 lett. a GDPR). In linea di principio, i vostri dati vengono elaborati anche sulla base del nostro interesse legittimo (Art. 6 par. 1 lit. f GDPR) per una comunicazione rapida e corretta con voi o con altri clienti e partner commerciali. Tuttavia, utilizziamo gli elementi integrati dei social media solo se avete dato il vostro consenso. La maggior parte delle piattaforme di social media imposta anche dei cookie nel vostro browser per memorizzare i dati. Vi consigliamo pertanto di leggere attentamente il nostro testo sulla protezione dei dati relativi ai cookie e di consultare l'informativa sulla privacy o le linee guida sui cookie del rispettivo fornitore di servizi.

Instagram e Facebook elaborano dati anche negli Stati Uniti, tra l'altro. Desideriamo sottolineare che, secondo la Corte di giustizia europea, attualmente non esiste un livello di protezione adeguato per il trasferimento dei dati negli Stati Uniti. Ciò può comportare diversi rischi per la legalità e la sicurezza del trattamento dei dati.

Facebook utilizza clausole contrattuali standard approvate dalla Commissione UE (= art. 46 par. 2 e 3 GDPR) come base per il trattamento dei dati con destinatari con sede in Paesi terzi (al di fuori dell'Unione Europea, Islanda, Liechtenstein, Norvegia, quindi in particolare negli USA) o per il trasferimento dei dati in tali Paesi. Queste clausole obbligano Facebook a rispettare il livello di protezione dei dati dell'UE quando tratta dati rilevanti al di fuori dell'UE. Queste clausole si basano su una decisione di attuazione della Commissione UE. La decisione e le clausole sono disponibili qui: https://ec.europa.eu/germany/news/20210604-datentransfers-eu_de.

Abbiamo cercato di fornirvi le informazioni più importanti sul trattamento dei dati da parte di Instagram. Su https://help.instagram.com/519522125107875
è possibile dare un'occhiata più approfondita all'informativa sui dati di Instagram.

Informativa sulla privacy di LinkedIn

Riassunto dell'informativa sulla privacy di LinkedIn
👥 Oggetto dei dati: Visitatori del sito web
🤝 Finalità: ottimizzazione delle prestazioni del nostro servizio
📓 Dati trattati: Dati come quelli relativi al comportamento dell'utente, informazioni sul suo dispositivo e sul suo indirizzo IP.
Maggiori dettagli sono riportati nell'informativa sulla privacy.
📅 Periodo di conservazione: i dati vengono generalmente cancellati entro 30 giorni.
⚖️ Base giuridica: Art. 6 par. 1 lit. a GDPR (consenso), Art. 6 par. 1 lit. f GDPR (interessi legittimi)

Che cos'è LinkedIn?

Sul nostro sito web utilizziamo i social plug-in del social network LinkedIn, LinkedIn Corporation, 2029 Stierlin Court, Mountain View, CA 94043, USA. I social plug-in possono essere feed, condivisione di contenuti o link alla nostra pagina LinkedIn. I social plug-in sono chiaramente contrassegnati dal noto logo di LinkedIn e consentono, ad esempio, di condividere contenuti interessanti direttamente tramite il nostro sito web. Per lo Spazio Economico Europeo e la Svizzera, LinkedIn Ireland Unlimited Company Wilton Place a Dublino è responsabile del trattamento dei dati.

Inserendo tali plug-in, i dati possono essere inviati a LinkedIn, memorizzati ed elaborati. In questa informativa sulla privacy, desideriamo informarvi su quali dati sono coinvolti, come la rete li utilizza e come potete gestire o impedire la memorizzazione dei dati.

LinkedIn è il più grande social network per i contatti di lavoro. A differenza di Facebook, ad esempio, si concentra esclusivamente sulla creazione di contatti commerciali. Le aziende possono presentare servizi e prodotti sulla piattaforma e stabilire relazioni commerciali. Molte persone usano LinkedIn anche per cercare lavoro o per trovare dipendenti adatti alla propria azienda. Solo in Germania, la rete conta oltre 11 milioni di membri. In Austria sono circa 1,3 milioni.

Perché usiamo LinkedIn sul nostro sito web?

Sappiamo quanto siete impegnati. Non è possibile seguire individualmente tutti i canali dei social media. Anche se, come nel nostro caso, ne varrebbe la pena. Perché pubblichiamo sempre notizie o rapporti interessanti che vale la pena condividere. Ecco perché abbiamo creato sul nostro sito web la possibilità di condividere contenuti interessanti direttamente su LinkedIn o di collegarsi direttamente alla nostra pagina LinkedIn. Consideriamo i social plugin integrati come un servizio esteso del nostro sito web. I dati raccolti da LinkedIn ci aiutano anche a mostrare eventuali misure pubblicitarie solo a persone interessate alla nostra offerta.

Quali dati vengono memorizzati da LinkedIn?

LinkedIn non memorizza alcun dato personale semplicemente integrando i social plug-in. LinkedIn chiama questi dati, generati dai plug-in, impressioni passive. Tuttavia, se si clicca su un social plug-in, ad esempio per condividere i nostri contenuti, la piattaforma memorizza i dati personali come cosiddette "impressioni attive". Questo avviene indipendentemente dal fatto che abbiate o meno un account LinkedIn. Se avete effettuato l'accesso, i dati raccolti saranno assegnati al vostro account.

Il vostro browser stabilisce una connessione diretta ai server di LinkedIn quando interagite con i nostri plug-in. In questo modo, l'azienda registra diversi dati di utilizzo. Oltre all'indirizzo IP dell'utente, questi dati possono includere, ad esempio, dati di accesso, informazioni sul dispositivo o sul provider di Internet o di telefonia mobile. Se accedete ai servizi di LinkedIn tramite il vostro smartphone, è possibile determinare anche la vostra posizione (previa autorizzazione). LinkedIn può anche trasmettere questi dati a inserzionisti terzi sotto forma di hashhed. Per hashing si intende la conversione di un record di dati in una stringa di caratteri. Ciò consente di criptare i dati in modo tale che non sia più possibile identificare le persone.

La maggior parte dei dati sul comportamento dell'utente viene memorizzata nei cookie. Si tratta di piccoli file di testo che di solito vengono impostati nel browser. LinkedIn può anche utilizzare web beacon, pixel tag, display tag e altri dispositivi di riconoscimento.

Diversi test mostrano anche quali cookie vengono impostati quando un utente interagisce con un social plug-in. I dati trovati non possono essere considerati completi e servono solo come esempio. I seguenti cookie sono stati impostati senza aver effettuato l'accesso a LinkedIn:

Nome: bcookie
Valore: =2&34aab2aa-2ae1-4d2a-8baf-c2e2d7235c16111824947-
Uso previsto: Il cookie è un cosiddetto "cookie ID del browser" e memorizza pertanto il vostro numero di identificazione (ID).
Data di scadenza: Dopo 2 anni

Nome: lungo
Valore: v=2&lang=en-de
Uso previsto: Questo cookie salva la lingua preimpostata o preferita.
Data di scadenza: dopo la fine della sessione

Nome: lidc
Valore: 1818367:t=1571904767:s=AQF6KNnJ0G111824947…
Uso previsto: Questo cookie viene utilizzato per il routing. L'instradamento registra i modi in cui l'utente è arrivato su LinkedIn e come naviga all'interno del sito web.
Data di scadenza: dopo 24 ore

Nome: rtc
Valore: kt0lrv3NF3x3t6xvDgGrZGDKkX
Uso previsto: Non è stato possibile reperire ulteriori informazioni su questo cookie.
Data di scadenza: dopo 2 minuti

Nome: JSESSIONID
Valore: ajax:1118249472900777718326218137
Uso previsto: Si tratta di un cookie di sessione che LinkedIn utilizza per mantenere le sessioni anonime degli utenti attraverso il server.
Data di scadenza: Dopo la fine della sessione

Nome: bscookie
Valore: "v=1&201910230812...
Uso previsto: Questo cookie è un cookie di sicurezza. LinkedIn lo descrive come un cookie di identificazione sicura del browser.
Data di scadenza: dopo 2 anni

Nome: fid
Valore: AQHj7I23ZBcqAA...
Uso previsto: Non è stato possibile reperire ulteriori informazioni per questo cookie.
Data di scadenza: dopo 7 giorni

Osservazione: LinkedIn collabora anche con fornitori terzi. Per questo motivo, durante il nostro test abbiamo riconosciuto anche i due cookie di Google Analytics _ga e _gat.

Per quanto tempo e dove vengono conservati i dati?

In linea di principio, LinkedIn conserva i dati personali dell'utente per tutto il tempo che ritiene necessario per fornire i propri servizi. Tuttavia, LinkedIn cancella i dati personali dell'utente quando questi elimina il proprio account. In alcuni casi eccezionali, LinkedIn conserva alcuni dati in forma aggregata e anonima anche dopo la cancellazione dell'account. Non appena l'utente cancella il proprio account, altre persone non saranno più in grado di vedere i suoi dati entro un giorno. In genere LinkedIn cancella i dati entro 30 giorni. Tuttavia, LinkedIn conserva i dati se richiesto dalla legge. I dati che non possono più essere assegnati a una persona rimangono memorizzati anche dopo la chiusura dell'account. I dati sono archiviati su vari server in America e presumibilmente anche in Europa.

Come posso cancellare i miei dati o impedirne la conservazione?

Avete il diritto di accedere ai vostri dati personali e di cancellarli in qualsiasi momento. Potete gestire, modificare e cancellare i vostri dati nel vostro account LinkedIn. È inoltre possibile richiedere a LinkedIn una copia dei propri dati personali.

Come accedere ai dati del proprio profilo LinkedIn:

In LinkedIn, cliccate sull'icona del vostro profilo e selezionate la sezione "Impostazioni e privacy". A questo punto cliccate su "Privacy" e poi su "Modifica" nella sezione "Come LinkedIn utilizza i vostri dati". In breve tempo, potrete scaricare i dati selezionati sulla vostra attività web e sulla cronologia del vostro account.

Nel browser avete anche la possibilità di impedire a LinkedIn di elaborare i vostri dati. Come già detto, LinkedIn memorizza la maggior parte dei dati tramite i cookie impostati nel browser. È possibile gestire, disattivare o eliminare questi cookie. A seconda del browser utilizzato, la gestione funziona in modo leggermente diverso. Le istruzioni per i browser più comuni sono disponibili qui:

Chrome: Eliminare, attivare e gestire i cookie in Chrome

Safari: Gestire i cookie e i dati dei siti web con Safari

Firefox: Eliminare i cookie per rimuovere i dati che i siti web hanno memorizzato sul vostro computer

Internet Explorer: eliminare e gestire i cookie

Microsoft Edge: eliminare e gestire i cookie

È inoltre possibile impostare il browser in modo da essere sempre informati quando viene impostato un cookie. In questo modo potrete sempre decidere individualmente se consentire o meno il cookie.

Base legale

Se avete acconsentito all'elaborazione e alla memorizzazione dei vostri dati da parte di elementi integrati dei social media, tale consenso costituisce la base giuridica per l'elaborazione dei dati. (Art. 6 comma 1 lett. a GDPR). In linea di principio, i vostri dati vengono elaborati anche sulla base del nostro legittimo interesse (Art. 6 par. 1 lit. f GDPR) Memorizziamo ed elaboriamo i vostri dati allo scopo di comunicare velocemente e bene con voi o con altri clienti e partner commerciali. Tuttavia, utilizziamo gli elementi integrati dei social media solo se avete dato il vostro consenso. La maggior parte delle piattaforme di social media imposta anche dei cookie nel vostro browser per memorizzare i dati. Vi consigliamo pertanto di leggere attentamente il nostro testo sulla protezione dei dati relativi ai cookie e di consultare l'informativa sulla privacy o le linee guida sui cookie del rispettivo fornitore di servizi.

LinkedIn elabora dati anche negli Stati Uniti, tra l'altro. Desideriamo sottolineare che, secondo la Corte di giustizia europea, attualmente non esiste un livello di protezione adeguato per il trasferimento dei dati negli Stati Uniti. Ciò può comportare diversi rischi per la legalità e la sicurezza del trattamento dei dati.

LinkedIn utilizza clausole contrattuali standard approvate dalla Commissione UE (= Art. 46 par. 2 e 3 GDPR) come base per il trattamento dei dati con destinatari con sede in Paesi terzi (al di fuori dell'Unione Europea, Islanda, Liechtenstein, Norvegia, cioè in particolare negli USA) o per il trasferimento dei dati in tali Paesi. Queste clausole obbligano LinkedIn a rispettare il livello di protezione dei dati dell'UE quando tratta dati rilevanti al di fuori dell'UE. Queste clausole si basano su una decisione di attuazione della Commissione UE. La decisione e le clausole sono disponibili qui: https://ec.europa.eu/germany/news/20210604-datentransfers-eu_de.

Abbiamo cercato di fornire le informazioni più importanti sul trattamento dei dati da parte di LinkedIn. Su https://www.linkedin.com/legal/privacy-policy potete trovare ulteriori informazioni sul trattamento dei dati da parte del social network LinkedIn.

Informativa sulla privacy di SoundCloud

Riassunto dell'informativa sulla privacy di SoundCloud
👥 Oggetto dei dati: Visitatori del sito web
🤝 Finalità: Ottimizzazione delle prestazioni del nostro servizio
📓 Dati trattati: Possono essere memorizzati dati quali i dati di contatto, i dati relativi al comportamento dell'utente, le informazioni sul suo dispositivo e il suo indirizzo IP.
Maggiori dettagli in merito sono riportati nella presente informativa sulla privacy.
📅 Durata della conservazione: i dati vengono generalmente conservati per il tempo necessario allo scopo del servizio.
⚖️ Base giuridica: Art. 6 par. 1 lit. a GDPR (consenso), Art. 6 par. 1 lit. f GDPR (interessi legittimi)

Che cos'è SoundCloud?

Sul nostro sito web utilizziamo funzioni (widget) del social network SoundCloud di SoundCloud Limited, Rheinsberger Str. 76/77, 10115 Berlino, Germania. I widget sono riconoscibili dal noto logo arancione. Utilizzando funzioni come la riproduzione di musica, i dati vengono trasmessi a SoundCloud, memorizzati e analizzati. In questa informativa sulla privacy vi illustriamo quali dati sono coinvolti, perché utilizziamo SoundCloud e come potete gestire o impedire la trasmissione dei vostri dati.

Il social network SoundCloud è una piattaforma musicale online utilizzata per condividere e distribuire file audio. Musicisti e podcaster offrono i loro file audio per il download su SoundCloud. SoundCloud può anche essere utilizzato per integrare i file audio in altri siti web. Ed è esattamente quello che abbiamo fatto. Tipiche di SoundCloud sono le rappresentazioni grafiche dei file audio in forma di onda e la barra dei commenti. In questo modo gli utenti registrati possono ascoltare e commentare i brani musicali o i podcast in qualsiasi momento.

Perché usiamo SoundCloud sul nostro sito?

Il nostro obiettivo è fornire il miglior servizio possibile sul nostro sito web. Con questo non intendiamo solo i nostri prodotti o servizi. Il servizio clienti complessivo comprende anche la sensazione di comfort e l'utilità del nostro sito web. Grazie alla funzione di riproduzione SoundCloud incorporata, possiamo fornirvi contenuti acustici direttamente e gratuitamente. Non è necessario seguire un link per ascoltare un file audio, ma si può iniziare subito tramite il nostro sito web.

Quali dati vengono memorizzati su SoundCloud?

Non appena visitate uno dei nostri siti web dotato di un widget (pulsante "Mi piace" o "Condividi" o funzione di riproduzione), il vostro browser si collega a un server SoundCloud. I vostri dati possono essere trasferiti a SoundCloud, gestiti e memorizzati. Ad esempio, SoundCloud apprende il vostro indirizzo IP e quale pagina (in questo caso la nostra) avete visitato e quando. Se avete un account SoundCloud e siete connessi mentre navigate sul nostro sito web, i dati raccolti saranno assegnati direttamente al vostro account. È possibile evitare che ciò avvenga solo effettuando il logout da SoundCloud mentre si è sul nostro sito web. Oltre alle informazioni di cui sopra, nei cookie vengono memorizzati anche dati sul comportamento dell'utente. Ad esempio, ogni volta che si fa clic su un pulsante, si riproduce o si mette in pausa un brano musicale, queste informazioni vengono memorizzate nei cookie. Il widget o SoundCloud è quindi in grado di riconoscere l'utente e talvolta il widget viene utilizzato anche per fornire contenuti personalizzati. SoundCloud non utilizza solo i propri cookie, ma anche quelli di fornitori terzi come Facebook o Google Analytics. Questi cookie aiutano l'azienda a ottenere maggiori informazioni sul comportamento degli utenti sui siti web esterni e sulla propria piattaforma. In qualità di gestore del sito web, non riceviamo alcuna informazione sul comportamento degli utenti attraverso i cookie utilizzati da SoundCloud. Il trasferimento dei dati e quindi anche delle informazioni sui dispositivi tecnici e sul comportamento dell'utente sul sito web avviene tra l'utente e SoundCloud.

Di seguito riportiamo i cookie che vengono impostati quando si visita un sito web che ha integrato le funzioni di SoundCloud. Questo elenco è solo un esempio di possibili cookie e non può pretendere di essere esaustivo. In questo esempio, l'utente non possiede un account SoundCloud:

Nome: sc_anonymous_id
Valore: 208165-986996-398971-423805111824947-0
Uso previsto: Questo cookie consente di integrare file o altri contenuti nei siti web e memorizza un ID utente.
Data di scadenza: dopo 10 anni

Osservazione:
Il cookie sc_anonymous_id viene impostato immediatamente se ci si trova su uno dei nostri siti web con una funzione Soundcloud incorporata. Non è necessario interagire con la funzione per farlo.

Nome: __qca
Valore: P0-1223379886-1579605792812111824947-7
Uso previsto: Questo cookie è un cookie di terze parti di Quantcast e raccoglie dati come la frequenza delle visite al sito o la durata della permanenza sul sito. Le informazioni raccolte vengono poi trasmesse a SoundCloud.
Data di scadenza: dopo un anno

Nome: Sclocale
Valore: de
Uso previsto: Il cookie salva l'impostazione della lingua preimpostata.
Data di scadenza: dopo un anno

Nome: _soundcloud_session
Valore: /
Uso previsto: Non siamo riusciti a trovare informazioni specifiche su questo cookie.
Data di scadenza: dopo la fine della sessione

Nome: Chiave_autentica_di_sessione
Valore: /
Scopo: Il cookie può essere utilizzato per memorizzare informazioni sulla sessione (ad esempio il comportamento dell'utente) e per autenticare una richiesta del cliente.
Data di scadenza: dopo 10 anni

SoundCloud utilizza anche altri cookie di terze parti come _fbp, _ga, gid di Facebook e Google Analytics. SoundCloud utilizza tutte le informazioni memorizzate nei cookie per migliorare i propri servizi e per mostrare pubblicità personalizzata.

Per quanto tempo e dove vengono conservati i dati?

In linea di principio, i dati raccolti restano archiviati presso SoundCloud per tutto il tempo in cui esiste un account utente o sono necessari a SoundCloud per raggiungere i propri obiettivi aziendali. La durata esatta dell'archiviazione dei dati varia a seconda del contesto e degli obblighi legali. Anche se non si dispone di un account e i dati personali sono stati memorizzati, si ha il diritto di richiedere la cancellazione dei propri dati.

Come posso cancellare i miei dati o impedirne la memorizzazione?

Se si dispone di un account SoundCloud, è possibile gestire il trattamento dei dati o cancellare l'intero account tramite le "Impostazioni". Tuttavia, è anche possibile gestire, eliminare o disattivare i cookie nel browser esattamente in base alle proprie esigenze. L'approccio dipende sempre dal browser utilizzato. Se decidete di eliminare o disattivare i cookie, tenete presente che non tutte le funzioni potrebbero essere disponibili. Le seguenti istruzioni spiegano come gestire, eliminare o disattivare i cookie nel browser.

Chrome: Eliminare, attivare e gestire i cookie in Chrome

Safari: Gestione dei cookie e dei dati del sito web con Safari

Firefox: Eliminare i cookie per rimuovere i dati che i siti web hanno memorizzato sul vostro computer

Internet Explorer: eliminare e gestire i cookie

Microsoft Edge: eliminare e gestire i cookie

Base legale

Se avete acconsentito al trattamento e alla memorizzazione dei vostri dati da parte di elementi integrati di SoundCloud, tale consenso costituisce la base giuridica per il trattamento dei dati. (Art. 6 par. 1 lit. a GDPR). In linea di principio, i vostri dati vengono elaborati anche sulla base del nostro legittimo interesse (Art. 6 par. 1 lit. f GDPR) per una comunicazione rapida e corretta con voi o con altri clienti e partner commerciali. Tuttavia, utilizziamo gli elementi integrati di SoundCloud solo se avete dato il vostro consenso. SoundCloud imposta anche dei cookie nel vostro browser per memorizzare i dati. Vi consigliamo pertanto di leggere attentamente il nostro testo sulla protezione dei dati relativi ai cookie e di consultare l'informativa sulla privacy o le linee guida sui cookie del rispettivo fornitore di servizi.

Speriamo di avervi fornito una buona panoramica del traffico di dati attraverso SoundCloud. Se desiderate saperne di più sulla politica di SoundCloud in materia di privacy e sul trattamento generale dei dati, vi consigliamo di leggere l'informativa sulla privacy dell'azienda al link https://soundcloud.com/pages/privacy.

Informativa sulla privacy di YouTube

Riassunto dell'informativa sulla privacy di YouTube
👥 Oggetto dei dati: Visitatori del sito web
🤝 Finalità: Ottimizzazione delle prestazioni del nostro servizio
📓 Dati trattati: Possono essere memorizzati dati come i dati di contatto, i dati relativi al comportamento dell'utente, le informazioni sul suo dispositivo e il suo indirizzo IP.
Maggiori dettagli in merito sono riportati nella presente informativa sulla privacy.
📅 Durata della conservazione: i dati vengono generalmente conservati per il tempo necessario allo scopo del servizio.
⚖️ Base giuridica: Art. 6 par. 1 lit. a GDPR (consenso), Art. 6 par. 1 lit. f GDPR (interessi legittimi)

Che cos'è YouTube?

Abbiamo integrato i video di YouTube nel nostro sito web. Questo ci permette di presentare video interessanti direttamente sul nostro sito. YouTube è un portale video che dal 2006 è una filiale di Google. Il portale video è gestito da YouTube, LLC, 901 Cherry Ave, San Bruno, CA 94066, USA. Quando si accede a una pagina del nostro sito web che contiene un video YouTube incorporato, il browser si collega automaticamente ai server di YouTube o di Google. Vengono trasmessi diversi dati (a seconda delle impostazioni). Google Ireland Limited (Gordon House, Barrow Street Dublin 4, Irlanda) è responsabile dell'elaborazione dei dati in Europa.

Di seguito vi spieghiamo in dettaglio quali dati vengono elaborati, perché abbiamo integrato i video di YouTube e come potete gestire o cancellare i vostri dati.

YouTube consente agli utenti di guardare, valutare, commentare e caricare video gratuitamente. Negli ultimi anni, YouTube è diventato uno dei più importanti canali di social media a livello mondiale. Per consentirci di visualizzare i video sul nostro sito web, YouTube ci fornisce un frammento di codice che abbiamo integrato nel nostro sito.

Perché utilizziamo i video di YouTube sul nostro sito?

YouTube è la piattaforma video con il maggior numero di visitatori e i migliori contenuti. Cerchiamo di offrire all'utente la migliore esperienza possibile sul nostro sito. E naturalmente, i video interessanti sono un must. Con l'aiuto dei nostri video incorporati, oltre ai testi e alle immagini, vi forniamo ulteriori contenuti utili. I video incorporati rendono inoltre il nostro sito web più facile da trovare nel motore di ricerca Google. Anche se inseriamo annunci pubblicitari tramite Google Ads, grazie ai dati raccolti Google può mostrare questi annunci solo alle persone interessate alle nostre offerte.

Quali dati vengono memorizzati da YouTube?

Non appena visitate una delle nostre pagine in cui è incorporato un video di YouTube, YouTube imposta almeno un cookie che memorizza il vostro indirizzo IP e il nostro URL. Se avete effettuato l'accesso al vostro account YouTube, di solito YouTube può assegnare le vostre interazioni sul nostro sito web al vostro profilo utilizzando i cookie. Questo include dati come la durata della sessione, la frequenza di rimbalzo, la posizione approssimativa, informazioni tecniche come il tipo di browser, la risoluzione dello schermo o il vostro provider internet. Altri dati possono includere i dati di contatto, eventuali valutazioni, la condivisione di contenuti tramite i social media o l'aggiunta ai preferiti su YouTube.

Se non avete effettuato l'accesso a un account Google o a un account YouTube, Google memorizza i dati con un identificatore univoco collegato al vostro dispositivo, browser o app. Ad esempio, viene conservata l'impostazione della lingua preferita. Tuttavia, molti dati di interazione non possono essere salvati perché viene impostato un numero inferiore di cookie.

Nell'elenco che segue vengono mostrati i cookie che sono stati impostati in un test nel browser. Da un lato, vengono mostrati i cookie impostati senza un account YouTube collegato. Dall'altro lato, vengono mostrati i cookie impostati con un account connesso. L'elenco non può pretendere di essere esaustivo perché i dati degli utenti dipendono sempre dalle interazioni su YouTube.

Nome: YSC
Valore: b9-CV6ojI5Y111824947-1
Uso previsto: Questo cookie registra un ID univoco per memorizzare le statistiche dei video visualizzati.
Data di scadenza: dopo la fine della sessione

Nome: PREF
Valore: f1=50000000
Uso previsto: Questo cookie registra anche il vostro ID univoco. Google riceve statistiche sull'utilizzo dei video di YouTube sul nostro sito web tramite PREF.
Data di scadenza: dopo 8 mesi

Nome: GPS
Valore: 1
Uso previsto: Questo cookie registra l'ID univoco dell'utente sui dispositivi mobili per tracciare la posizione GPS.
Data di scadenza: dopo 30 minuti

Nome: VISITATORE_INFO1_LIVE
Valore: 95Chz8bagyU
Uso previsto: Questo cookie cerca di stimare la larghezza di banda dell'utente sui nostri siti web (con video YouTube integrati).
Data di scadenza: dopo 8 mesi

Altri cookie che vengono impostati quando si accede al proprio account YouTube:

Nome: APISID
Valore: zILlvClZSkqGsSwI/AU1aZI6HY7111824947-
Uso previsto: Questo cookie viene utilizzato per creare un profilo dei vostri interessi. I dati vengono utilizzati per la realizzazione di annunci pubblicitari personalizzati.
Data di scadenza: dopo 2 anni

Nome: CONSENSO
Valore: YES+AT.de+20150628-20-0
Uso previsto: Il cookie memorizza lo stato del consenso dell'utente all'utilizzo di vari servizi di Google. CONSENSO viene utilizzato anche a fini di sicurezza per controllare gli utenti e proteggere i dati degli utenti da attacchi non autorizzati.
Data di scadenza: dopo 19 anni

Nome: HSID
Valore: AcRwpgUik9Dveht0I
Uso previsto: Questo cookie viene utilizzato per creare un profilo dei vostri interessi. Questi dati contribuiscono alla visualizzazione di pubblicità personalizzata.
Data di scadenza: dopo 2 anni

Nome: LOGIN_INFO
Valore: AFmmF2swRQIhALl6aL...
Uso previsto: Questo cookie memorizza informazioni sui dati di accesso dell'utente.
Data di scadenza: dopo 2 anni

Nome: SAPISID
Valore: 7oaPxoG-pZsJuuF5/AnUdDUIsJ9iJz2vdM
Uso previsto: Questo cookie funziona identificando in modo univoco il browser e il dispositivo dell'utente. Viene utilizzato per creare un profilo dei vostri interessi.
Data di scadenza: dopo 2 anni

Nome: SID
Valore: oQfNKjAsI111824947-
Uso previsto: Questo cookie memorizza l'ID dell'account Google e l'ora dell'ultimo accesso in forma cifrata e firmata digitalmente.
Data di scadenza: dopo 2 anni

Nome: SIDCC
Valore: AN0-TYuqub2JOcDTyL
Uso previsto: Questo cookie memorizza informazioni sull'utilizzo del sito web e sulle pubblicità che avete visto prima di visitare il nostro sito.
Data di scadenza: dopo 3 mesi

Per quanto tempo e dove vengono conservati i dati?

I dati che YouTube riceve ed elabora dall'utente vengono memorizzati sui server di Google. La maggior parte di questi server si trova in America. A https://www.google.com/about/datacenters/inside/locations/?hl=de è possibile vedere esattamente dove si trovano i centri dati di Google. I vostri dati sono distribuiti tra i server. Ciò significa che i dati possono essere consultati più rapidamente e sono più protetti dalle manipolazioni.

Google archivia i dati raccolti per periodi di tempo diversi. Alcuni dati possono essere cancellati in qualsiasi momento, altri vengono cancellati automaticamente dopo un periodo di tempo limitato e altri ancora vengono memorizzati da Google per un periodo di tempo più lungo. Alcuni dati (ad esempio elementi de "Le mie attività", foto o documenti, prodotti) memorizzati nel vostro account Google rimangono memorizzati finché non li cancellate. Anche se non avete effettuato l'accesso a un account Google, potete eliminare alcuni dati associati al vostro dispositivo, browser o app.

Come posso cancellare i miei dati o impedirne la memorizzazione?

In linea di principio, è possibile eliminare manualmente i dati del proprio account Google. Con la funzione di cancellazione automatica dei dati relativi alla posizione e all'attività introdotta nel 2019, le informazioni vengono memorizzate per 3 o 18 mesi, a seconda della decisione dell'utente, e poi cancellate.

Indipendentemente dal fatto che abbiate o meno un account Google, potete configurare il vostro browser in modo che i cookie vengano cancellati o disattivati da Google. A seconda del browser utilizzato, il funzionamento è diverso. Le seguenti istruzioni mostrano come gestire i cookie nel browser:

Chrome: Eliminare, attivare e gestire i cookie in Chrome

Safari: Gestione dei cookie e dei dati del sito web con Safari

Firefox: Eliminare i cookie per rimuovere i dati che i siti web hanno memorizzato sul vostro computer

Internet Explorer: eliminare e gestire i cookie

Microsoft Edge: eliminare e gestire i cookie

Se non desiderate alcun cookie, potete impostare il vostro browser in modo che vi informi sempre quando deve essere impostato un cookie. In questo modo è possibile decidere per ogni singolo cookie se consentirlo o meno.

Base legale

Se l'utente ha acconsentito al trattamento e alla memorizzazione dei propri dati da parte di elementi integrati di YouTube, tale consenso costituisce la base giuridica per il trattamento dei dati. (Art. 6 par. 1 lit. a GDPR). In linea di principio, i vostri dati vengono elaborati anche sulla base del nostro interesse legittimo (Art. 6 par. 1 lit. f GDPR) per una comunicazione rapida e corretta con voi o con altri clienti e partner commerciali. Tuttavia, utilizziamo gli elementi integrati di YouTube solo se avete dato il vostro consenso. YouTube imposta anche dei cookie nel vostro browser per memorizzare i dati. Vi consigliamo pertanto di leggere attentamente il nostro testo sulla protezione dei dati relativi ai cookie e di consultare l'informativa sulla privacy o le linee guida sui cookie del rispettivo fornitore di servizi.

YouTube elabora dati anche negli Stati Uniti, tra l'altro. Desideriamo sottolineare che, secondo la Corte di giustizia europea, attualmente non esiste un livello di protezione adeguato per il trasferimento dei dati negli Stati Uniti. Ciò può comportare diversi rischi per la legalità e la sicurezza del trattamento dei dati.

YouTube utilizza clausole contrattuali standard approvate dalla Commissione UE (= art. 46, par. 2 e 3 del GDPR) come base per il trattamento dei dati con destinatari con sede in Paesi terzi (al di fuori dell'Unione Europea, Islanda, Liechtenstein, Norvegia, in particolare negli Stati Uniti) o per il trasferimento dei dati verso tali Paesi. Queste clausole obbligano YouTube a rispettare il livello di protezione dei dati dell'UE quando elabora i dati pertinenti al di fuori dell'UE. Queste clausole si basano su una decisione di attuazione della Commissione UE. La decisione e le clausole sono disponibili qui: https://ec.europa.eu/germany/news/20210604-datentransfers-eu_de.

Poiché YouTube è una filiale di Google, esiste un'informativa sulla privacy comune. Se volete saperne di più su come vengono trattati i vostri dati, vi consigliamo di leggere l'informativa sulla privacy all'indirizzo https://policies.google.com/privacy?hl=de.

Informativa sulla privacy del pulsante di iscrizione di YouTube

Abbiamo integrato il pulsante di iscrizione di YouTube nel nostro sito web. Il pulsante è solitamente riconoscibile dal classico logo di YouTube. Il logo mostra le parole "Iscriviti" o "YouTube" su uno sfondo rosso con caratteri bianchi e il simbolo bianco "Play" alla sua sinistra. Tuttavia, il pulsante può essere visualizzato anche con un design diverso.

Il nostro canale YouTube offre sempre video divertenti, interessanti o emozionanti. Con il pulsante "Iscriviti" integrato, potete iscrivervi al nostro canale direttamente dal nostro sito web senza dover andare sul sito di YouTube. Vogliamo che l'accesso ai nostri contenuti sia il più semplice possibile. Si prega di notare che YouTube potrebbe memorizzare ed elaborare i vostri dati come risultato.

Se sul nostro sito viene visualizzato un pulsante di iscrizione integrato, YouTube - secondo Google - imposta almeno un cookie. Questo cookie memorizza il vostro indirizzo IP e il nostro URL. YouTube può anche scoprire informazioni sul vostro browser, sulla vostra posizione approssimativa e sulla vostra lingua predefinita. Nel nostro test sono stati impostati i seguenti quattro cookie senza aver effettuato l'accesso a YouTube:

Nome: YSC
Valore: b9-CV6ojI5111824947Y
Uso previsto: Questo cookie registra un ID univoco per memorizzare le statistiche dei video visualizzati.
Data di scadenza: dopo la fine della sessione

Nome: PREF
Valore: f1=50000000
Uso previsto: Questo cookie registra anche il vostro ID univoco. Google riceve statistiche sull'utilizzo dei video di YouTube sul nostro sito web tramite PREF.
Data di scadenza: dopo 8 mesi

Nome: GPS
Valore: 1
Uso previsto: Questo cookie registra l'ID univoco dell'utente sui dispositivi mobili per tracciare la posizione GPS.
Data di scadenza: dopo 30 minuti

Nome: VISITATORE_INFO1_LIVE
Valore: 11182494795Chz8bagyU
Uso previsto: Questo cookie cerca di stimare la larghezza di banda dell'utente sui nostri siti web (con video YouTube integrati).
Data di scadenza: dopo 8 mesi

Osservazione: Questi cookie sono stati impostati dopo un test e non possono essere considerati esaustivi.

Se avete effettuato l'accesso al vostro account YouTube, YouTube può salvare molte delle vostre azioni/interazioni sul nostro sito web con l'aiuto dei cookie e assegnarle al vostro account YouTube. Ad esempio, YouTube riceve informazioni sulla durata della navigazione sul nostro sito, sul tipo di browser utilizzato, sulla risoluzione dello schermo preferita o sulle azioni eseguite.

YouTube utilizza questi dati da un lato per migliorare i propri servizi e le proprie offerte, dall'altro per fornire analisi e statistiche agli inserzionisti (che utilizzano Google Ads).

Informativa sulla privacy di Google reCAPTCHA

Riassunto dell'informativa sulla privacy di Google reCAPTCHA
👥 Oggetto dei dati: Visitatori del sito web
🤝 Scopo: Ottimizzazione delle prestazioni del nostro servizio e protezione da attacchi informatici
📓 Dati trattati: Dati come l'indirizzo IP, le informazioni sul browser, il sistema operativo, l'ubicazione limitata e i dati di utilizzo.
Maggiori dettagli sono riportati nella presente informativa sulla privacy.
📅 Durata della memorizzazione: a seconda dei dati memorizzati
⚖️ Base giuridica: Art. 6 par. 1 lett. a GDPR (consenso), Art. 6 par. 1 lett. f GDPR (interessi legittimi)

Che cos'è il reCAPTCHA?

Il nostro obiettivo principale è quello di proteggere e tutelare il nostro sito web nel miglior modo possibile per voi e per noi. Per garantire ciò, utilizziamo Google reCAPTCHA di Google Inc. Per la regione europea, la società Google Ireland Limited (Gordon House, Barrow Street Dublin 4, Irlanda) è responsabile di tutti i servizi Google. Con il reCAPTCHA possiamo determinare se siete davvero una persona in carne e ossa e non un robot o un altro software di spam. Per spam intendiamo qualsiasi informazione non richiesta che ci viene inviata per via elettronica. Con i CAPTCHA classici, di solito si doveva risolvere un puzzle di testo o di immagini per la verifica. Con reCAPTCHA di Google, di solito non dobbiamo disturbare l'utente con tali enigmi. Nella maggior parte dei casi, è sufficiente spuntare una casella per confermare che non si è un bot. Con la nuova versione di Invisible reCAPTCHA, non è più necessario spuntare la casella. Per sapere esattamente come funziona e, soprattutto, quali dati vengono utilizzati a tale scopo, è possibile consultare la presente informativa sulla privacy.

reCAPTCHA è un servizio captcha gratuito di Google che protegge i siti web dai software di spam e dall'uso improprio da parte di visitatori non umani. Questo servizio viene utilizzato più comunemente quando si compilano i moduli su Internet. Un servizio Captcha è un tipo di test di Turing automatico progettato per garantire che un'azione su Internet sia eseguita da un essere umano e non da un bot. Nel classico test di Turing (che prende il nome dall'informatico Alan Turing), un uomo determina la differenza tra un bot e un umano. Con i captchas, anche il computer o un programma software svolge questa funzione. I captchas classici funzionano con piccoli compiti facili da risolvere per gli esseri umani, ma che presentano notevoli difficoltà per le macchine. Con reCAPTCHA, non è più necessario risolvere attivamente i puzzle. Lo strumento utilizza moderne tecniche di rischio per distinguere gli esseri umani dai bot. Tutto ciò che dovete fare è spuntare il campo di testo "Non sono un robot" o, con Invisible reCAPTCHA, anche questo non è più necessario. Con reCAPTCHA, un elemento JavaScript viene integrato nel codice sorgente e lo strumento viene eseguito in background e analizza il comportamento degli utenti. Il software calcola un cosiddetto punteggio captcha da queste azioni dell'utente. Google utilizza questo punteggio per calcolare la probabilità che l'utente sia umano anche prima di inserire il captcha. reCAPTCHA o i captcha in generale sono sempre utilizzati quando i bot potrebbero manipolare o abusare di determinate azioni (ad es. registrazioni, sondaggi, ecc.).

Perché utilizziamo il reCAPTCHA sul nostro sito web?

Vogliamo accogliere sul nostro sito solo persone in carne e ossa. I bot o i software di spam di qualsiasi tipo possono tranquillamente rimanere a casa. Per questo motivo facciamo tutto il possibile per proteggerci e offrirvi la migliore esperienza utente possibile. Per questo motivo, utilizziamo Google reCAPTCHA di Google. In questo modo possiamo essere certi di rimanere un sito web "bot-free". Utilizzando reCAPTCHA, i dati vengono trasmessi a Google per determinare se siete effettivamente un essere umano. reCAPTCHA serve quindi a garantire la sicurezza del nostro sito web e, di conseguenza, la vostra sicurezza. Ad esempio, senza reCAPTCHA potrebbe accadere che un bot registri il maggior numero possibile di indirizzi e-mail durante la registrazione per poi "spammare" forum o blog con contenuti pubblicitari indesiderati. Con reCAPTCHA possiamo prevenire tali attacchi bot.

Quali dati vengono memorizzati da reCAPTCHA?

reCAPTCHA raccoglie i dati personali degli utenti per determinare se le azioni sul nostro sito web provengono effettivamente da persone. L'indirizzo IP e gli altri dati richiesti da Google per il servizio reCAPTCHA possono pertanto essere inviati a Google. Gli indirizzi IP vengono quasi sempre troncati all'interno degli Stati membri dell'UE o di altri Stati firmatari dell'Accordo sullo Spazio Economico Europeo prima che i dati vengano inviati a un server negli USA. L'indirizzo IP non viene combinato con altri dati di Google, a meno che l'utente non abbia effettuato l'accesso con il proprio account Google durante l'utilizzo di reCAPTCHA. In primo luogo, l'algoritmo di reCAPTCHA controlla se i cookie di Google di altri servizi Google (YouTube, Gmail, ecc.) sono già stati inseriti nel browser dell'utente. Quindi reCAPTCHA imposta un ulteriore cookie nel browser e scatta un'istantanea della finestra del browser.

Il seguente elenco di dati raccolti dal browser e dall'utente non intende essere esaustivo. Si tratta piuttosto di esempi di dati che, a nostra conoscenza, vengono elaborati da Google.

  • URL di riferimento (l'indirizzo della pagina da cui proviene il visitatore)
  • Indirizzo IP (ad es. 256.123.123.1)
  • Informazioni sul sistema operativo (il software che consente il funzionamento del computer. I sistemi operativi più comuni sono Windows, Mac OS X o Linux)
  • Cookie (piccoli file di testo che memorizzano dati nel browser)
  • comportamento del mouse e della tastiera (ogni azione eseguita con il mouse o la tastiera viene salvata)
  • Impostazioni di data e lingua (viene salvata la lingua o la data preimpostata sul PC)
  • Tutti gli oggetti JavaScript (JavaScript è un linguaggio di programmazione che consente ai siti web di adattarsi all'utente. Gli oggetti JavaScript possono raccogliere tutti i tipi di dati sotto un unico nome)
  • Risoluzione dello schermo (indica il numero di pixel del display dell'immagine)

È indiscutibile che Google utilizzi e analizzi questi dati anche prima che l'utente faccia clic sulla casella "Non sono un robot". Con la versione Invisible reCAPTCHA, non è nemmeno necessario selezionare la casella e l'intero processo di riconoscimento avviene in background. Google non comunica nel dettaglio quanti e quali dati memorizza.

I seguenti cookie sono utilizzati da reCAPTCHA: Ci riferiamo alla versione dimostrativa di reCAPTCHA di Google all'indirizzo https://www.google.com/recaptcha/api2/demo. Tutti questi cookie richiedono un identificatore univoco a scopo di tracciamento. Ecco un elenco dei cookie che Google reCAPTCHA ha impostato sulla versione demo:

Nome: IDE
Valore: WqTUmlnmv_qXyi_DGNPLESKnRNrpgXoy1K-pAZtAkMbHI-111824947-8
Uso previsto: Questo cookie viene impostato dalla società DoubleClick (anch'essa di proprietà di Google) per registrare e segnalare le azioni di un utente sul sito web quando interagisce con gli annunci pubblicitari. Ciò consente di misurare l'efficacia della pubblicità e di adottare misure di ottimizzazione adeguate. L'IDE viene memorizzato nei browser sotto il dominio doubleclick.net.
Data di scadenza: dopo un anno

Nome: 1P_JAR
Valore: 2019-5-14-12
Scopo: Questo cookie raccoglie statistiche sull'utilizzo del sito web e misura le conversioni. Una conversione avviene, ad esempio, quando un utente diventa un acquirente. Il cookie viene utilizzato anche per mostrare agli utenti annunci pubblicitari pertinenti. Il cookie può essere utilizzato anche per evitare che un utente veda lo stesso annuncio più di una volta.
Data di scadenza: dopo un mese

Nome: ANID
Valore: U7j1v3dZa1118249470xgZFmiqWppRWKOr
Uso previsto: Non siamo riusciti a trovare molte informazioni su questo cookie. Nell'informativa sulla privacy di Google, il cookie è citato in relazione ai "cookie pubblicitari" come "DSID", "FLC", "AID", "TAID". ANID è memorizzato nel dominio google.com.
Data di scadenza: dopo 9 mesi

Nome: CONSENSO
Valore: YES+AT.de+20150628-20-0
Uso previsto: Il cookie memorizza lo stato del consenso dell'utente all'utilizzo di vari servizi di Google. Il CONSENSO viene utilizzato anche a fini di sicurezza per verificare gli utenti, prevenire informazioni di accesso fraudolente e proteggere i dati degli utenti da attacchi non autorizzati.
Data di scadenza: dopo 19 anni

Nome: NID
Valore: 0WmuWqy111824947zILzqV_nmt3sDXwPeM5Q
Uso previsto: Il NID viene utilizzato da Google per personalizzare gli annunci pubblicitari in base alle vostre ricerche su Google. Con l'aiuto del cookie, Google "ricorda" le query di ricerca inserite più frequentemente o le precedenti interazioni con gli annunci pubblicitari. In questo modo l'utente riceve sempre annunci pubblicitari personalizzati. Il cookie contiene un ID univoco per raccogliere le impostazioni personali dell'utente a fini pubblicitari.
Data di scadenza: dopo 6 mesi

Nome: DV
Valore: gEAABBCjJMXcI0dSAAAANbqc111824947-4
Uso previsto: Una volta selezionata la casella "Non sono un robot", questo cookie verrà impostato. Il cookie viene utilizzato da Google Analytics per la pubblicità personalizzata. DV raccoglie informazioni in forma anonima e viene utilizzato anche per distinguere gli utenti.
Data di scadenza: dopo 10 minuti

Osservazione: Questo elenco non può pretendere di essere esaustivo, poiché l'esperienza ha dimostrato che Google cambia di volta in volta la scelta dei cookie.

Per quanto tempo e dove vengono memorizzati i dati?

Inserendo il reCAPTCHA, i dati vengono trasmessi dall'utente al server di Google. Google non chiarisce dove vengono memorizzati esattamente questi dati, nemmeno dopo ripetute richieste. Senza una conferma da parte di Google, si può presumere che dati come l'interazione del mouse, il tempo trascorso sul sito web o le impostazioni della lingua vengano memorizzati sui server europei o americani di Google. L'indirizzo IP che il vostro browser trasmette a Google non viene unito ad altri dati di Google provenienti da altri servizi di Google. Tuttavia, se si accede al proprio account Google durante l'utilizzo del plug-in reCAPTCHA, i dati vengono uniti. Si applicano le disposizioni di Google in materia di protezione dei dati.

Come posso cancellare i miei dati o impedirne la memorizzazione?

Se non volete che i dati su di voi e sul vostro comportamento vengano trasmessi a Google, dovete effettuare il logout completo da Google e cancellare tutti i cookie di Google prima di visitare il nostro sito web o di utilizzare il software reCAPTCHA. In linea di principio, i dati vengono trasmessi automaticamente a Google non appena visitate il nostro sito web. Per cancellare nuovamente questi dati, è necessario contattare l'assistenza di Google all'indirizzo https://support.google.com/?hl=de&tid=111824947 contattare l'assistenza Google.

Utilizzando il nostro sito web, l'utente accetta che Google LLC e i suoi rappresentanti possano raccogliere, elaborare e utilizzare automaticamente i dati.

Si prega di notare che quando si utilizza questo strumento, i dati possono essere memorizzati ed elaborati anche al di fuori dell'UE. La maggior parte dei paesi terzi (compresi gli Stati Uniti) non sono considerati sicuri ai sensi dell'attuale legge europea sulla protezione dei dati. Pertanto, i dati non possono essere semplicemente trasferiti in paesi terzi non sicuri, conservati ed elaborati, a meno che non esistano garanzie adeguate (come le clausole contrattuali standard dell'UE) tra noi e il fornitore di servizi extraeuropeo.

Base giuridica

Se avete acconsentito all'utilizzo di Google reCAPTCHA, la base giuridica per il relativo trattamento dei dati è tale consenso. In base a Art. 6 comma 1 lit. a GDPR (consenso) la base giuridica per il trattamento dei dati personali, come può avvenire quando viene utilizzato Google reCAPTCHA.

Abbiamo inoltre un interesse legittimo a utilizzare Google reCAPTCHA per ottimizzare il nostro servizio online e renderlo più sicuro. La base giuridica è Art. 6 comma 1 lit. f GDPR (interessi legittimi). Tuttavia, utilizziamo Google reCAPTCHA solo se l'utente ha dato il proprio consenso.

Google tratta i dati anche negli Stati Uniti. Desideriamo sottolineare che, secondo la Corte di giustizia europea, attualmente non esiste un livello di protezione adeguato per il trasferimento dei dati negli Stati Uniti. Ciò può comportare diversi rischi per la legalità e la sicurezza del trattamento dei dati.

Google utilizza clausole contrattuali standard approvate dalla Commissione UE (= art. 46 par. 2 e 3 GDPR) come base per l'elaborazione dei dati con destinatari con sede in Paesi terzi (al di fuori dell'Unione Europea, Islanda, Liechtenstein, Norvegia, quindi in particolare negli USA) o per il trasferimento dei dati in questi Paesi. Queste clausole obbligano Google a rispettare il livello di protezione dei dati dell'UE quando elabora i dati pertinenti al di fuori dell'UE. Queste clausole si basano su una decisione di attuazione della Commissione UE. La decisione e le clausole sono disponibili qui: https://ec.europa.eu/germany/news/20210604-datentransfers-eu_de.

Per ulteriori informazioni su reCAPTCHA, è possibile consultare la pagina di Google dedicata agli sviluppatori web all'indirizzo https://developers.google.com/recaptcha/. Sebbene Google approfondisca lo sviluppo tecnico di reCAPTCHA qui, cercherete invano informazioni precise sull'archiviazione dei dati e sulla protezione dei dati. Una buona panoramica dell'utilizzo di base dei dati da parte di Google si trova nell'informativa sulla privacy dell'azienda all'indirizzo https://www.google.com/intl/de/policies/privacy/.

Tutti i testi sono protetti da copyright.

Fonte: Creato con il generatore di protezione dei dati da AdSimple